Grafici carica su EnelDrive

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
rippey
Messaggi: 79
Iscritto il: 28/11/2017, 16:40

Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda rippey » 16/04/2018, 10:36

Sono normali questi 2 grafici di carica? A me sembra che a Spoleto abbia diminuito la potenza di carica molto prima della fine...
A Spoleto ho ripreso l'auto che era al 100% e a Terni era al 95%
Inoltre per le ricariche fatte tramite App E-Go si possono vedere i grafici come per queste fatte con tessera EnelDrive?

Spoleto.jpg
Colonnina Spoleto
Spoleto.jpg (100.15 KiB) Visto 117 volte

Terni.jpg
Colonnina Terni
Terni.jpg (104.32 KiB) Visto 117 volte


-------------------
Zoe Q210 2013 + batteria da 41 kWh


scanred_x
Messaggi: 34
Iscritto il: 04/10/2017, 23:26

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda scanred_x » 16/04/2018, 11:42

la potenza erogata dalle colonnine (nel dialogo sempre attivo con l'auto) dipende da tanti fattori, tra cui:
- temperatura batterie
- temperatura/resistenza cavo e prese (influenzata a sua volta non solo dalla corrente passante ma anche dall'eventuale arrotolamento del cavo, dal sole che ci batte sopra, ecc)
- livello di carica auto
- anche interferenze esterne, anche se statisticamente meno probabili: qualità erogazione corrente in zona, aggancio di altra auto accanto e simili...

Per cui non mi preoccuperei, anche guardando i miei grafici noto differenze pur nella stessa colonnina in date diverse...

Scan

Avatar utente
selidori
Messaggi: 2234
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Contatta:

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda selidori » 16/04/2018, 11:58

rippey ha scritto:Inoltre per le ricariche fatte tramite App E-Go si possono vedere i grafici come per queste fatte con tessera EnelDrive?
Purtroppo no.

Inoltre non mi sembra che siano molto diversi i due grafici.
Nel primo il top di carica a 20kW è rimasto per 45 minuti, nel secondo per 20.
Poi è sceso di velocità nel corso dei rimanenti 15 minuti nel secondo caso, 75 nel secondo.
Se si trattasse di una Zoe da 22kWh in carica AC con soc iniziale attorno al 10% direi che ci siamo: carica al top per 20 minuti poi scende. Il primo grafico è da manuale.
Il secondo un po' meno. Una discesa troppo lenta per arrivare a zero (ben 75 minuti!) ma allora ci dobbiamo chiedere ogni quanto avviene il campionamento. Il mio dubbio è che (per chissà quale motivo) il campionamento non sia a minuti esatti ma con una logica. Ad esempio magari quando la carica scende sotto i 18kW (valore a caso), i dati non vengono più collezionati e se non al distacco (quando ovviamente sarà a zero) e da qua una linea assolutamente retta ed impossibile (neppure una leggerissima fluttuazione in 75 minuti??? e che apparecchiature usano? ....da sala di registrazione? da cern?) anche il fisso a 20kW mi insospettisce a riguardo...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

carest
Messaggi: 22
Iscritto il: 15/02/2018, 13:15
Località: Imola

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda carest » 16/04/2018, 13:19

Sono grafici assolutamente in linea con la teoria della ricarica di batterie al litio (hanno solo scale temporali diverse): Corrente costante fino al raggiungimento della tensione massima (circa l'80% dichiarato nel tempo delle cariche rapide), seguito dalla fase a tensione costante, fino al raggiungimento della corrente minima (definita da vari fattori) che fa finire la ricarica.

LucaCassioli
Messaggi: 234
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda LucaCassioli » 16/04/2018, 19:40

scusate ma nessuno si è accorto che la scala sulle ascisse è diversa? il primo grafico dura 2 ore, il secondo 45 minuti!

Riportati alla stessa scala temporale, diventano:
Immagine

L'area del primo grafico è:
20 kW * 0.75 ore (area di un rettangolo)
+
20 kw * 1,25 ore / 2 (area di un triangolo)
=
27.5 kWh

L'area del secondo grafico è:
20 kW * 0.5 ore
+
20 kW * 0.25 ore / 2
=
12.5 kWh

Presumo quindi che l'auto abbia una batteria da 22 kWh e il caricabatterie un'efficienza dell'80%, e che nel secondo caso la batteria fosse già carica al 50%.


Avatar utente
selidori
Messaggi: 2234
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Contatta:

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda selidori » 16/04/2018, 20:52

Si ce ne siamo accorti, l'abbiamo detto entrambi.
Comunque ottimo lavoro di grafica!
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

rippey
Messaggi: 79
Iscritto il: 28/11/2017, 16:40

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda rippey » 16/04/2018, 23:16

LucaCassioli ha scritto:Presumo quindi che l'auto abbia una batteria da 22 kWh e il caricabatterie un'efficienza dell'80%, e che nel secondo caso la batteria fosse già carica al 50%.


L'auto è una Q210 con batteria da 41 kWh.
Dai valori ricevuti via sms :
Nel secondo caso ho caricato 15,58kWh e l'ho staccato al 95% della carica
Nel primo caso ho caricato 27.438kWh e l'ho staccato al 100% della carica
-------------------
Zoe Q210 2013 + batteria da 41 kWh

LucaCassioli
Messaggi: 234
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Grafici carica su EnelDrive

Messaggioda LucaCassioli » 17/04/2018, 8:11

ah ok quindi non eri a secco



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti