Habemus ZOE

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
fabriziogi
Messaggi: 77
Iscritto il: 12/11/2017, 14:47
Veicolo: BMW i3

Habemus ZOE

Messaggioda fabriziogi » 03/04/2018, 20:52

Come da titolo Habemus Zoe, si finalmente libero da impegni di lavoro sono riuscito a recuperare la Zoe Intens del 2014 in una concessionaria vicino a Parigi. Primi contatti con la concessionaria verso metà febbraio, inizio marzo decido di andare a vederla e provarla, così un venerdì mattina con un volo easy atterro a parigi , noleggio un auto (500s) e mi sparo 150km sotto una bella nevicata, contatti di rito con il venditore, la provo nel parcheggio della consessionaria, si , ci voglio pensare ancora qualche giorno, giro la 500 e rientro al charles de gaule , continua a nevicare, (la 500 non ha gomme da neve, in piu dopo quache giorno mi arriva una fattura di europcar con 30€ di carburante, prontamente stornati dopo una mail di reclamo), ok la prendiamo, bonifico di acconto e successivamente il saldo. Via mail mi arrivano i vari documenti, contratto, libretto, ecc , è pronta devo solo ritirarla, intanto siamo arrivati a fine mese, cosi programmo il viaggio per andare a parigi , ho solo un giorno, organizzo le tappe di ricarica, volendo fare il tunnel del bianco , strada piu breve, ho qualche dubbio dopo macon fino a ginevra, praticamente non ci sono più ricariche in autostrada.Infatti da bourg en bresse cè stato il delirio!
Decido di fare il viaggio in bus , parto da biella in treno,raggiungo torino, Flixbus torino parigi, partenza ore 20 arrivo ore 07,00 mezzora di ritardo, metrò fino alla gare di montparnasse, da li treno per maintenon, ore 0830 orario rispettato, fuori dalla stazione cè il titolare che mi aspetta, alle 10 parto, piove forte, questo tempo lo porto fino a casa, in autostrada velocità in eco 95km/h, praticamente mi fermo a ogni stazione una 20 di minuti, più una fermata di quasi due ore per la i rallentamenti causa lavori,piano piano arrivo in quello che ho definito il punto critico dopo macon, infatti non so per quale motivo l'aiutostrada è chisusa nei due sensi, si rientra appena prima di ginevra. Mi dirigo verso burg en bresse dove cè una ricarica in un park della stazione, ricarica gratuita però a 7kw, va bè mi faccio un riposino, praticamente 2 ore,mi sveglia un treno di passaggio, stacco e esco, anzi cerco di uscire il park è a pagamento e accetta carta credito o moneta , 2,50€ non ho monete e la carta non viene accettata, 45 min. di panico sono le 0,50 praticamente nessuno in giro, decido di piegare la sbarra, faccio un ultimo tentativo con la carta e questa si apre.Riparto in direzione bellegarde sur valserine, praticamente qualche auto e molti tir vista la situazione, arrivo alla ricarica 20 min e riparto , si rientra in autostrada appena dopo lo svincolo per ginevra, altra ricarica prima di chamonix e ragiungo il tunnel, chiuso, come, quando apre i casellanti non lo sanno sono le 0300,nevica, allora mi collego alla colonna appena fuori del tunnel,
tempo 15 minuti e arrivano diverse pattuglie della gendarmerie, una delle quali si dirige verso di me, sono in una posizione non sicura, devono fare saltare con le cariche qualche accumulo di neve formatosi sopra, mi assicura che per le 5 il tunnel riapre, cosi alle 0700 sono praticamente a casa, doccia , 08,30 sono in azienda dove lavoro, alle 12 pausa pranzo in auto a dormire per un oretta.
Praticamente è stata una bella avventura, stanco si, ma soddisfatto.




sl45h
Messaggi: 106
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Habemus ZOE

Messaggioda sl45h » 03/04/2018, 20:59

fabriziogi ha scritto:Come da titolo Habemus Zoe,..............
Praticamente è stata una bella avventura, stanco si, ma soddisfatto.


ciao,
beh che dire complimenti, avevo pensato anch'io ad una francesina... ma abitando molto ad est.... :? :?
di nuovo complimenti, sono sicuro che ne sarai molto soddisfatto...

sl45h
Ultima modifica di sl45h il 03/04/2018, 21:19, modificato 1 volta in totale.
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41Kwh - Fv 3.3 Kwp
--- emission impossible ---

Diego
Messaggi: 664
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Habemus ZOE

Messaggioda Diego » 03/04/2018, 21:02

grandissimo congratulazioni!!!
da fine 2017 > zoe Q210 del 2013 + upgrade + PCC (40.000 km/anno) > FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > twizy del 2012 (10.000 km/anno) > Monopattino Nilox DOC PRO > Bici elettrica CMS-F16 > C-Zero del 2015 (10.000 km/anno) >

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8832
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Habemus ZOE

Messaggioda marco » 04/04/2018, 7:44

Grande avventura, i miei complimenti. Qualche foto non ce la lasci, ad integrazione della tua avventura? :-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
fabioe
Messaggi: 414
Iscritto il: 18/05/2017, 7:37

Re: Habemus ZOE

Messaggioda fabioe » 04/04/2018, 7:53

... E' sempre una bella avventura il viaggio di ritorno con la ZOE dalla Francia !
La soddisfazione di aver fatto un buon acquisto ed un' avventura nello stesso tempo .....
ZOE intens 41 kwh 2017 + ZOE intens 22 kwh 2016 acquistata in Francia


Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 86
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Habemus ZOE

Messaggioda andrea.ceria » 04/04/2018, 23:02

Che viaggio della speranza! Ma una bella bisarca, no?
Citybike Scott motorizzata con kit Swytch 250W + Peugeot iOn 2013

spug13
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/04/2018, 22:43

Re: Habemus ZOE

Messaggioda spug13 » 01/05/2018, 22:18

fabriziogi ha scritto:Come da titolo Habemus Zoe, si finalmente libero da impegni di lavoro sono riuscito a recuperare la Zoe Intens del 2014 in una concessionaria vicino a Parigi. Primi contatti con la concessionaria verso metà febbraio, inizio marzo decido di andare a vederla e provarla, così un venerdì mattina con un volo easy atterro a parigi , noleggio un auto (500s) e mi sparo 150km sotto una bella nevicata, contatti di rito con il venditore, la provo nel parcheggio della consessionaria, si , ci voglio pensare ancora qualche giorno, giro la 500 e rientro al charles de gaule , continua a nevicare, (la 500 non ha gomme da neve, in piu dopo quache giorno mi arriva una fattura di europcar con 30€ di carburante, prontamente stornati dopo una mail di reclamo), ok la prendiamo, bonifico di acconto e successivamente il saldo. Via mail mi arrivano i vari documenti, contratto, libretto, ecc , è pronta devo solo ritirarla, intanto siamo arrivati a fine mese, cosi programmo il viaggio per andare a parigi , ho solo un giorno, organizzo le tappe di ricarica, volendo fare il tunnel del bianco , strada piu breve, ho qualche dubbio dopo macon fino a ginevra, praticamente non ci sono più ricariche in autostrada.Infatti da bourg en bresse cè stato il delirio!
Decido di fare il viaggio in bus , parto da biella in treno,raggiungo torino, Flixbus torino parigi, partenza ore 20 arrivo ore 07,00 mezzora di ritardo, metrò fino alla gare di montparnasse, da li treno per maintenon, ore 0830 orario rispettato, fuori dalla stazione cè il titolare che mi aspetta, alle 10 parto, piove forte, questo tempo lo porto fino a casa, in autostrada velocità in eco 95km/h, praticamente mi fermo a ogni stazione una 20 di minuti, più una fermata di quasi due ore per la i rallentamenti causa lavori,piano piano arrivo in quello che ho definito il punto critico dopo macon, infatti non so per quale motivo l'aiutostrada è chisusa nei due sensi, si rientra appena prima di ginevra. Mi dirigo verso burg en bresse dove cè una ricarica in un park della stazione, ricarica gratuita però a 7kw, va bè mi faccio un riposino, praticamente 2 ore,mi sveglia un treno di passaggio, stacco e esco, anzi cerco di uscire il park è a pagamento e accetta carta credito o moneta , 2,50€ non ho monete e la carta non viene accettata, 45 min. di panico sono le 0,50 praticamente nessuno in giro, decido di piegare la sbarra, faccio un ultimo tentativo con la carta e questa si apre.Riparto in direzione bellegarde sur valserine, praticamente qualche auto e molti tir vista la situazione, arrivo alla ricarica 20 min e riparto , si rientra in autostrada appena dopo lo svincolo per ginevra, altra ricarica prima di chamonix e ragiungo il tunnel, chiuso, come, quando apre i casellanti non lo sanno sono le 0300,nevica, allora mi collego alla colonna appena fuori del tunnel,
tempo 15 minuti e arrivano diverse pattuglie della gendarmerie, una delle quali si dirige verso di me, sono in una posizione non sicura, devono fare saltare con le cariche qualche accumulo di neve formatosi sopra, mi assicura che per le 5 il tunnel riapre, cosi alle 0700 sono praticamente a casa, doccia , 08,30 sono in azienda dove lavoro, alle 12 pausa pranzo in auto a dormire per un oretta.
Praticamente è stata una bella avventura, stanco si, ma soddisfatto.

ciao, come ti sta andando la zoe? di che anno è?

fabriziogi
Messaggi: 77
Iscritto il: 12/11/2017, 14:47
Veicolo: BMW i3

Re: Habemus ZOE

Messaggioda fabriziogi » 02/05/2018, 23:00

ciao, la zoe è del 06/2014, per ora nessun problema , la carico il 90% a casa e qualche volta alla lidl, poi dalle mie parti il deserto, vediamo se con l'innaugurazione di un nuovo park da 400 posti l'amministrazione comunale ha fatto posizionare 4 punti di ricarica (ho letto in un articolo di un giornale locale).
Penso per fine mese di nazionalizzarla, avrei voluto fare l'upgrade ma per ora è stato sospeso.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8832
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Habemus ZOE

Messaggioda marco » 03/05/2018, 18:40

fabriziogi ha scritto:avrei voluto fare l'upgrade ma per ora è stato sospeso.


Spero tu non l'avessi presa esclusivamente per quello, altrimenti bello scherzato t'han fatto in Renault :shock:
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

fabriziogi
Messaggi: 77
Iscritto il: 12/11/2017, 14:47
Veicolo: BMW i3

Re: Habemus ZOE

Messaggioda fabriziogi » 03/05/2018, 22:21

La mia intenzione è fare l upgrade appena possibile, altrimenti va bene così!



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti