I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Opel Corsa-e è dotate di batteria da 50 kWh sotto il pianale che consente fino a 340 km di autonomia, secondo il nuovo ciclo omologativo WLTP.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
albo70

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da albo70 »

@red69 concordo però va contestualizzato tutto, mia mamma su un passo alpino d'inverno ma anche d'estate non ci va. e in inverno al massimo va a trovare suo fratello che abita a 7 km e in caso di nevicata improvvisa riesce a tornare a casa prima che "attacchi" oltre al fatto che se il tempo è brutto neanche ci va.

A mio avviso, come in tutte le cose, non bisogna essere estremisti ma valutare ogni caso.



red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4819
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da red69 »

Si, capisco e sono daccordo per il caso estremo del Gardena. Rimane il fatto che se stai in Pianura Padana pure tua madre si troverà gioco forza a fare qualche km sulla brina o robe simili d'inverno. Questo in ogni caso.
Una buona copertura specifica (invernali di qualità + estive di qualità) paga sempre. Oggi basta tamponare a 30km/h per fare 4 mila euro di danni. Anche un metro in frenata ha un valore economico tangibile. E prima ancora c'è la salute. Nella mia zona di residenza (parco Sud Milano) alcune strade hanno i due fossi ai lati. E un attimo finrci dentro e succede con una certa frequenza. Io a mia figlia diciannovenne ho preferito prendere il doppio set pur parlando di percorrenze bassissime con un'auto di valore commerciale infimo.
Alla fine, quattro cerchi in acciaio aggiuntivi per la Panda mi sono costati 200 euro, le gomme le ruoti quindi il costo è quello e con un martinetto idraulico da pochi euro li cambio io in box. E sei nel burro tutta la vacanza. Taaac.
Ultima modifica di red69 il 29/11/2023, 17:32, modificato 1 volta in totale.
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 967
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da DarkAngel00 »

Med Ellis ha scritto: 29/11/2023, 16:09 Cambiare le gomme ogni 2 mezze stagioni è uno spreco, a meno di fare 60k km all'anno.
normalmente ho sempre fatto 20/25.000km con una gomma (divisi in 2 stagioni), e ho provato negli anni e su diverse auto: michelin, continental, dunlop, goodyear, bridgestone, hankook. e duravano tutte più o meno 2 stagioni, se non ricordo male quelle che mi son durate di più erano le turanza, quelle che mi son trovato meglio in tutto michelin (sia alpin che primacy), continental è mhe niente gloria ma niente infamia, goodyear le trovo care e paragonabili a continental, solo con le dunlop invernali ho fatto 7.000km e le ho regalate xke facevano veramente pena.
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4819
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da red69 »

Mia esperienza Michelin e Continental top. Poi c'è qualcosa di interessante su Bridgeston e Pirelli per le sportive e Nokian sulle invernali. Il resto rimane dietro, fino al baratro di certe marche da battaglia
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6857
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da pepo154 »

DarkAngel00 ha scritto: 29/11/2023, 7:16
nel testo che citi elogia le qualità invernali della gomma, senza menzionare il comportamento estivo, sintomo di una gomma prettamente invernale (anche il disegno lo evidenzia).
le mescole purtroppo allo stato attuale o vanno bene al freddo invernale o al caldo estivo, non esistono mescole per entrambi
...
poi ognuno è libero di rischiare come vuole la sua vita e montare anche 4 ruote in cemento armato fuori dalla strada, ma quando vai per strada "tanto ho le 4s vado tutto l'anno senza controllarne lo stato e me ne frego se sono danneggiate/usurate/9 anni che le monto" questo no, e la maggior parte della gente pensa così, non controllano mai nulla nell'auto, figurati le gomme.
A parte che nelle nostre auto essendo sempre abbastanza recenti e avendo le gomme di serie andiamo solitamente con il doppio treno (che faccio butto un treno appena comprato con l'auto?).
Il periodo che un'auto aveva le 4 stagioni percorreva un numero infinitesimale di km ma quando le ho usate anche in estate non ho notato nessun problema. Anzi ripeto mi sono trovato molto bene e di solito non ho una guida da nonno, anzi (i consumi della Corsa che uso solitamente io ed è in firma lo dimostrano).
E le Cross Climate sono anche alto di gamma, non si sono risparmiati i miei genitori quando le hanno scelte. Avere il doppio treno con pochi km significava non consumarle! Boh non me la sentivo di andare contro una scelta ben ponderata.
Comunque non si sarebbero mai trovati in situazioni strane al contrario del mio caso che faccio molti più km in zone molto più lontane.
Non so però perché dai per scontato che ci sia una certa tendenza all'essere trasandati. Basta guardare in un parcheggio quante gomme sono sgonfie o quanti usano le invernali anche d'estate quando noi controlliamo regolarmente la pressione (alla fine ho preso anche i compressori portatili per essere più veloce).
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X

DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 967
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da DarkAngel00 »

@pepo154 se ti trovi bene buon per te, a me piacerebbe vedere un test comparativo non a nuovo, ma con una 4s usata per 20.000km consecutivi (estate e inverno) e vedere che degrado prestazionale c'è con il nuovo, ma ovviamente questi test non li fa nessuno.
in ogni caso NON consiglierò mai una 4s è una gomma x me troppo situazionale, legata a un clima ben specifico, percorrenze e velocità di un livello basso, e sicurezza ridotta.
meno ancora gomma ricostruite, che potranno anche avere il battistrada nuovo, ma la carcassa quanti anni ha? mha...

per il discorso della trascuratezza: basta guardarsi in giro per vedere auto con ruote palesemente basse di pressione, storte a causa di un marciapiede, gente che gira con il ruotino di scorta da mesi, pezzi di sottoscocca che grattano l'asfalto, luci montate a caso o completamente bruciate, fanali rotti mai riparati, specchietti chiusi durante la marcia, diesel che fanno più fumo di una discarica di gomme in fiamme...
tutti sintomi di gente che non ha cura del proprio mezzo. poi ci sono anche quelli che hanno le auto in "forma" ma regolarmente tutti i giorni ne vedo di ogni tipologia.
albo70

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da albo70 »

Ovviamente si può fare "sempre meglio" ma trovo che molti discorsi non tengano conto delle reali situazioni.
Giusto per dirne una a @red69 con cui ci siamo piu' volte scambiati opinioni, hai ragione a dire che il doppio treno anche per mia mamma potrebbe dare dei vantaggi ma potrei dirti che, dal punto di vista della sicurezza, invece di spararti quasi 1.500 + 1.500 km per andare in Sicilia in auto era meglio prendere aereo o treno che statisticamente vincono a mani basse per la sicurezza. Ovviamente comprendo la tua decisione per mille motivi ma è anch'essa figlia di un compromesso.

@DarkAngel00 non ho capito però perchè chi monta 4S debba essere piu' trasandato che chi ha il doppio treno, io non vedo nesso.

Poi lo ridico per l'ennesima volta meglio il doppio treno sicuramente ma ci sono casi a mio avviso dove le 4s possono rappresentare un adeguato compromesso, non , sempre a mio avviso, 4s ricoperte con disegno ormai superato che scontano anche il problema della carcassa come di Darkangel
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 967
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da DarkAngel00 »

@albo70 non ho detto che chi monta le 4s è più trasandato di chi non li monta, ho detto che in giro c'è gente trasandata che non cura le auto
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4819
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da red69 »

albo70 ha scritto: 30/11/2023, 9:37 Giusto per dirne una a @red69 con cui ci siamo piu' volte scambiati opinioni, hai ragione a dire che il doppio treno anche per mia mamma potrebbe dare dei vantaggi ma potrei dirti che, dal punto di vista della sicurezza, invece di spararti quasi 1.500 + 1.500 km per andare in Sicilia in auto era meglio prendere aereo o treno che statisticamente vincono a mani basse per la sicurezza. Ovviamente comprendo la tua decisione per mille motivi ma è anch'essa figlia di un compromesso.
:D :D :D (poi mi scarrozzi tu avanmti e indietro da un punto all'altro dell'isola) :lol: :lol: :lol: :lol:

A parte gli scherzi, hai ragione, ma nell'esempio del doppio treno con 200 euro di cerchi te la cavi... E' sempre una questione di costo-opportunità
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
albo70

Re: I miei nuovi pneumatici 4 stagioni Corsa-e ricostruiti Rigagomme

Messaggio da albo70 »

@DarkAngel00 grazie della precisazione, sul fatto che ci siano troppe persone trasandate nella gestione delle vetture concordo con te in pieno.

Chiedo a @marco che ha rapporti con Rigagomme, che è comunque una azienda storica, se riesce a sapere qualcosa sul peso delle gomme, sull'accoppiamento "carcassa" misura di pneumatico e sul processo di selezione carcasse.

Rispondi

Torna a “Opel Corsa-e”