I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
Med Ellis
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3

I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 21/07/2019, 20:48

Ciao!

Condivido con voi le prime impressioni dopo 1000km di utilizzo della mia Tesla Model3 Standard Range +.
Si tratta del modello meno specificato in commercio in Europa.
In questa configurazione il motore è uno solo (posteriore) e la batteria ha dimensioni ridotte (circa 50/55kWh utilizzabili).
Tesla dichiara 5.6s nello 0/100, 225km/h di velocità massima e 409km di autonomia WLTP.

Eccola!

Immagine

PREGI

- Dinamica di guida: entusiasmante. A parte l'accelerazione, che è imparagonabile a qualunque auto termica io abbia mai guidato, mi ha stupito il comportamento nel misto. Lo sterzo è diretto e preciso e la macchina è inaspettatamente rapida nei cambi di direzione. I 1600+kg dichiarati a vuoto non si percepiscono, e la guida a singolo pedale è molto efficace e divertente.
In coda fa tutto lei ed è una gran comodità.

- Comodità. Sedili ottimi. Le regolazioni sono tutte elettriche (incluso volante e specchietti) e possono essere salvate in numerosi profili di guida. Lo spazio è abbondate sia davanti che dietro. Ci sono un sacco di vani, e lo spazio nel tunnel centrale è ampio e ben sfruttabile. Ottima la luminosità che porta il tetto in vetro (di serie). Bagagliaio posteriore molto generoso, con il plus del vano anteriore sfruttabile quando serve (ci sta un cabin trolley, per darvi un riferimento).

- Comandi e UX. Ero dubbioso sul paddone, ma devo dire che nell'utilizzo ogni dubbio è stato fugato. L'interfaccia è molto semplice e veloce. Tutte le informazioni sono a portata di occhio e, grazie ai comandi vocali (ottimi) e alle scorciatoie presenti sul volante e sulle 2 leve dietro di esso, i comandi touch durante la guida si usano solo per cambiare le impostazione del condizionamento (non necessario, in AUTO va molto bene e spegne da solo il condizionamento posteriore se non ci sono passeggeri) e per cambiare le stazioni radio.

- Efficienza: 148Wh/km di media in questi primi km. Scendono a 135 circa nei 120km di commuting casa/lavoro/casa (90 di autostrada scorrevole, 20 extraurbano e 10 urbano). Includendo generose perdite di ricarica sono 20kWh per coprire i 120km: meno di 4.5€ con il mio attuale contratto da 6kW e energia da fonti rinnovabili con garanzia di origine.

- Home Charger: il caricatore mobile di serie carica fino a 16A (se utilizzato con presa industriale blu), non ho dovuto comprare nessuna wall box per gestire le ricariche a casa.


SOSPENDO IL GIUDIZIO SU

- AUTOPILOT: su tutti i modelli ora è di serie l'autopilot base, che oltre a tutti gli ADAS include il cruise adattivo e il sistema di autosterzatura. Con quest'ultimo non ho mai avuto problemi: bisogna dargli fiducia all'inizio, soprattuto se come me si ha sempre guidato macchine "analogiche", ma non ha mai avuto nessuna incertezza e si impara presto ad apprezzarne la comodità.
Da rivedere invece il cruise adattivo: fuzionamento tutto sommato dolce e corretto nelle distanze che mantiene dai veicoli che precedono la vettura, ma mi è capitato un paio di volte che rallentasse bruscamente senza nessuna ragione apparente. Non ho termini di paragone con altri sistemi analoghi, ma spero che nei prossimi update SW eliminino questi "falsi allarmi".

- SOFTWARE: una volta il paddone si è riavviato mentre ero in autostrada. Circa 30'' con schermo nero, la macchina fortunatamente funzionava correttamente.
Una volta la macchina non comunicava ne tramite LTE (app), ne tramite BT (il telefono tramite BT funziona come chiave). Ho dovuto aprire la macchina tramite la card e resettarla (circa 1' per il reboot) per risolvere.
In 2 settimane di utilizzo direi niente di drammatico, ma anche qui spero che con i prossimi aggiornamenti OTA non ricapiti più.

- VIAGGI, VELOCITA' DI RICARICA E RETE SUPERCHARGER: non ancora sperimentato, ne riparliamo dopo ferragosto :)


DIFETTI

- DIMENSIONI E MANOVRABILITA': la macchina è molto larga (193cm a specchietti chiusi) e il raggio di sterzata è ampio. Per entrare e uscire dal box devo fare un paio di manovre in più rispetto alla mia vecchia auto (Mazda MX5).

- AUTOCONSUMO: quando la macchina è spenta e parcheggiata assorbe comunque circa 20W. Si tratta di una baseline di circa 0.5kWh al giorno che sale qualora altri servizi siano attivati (AC, condizionamento batteria, modalità sentinella). Può essere un vincolo se si ha necessità di lasciare per molti giorni la macchina parcheggiata all'aperto.


Spero di non avervi annoiato, se avete altre curiosità chiedetemi pure!

Ciao!
Ultima modifica di Med Ellis il 27/07/2019, 16:34, modificato 1 volta in totale.




ibxxx
Messaggi: 207
Iscritto il: 19/04/2019, 15:17
Località: OVARO

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda ibxxx » 21/07/2019, 22:05

Strano questo autoconsumo di mezzo KWh al giorno, non ne avevo mai sentito parlare su altre auto, o almeno non cosi alto... Domandona classica, quanto fai di media con un "pieno" ? Cioè, che forbice di autonomia ha all'incirca questa standard range

Ser8465
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Ser8465 » 21/07/2019, 22:46

Non mi hai annoiato anzi, quando ho finito di leggere ho sentito qualcuno che mi batteva sulla spalla: era la scimmia!
Ultima modifica di Ser8465 il 22/07/2019, 10:56, modificato 1 volta in totale.

pIONiere
Messaggi: 368
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda pIONiere » 22/07/2019, 1:12

@Med Ellis: grazie per la tua recensione molto interessante. Ma d'estate il tetto di vetro non riscalda troppo l'abitacolo?

Ser8465 ha scritto:ma quando ho finito di leggere ho sentito qualcuno che mi batteva sulla spalla: era la scimmia!

Questa non l'ho capita... :?
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11237
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda marco » 22/07/2019, 8:27

Grazie per la recensione Med: riesci mica però a modificare il primo post allegando una bella foto della tua auto? Così da ricondividere il tutto al meglio.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Med Ellis
Messaggi: 53
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 22/07/2019, 9:21

ibxxx ha scritto:Domandona classica, quanto fai di media con un "pieno" ? Cioè, che forbice di autonomia ha all'incirca questa standard range


Devo ancora testarla sulle lunghe distanze, ipotizzo 250(a 130km/h in inverno) - 450km(extraubano in mezza stagione)


pIONiere ha scritto:Ma d'estate il tetto di vetro non riscalda troppo l'abitacolo?


Sinceramente non mi ha mai dato fastidio (e sono alto 190cm). Vengo però da una Mazda MX5 utilizzata scoperta anche al sole, probabilemente ho un livello di sopportazione più alto del normale :D

marco ha scritto:Grazie per la recensione Med: riesci mica però a modificare il primo post allegando una bella foto della tua auto? Così da ricondividere il tutto al meglio.


Non mancherò, ma una bella misà che devo ancora farla :oops: :D

Ser8465
Messaggi: 333
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Ser8465 » 22/07/2019, 9:26

pIONiere ha scritto:@Med Ellis: grazie per la tua recensione molto interessante. Ma d'estate il tetto di vetro non riscalda troppo l'abitacolo?

Ser8465 ha scritto:ma quando ho finito di leggere ho sentito qualcuno che mi batteva sulla spalla: era la scimmia!

Questa non l'ho capita... :?


Ovviente è una metafora: si dice che quando ti piace una cosa ed inizi a pensarci, allora ti prende "la scimmia" (qualcosa di fastidoso, persistente e molesto), la quale non ti molla fino a quando non soddisfi il desiderio.

tonyelle
Messaggi: 797
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda tonyelle » 22/07/2019, 10:09

Per il fatto delle cose strane che accadono al paddone/software ne vedrai di tutti i colori ma sempre risolvibili tramite reset e con la macchina sempre funzionante meccanicamente, quindi non “spaventarti” per il consumo da ferma purtroppo è così anche ad aver disattivato tutti i sistemi perché qualcosa resta sempre attivo.
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

frank
Messaggi: 266
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda frank » 22/07/2019, 10:11

Ma il reset lo fate in marcia o vi fermate?
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

tonyelle
Messaggi: 797
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: I miei primi 1000 km in Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda tonyelle » 22/07/2019, 10:14

frank ha scritto:Ma il reset lo fate in marcia o vi fermate?

Io L ho fatto anche in movimento ma è meglio farlo da fermi in sicurezza...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti