Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Spazio dedicato alla segnalazione di occupazioni abusive delle stazioni di ricarica e/o malfunzionamenti.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda marco » 22/07/2018, 22:22

selidori ha scritto:Perchè le strade, i parcheggi, le colonnine dovremmo dividercele.


Scusa, stavo rileggendo il tutto: è proprio questo il punto, il perchè ho aperto questo topic, perchè le colonnine "dovremmo dividercele fra tutte le categorie"... per chi ne ha bisogno però, non per chi la mette li per non fare 20 metri a piedi e di ricaricare non gliene può fregare di meno (e credo che proprio quello sopra descritto sia il caso)

Comunque, al di la del caso avvenuto, e dove fortunatamente non è morto nessuno.. convieni con me che il problema sussiste e dovremmo capire come gestirlo? Proprio tu hai scritto che è un caso tipico... se non avessi letto prima quello che hai scritto tu, forse non avrei scritto neanche io, sarebbe passato come uno "simpaticone" qualunque e finita li.

Ma se invece la cosa è seriale e sta diventando una moda, meglio affrontare la questione il prima possibile.


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Andrea SGL
Messaggi: 172
Iscritto il: 26/02/2017, 13:38

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda Andrea SGL » 22/07/2018, 23:14

Penso che non se ne verrà fuori:
è vero che non bisogna occupare i posti di ricarica, oltre il tempo consentito, ma anche a chi è d'accordo con questo può capitare di sforare.
Dà fastidio vedere una plug-in in carica su colonnina, mentre potrebbe caricare a casa?
E le tesla che hanno i loro supercharger e i tdc?
Eppure tutte queste possono e devo poter ricaricare alle colonnine.
Cosa ci possiamo fare?
L'unica cosa è che aumentino i punti di ricarica.
Certo conta anche l'educazione.
Ma, in fondo, è come per i parcheggi. Ci sarà sempre qualcuno che parcheggerà in divieto, o che farà contrasegni falsi per parcheggiare dove non si può.
Se sono multabili o rimovibili potranno pagarne le conseguenze. Altrimenti saranno i soliti furbetti.
Nissan Leaf 24 kwh

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda marco » 22/07/2018, 23:26

Andrea SGL ha scritto:Penso che non se ne verrà fuori


Ho paura anche io, ma ho comunque provato a sottoporre la questione... e chissà che qualche geniaccio "un giorno" non possa inventarsi qualcosa per gestire al meglio anche questi episodi.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Deen
Messaggi: 1561
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda Deen » 22/07/2018, 23:52

selidori ha scritto:Però Scusate siamo passati dal concedere tutto il possibile immaginabile ad un elettrico a collegarsi senza far partire la ricarica oppure settare al minimo la velocità per stare lì tutto il giorno , al alludere di truffa un proprietario di plugin quando si è verificato che effettivamente la colonnina su quell'auto dà problemi.

dite quello che volete ma questa guerra fra poveri non mi piace per niente

Cioè... Marco ha posto un problema e tu vedi la guerra tra ibridi ed elettrici? :roll: Lui ha messo in parallelo questo problema con quello dell’auto in ricarica per ore... Non ha detto che una situazione è meglio dell’altra... E nessuno giustifica il fatto di tenere in ricarica per ore... Oltre ad essere perennemente pessimista hai anche queste vena del polemizzare che è sbalorditiva... :roll:

Avatar utente
renatoponzzo
Messaggi: 313
Iscritto il: 28/04/2018, 14:18

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda renatoponzzo » 23/07/2018, 9:05

la strada è una jungla e già son tanti i motivi di litigio e stress,a volta conviene glissare,tanto ci pensa il buon Dio a somministrare mal di pancia a ciascuno,anche ai furbetti!


Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 87
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda AndreaBertani » 23/07/2018, 9:44

C'è un lato positivo nel fatto che le plugin ricarichino alle colonnine pubbliche.
Sono sicuro che ogni colonnina registra statistiche sul numero di ricariche effettuate. E sicuramente queste statistiche saranno verificate dai gestori nel momento in cui dovranno ragionare sull'opportunità di aggiungere altre colonnine.
Quindi una plugin che carica, anche se per poco, aiuta a mostrare ai gestori che le colonnine servono, che vengono utilizzate e che per questo devono anche essere manutenute.
Se, come tutti pensiamo, tra qualche anno esploderà il mercato delle elettriche, sicuramente esploderà anche quello delle plugin. Da un punto di vista strategico credo che sia molto più utile pensare ai possessori delle plugin come a degli alleati e non come a degli avversari.
Renault Zoe R90 - FV 6Kwp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda marco » 23/07/2018, 9:59

AndreaBertani ha scritto:credo che sia molto più utile pensare ai possessori delle plugin come a degli alleati e non come a degli avversari.


Il punto non è la categoria, ma il comportamento di questo tipo di persone, indipendentemente se abbia una plugin, ibrida, elettrica, benzina, diesel, metano, gpl... o idrogeno :lol:
Ovviamente noi 100% elettrici il problema lo sentiamo di più, perchè viviamo solo di quella energia: e probabilmente chi può scegliere l'alimentazione del proprio veicolo, ci da meno importanza.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Romano74
Messaggi: 144
Iscritto il: 30/04/2018, 15:31

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda Romano74 » 23/07/2018, 10:10

Dato che ho l'intenzione di comprare da qua a un anno al massimo una leaf ogni giorno che vado a fare spesa passo davanti al centro commerciale e sorrido felice guardando le belle 2 colonnine per la ricarica fast. Già pregusto la mia sosta dopo il lavoro compro qualcosa passano 50 minuti circa e mi troverò l'auto carica per domani e guardando li mi cade l'occhio sul fatto che è spesso occupata da auto normali!!!!!!!! Dato che le plugin sono poco comuni........mi fa una rabbia!!!! Come farò quando avrò l'auto???????

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1360
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda roberto72 » 23/07/2018, 10:15

Anch'io reputo maleducazione il fatto di utilizzare uno stallo per le ricariche come parcheggio per le auto "con la spina", senza interesse alcuno per la ricarica. Si tratta di (mala)educazione personale, indipendentemente dal mezzo utilizzato.
Già ci pensano le auto termiche ad occuparci i posti, e forse è per questo che lo stesso atteggiamento fatto da chi condivide, almeno in parte, le tue difficoltà per la ricarica, dà ancora più fastidio.
Questo episodio, ed in particolare il fatto che una ibrida plug-in non riusciva a ricaricare dalla Fast Tipo2, per segnalare che probabilmente è una questione di comunicazione tra le colonnine ed il BMS dell'auto.
Ho aiutato personalmente a Padova all'Ikea un proprietario di una Prius 4 plug-in a caricare, perchè per lui era la prima volta, ma dalla Fast Tipo2 non siamo riusciti in alcun modo a fare partire la ricarica.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Romano74
Messaggi: 144
Iscritto il: 30/04/2018, 15:31

Re: Il furbetto con la plugin alla colonnina Fast del Lidl di Bologna

Messaggioda Romano74 » 23/07/2018, 10:17

Deen ha scritto:E nessuno giustifica il fatto di tenere in ricarica per ore...


Wow questo mi ha fatto capire che quando avrò la leaf non sarò autorizzato a parcheggiare lì finché mi gusta ma se mi troverò l'auto abbastanza carica o piena dovrei andare fuori un attimo e spostarla in un parcheggio "normale!" Perché quel posto auto non è un parcheggio riservato a me elettrico ma è una stazione di ricarica!!!!!!! Evviva ci sono arrivato! :-)

È come se parcheggiassi di fronte alla pompa della benzina diesel e me ne andassi lasciando auto li farei infuriare tutti quanti ahaha



Torna a “Abusi e Malfunzionamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti