Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Spazio per segnalare nuovi modelli, tecnologie e novità riguardanti il mondo della mobilità elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Deen
★★★★ Esperto
Messaggi: 3900
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda Deen » 01/05/2021, 22:16

kathy ha scritto:Guardate che Cingokani non è stupido. Semplicemente é un pupazzo dei grossi gruppi energetici che vogliono mantenere lo status quo.
Arriva da Leonardo, non da Greenpeace.....

No il problema secondo me è che quelle cose le pensa veramente…




pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 1267
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Monza e Brianza
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda pepo154 » 02/05/2021, 0:25

Cioè in una frase ha dato manforte a tutti i luoghi comuni sulla mobilità elettrica che ci sono che sono anche stati sbugiardati a più non posso :shock:

Infatti come ben sappiamo anche fosse il 90% dell’elettricità prodotta a carbone comunque il bilancio dell’auto elettrica, essendo più efficiente, é positivo (oltre a spostare l’inquinamento fuori dalle città), da uno studio di T&E di qualche mese fa…
Corsa-e Elegance Orange OBC 11 kW Immagine

ChrisBS
★★★ Intenditore
Messaggi: 676
Iscritto il: 24/11/2019, 22:22
Località: Brescia
Veicolo: eGolf

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda ChrisBS » 03/05/2021, 18:41

Ok che l’Italia è un paese perennemente in ritardo su tutto MA nel caso della mobilità elettrica stai a vedere che sia stato deciso a tavolino tempo addietro dai vari ENI, SNAM & company ma solo adesso (sfruttando la complicità della famosa operazione di marketing denominata MiTE) stiano strutturando il LORO programma energetico?
VW e-Golf my2020 (36KWh)

Avatar utente
giabon
★★★★ Esperto
Messaggi: 1202
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda giabon » 03/05/2021, 18:58

pepo154 ha scritto:Cioè in una frase ha dato manforte a tutti i luoghi comuni sulla mobilità elettrica che ci sono che sono anche stati sbugiardati a più non posso :shock:

Lo vado subito ad inserire nel thread le cose da non dire ad un possessore di auto elettrica :mrgreen:
Skoda Citigo-e iV Style Green kiwi - Wallbox Cartender Prism 7,5 kW - PCC

Kimera
★★★★ Esperto
Messaggi: 3856
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda Kimera » 03/05/2021, 19:09

Le cavolate che spara in tv e sui giornali Cingolani le dice per piegarsi al volere dei petrolieri e questo ormai è un dato di fatto che altrimenti non l'avrebbero mai fatto ministro.
Se dovesse "sbottonarsi", la poltrona la perderebbe alla velocità del rifornimento di idrogeno :lol:
(ex) C-Zero AFFIDABILISSIMA - (ex) Renault Zoe R240 Intens, 2016 - Opel Corsa-e: Amazing! :shock:


kathy
★★★ Intenditore
Messaggi: 535
Iscritto il: 01/01/2019, 11:20
Località: Casa all-electric FV 12kW PdC LG Therma V
Veicolo: VW ID3

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda kathy » 04/05/2021, 21:28

Kimera ha scritto:Le cavolate che spara in tv e sui giornali Cingolani le dice per piegarsi al volere dei petrolieri e questo ormai è un dato di fatto che altrimenti non l'avrebbero mai fatto ministro.


Veramente incredibile la restaurazione che Draghi ci sta preparando. Poveri noi fan dell'elettrico, che anni bui ci aspettano.
All-electric Home - FV 12kW - PdC LG Therma V 16kW - ID3 58kWh

sandro87
★★★★ Esperto
Messaggi: 1043
Iscritto il: 21/06/2020, 20:12
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda sandro87 » 04/05/2021, 21:33

Dove avete letto che si sta "piegando" agli interessi dei petroliferi?
Io ho visto una sua intervista su La 7 dove si accennava all'elettrico e non aveva detto niente di particolare contro ma aveva solo detto che se l'energia viene prodotta bruciando il carbone ha meno senso, ma come stimolo a dire che bisogna anche migliorare il modo di produrre energia giustamente.
Io non conosco niente di lui però da come parlava lì non mi sembra un ignorante qualsiasi.
Può anche essere che nella intervista dove parlava di idrogeno sia stato estrapolo solo una parte che ha cambiato il senso della sua visione, può essere?
Non c'è un video dove esplicitamente parla di essere contro l'elettrico?

Deen
★★★★ Esperto
Messaggi: 3900
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda Deen » 04/05/2021, 23:06

sandro87 ha scritto:Dove avete letto che si sta "piegando" agli interessi dei petroliferi?
Io ho visto una sua intervista su La 7 dove si accennava all'elettrico e non aveva detto niente di particolare contro ma aveva solo detto che se l'energia viene prodotta bruciando il carbone ha meno senso, ma come stimolo a dire che bisogna anche migliorare il modo di produrre energia giustamente.

Perché non ha detto come stanno veramente le cose, non ha detto che anche se l’auto elettrica viaggiasse con energia prodotta al 100% dal carbone (e non è così, perché in Italia siamo circa a 40% di rinnovabili) il risparmio in fatto in impatto climatico sarebbe comunque notevole, data l’efficienza del motore elettrico (80% contro 30% ICE), risparmio sui trasporti di autobotti, per non parlare poi di inquinamento locale di pm5 e pm10 (ma questo sembra non importi più a nessuno…). Quindi sì, avendo risposto così ha sbagliato.
Poi che sia pagato dai petrolieri non so e non voglio neanche saperlo… se è così

Vale71
★★★ Intenditore
Messaggi: 201
Iscritto il: 04/04/2021, 21:35
Veicolo: Corsa-e

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda Vale71 » ieri, 11:04

sandro87 ha scritto:Io ho visto una sua intervista su La 7 dove si accennava all'elettrico e non aveva detto niente di particolare contro ma aveva solo detto che se l'energia viene prodotta bruciando il carbone ha meno senso, ma come stimolo a dire che bisogna anche migliorare il modo di produrre energia giustamente.

Giusta osservazione in linea di principio ma forse dovrebbe ricordarsi che siamo in Italia e non in Germania. Se in Germania le centrali termoelettriche al carbone sono la norma in Italia sono l'eccezione. In Italia la maggior parte delle termoelettriche sono a metano perché ai tempi dell'ENI di Mattei si decise di puntare sul metano e quindi su partnership con paesi paladini della democrazia e del libero mercato come Libia e Unione Sovietica. :D

Tutto questo tirare in ballo il carbone in un paese che ne fa a malapena un uso limitatissimo e quasi nulla per produrre elettricità (8,5% nel 2019 ed in costante discesa) è un po' discutibile e sospetto, quasi come se non si volesse perdere l'occasione per sventolare uno "spauracchio".

pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 1267
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Monza e Brianza
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Il "migliore" ministro Cingolani spara a zero sull'elettrico

Messaggioda pepo154 » ieri, 11:56

Anche perché in Germania il carbone lo ha in casa.

Poi c'è da considerare questo: l'idrogeno che partirà, se partirà, non sarà verde perché per farlo bisognerebbe avere un surplus fin da subito di energia rinnovabile.
Per forza di cose faranno idrogeno da fonti fossili (chiamatelo blu grigio o come volete :roll: ).
Significa ridare in mano ancora il controllo a grosse società (le solite) e mantenere gli stessi equilibri solo che invece di venderti la benzina o il metano si brucia a monte per venderti l'idrogeno.

L'alternativa sarebbe: spingere al massimo sull'installazione di impianti rinnovabili e, anche in caso di surplus, puntare sull'idrogeno per esempio per l'accumulo.
Per fare questo però significa avere tantissimi impianti distribuiti, cambiare equilibri economici, farsi in casa l'energia anziché comprarla da questi paesi, insomma sarebbe troppo :mrgreen:

Vedremo come andrà a finire, io dopo le sue interviste sono abbastanza pessimista.
Poi torno a ripetere, dire che l'auto elettrica è solo di transizione ma un giorno saranno a idrogeno significa non aver capito nulla oppure significa voler congelare il mercato. L'idrogeno nel trasporto leggero ha già perso, non c'è partita con l'elettrico.
Dire cose del genere blocca il mercato e da elementi a favore a tutti gli scettici (o poco informati).
Corsa-e Elegance Orange OBC 11 kW Immagine



Torna a “Novità e Notizie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti