Il mio nuovo stepper elettrico Life Fitness 9500HR

Qualsiasi apparecchio di uso domestico (televisore, lavatrice, lavastoviglie, frigorifero, aspirapolvere, ecc.) funzionante a corrente elettrica.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10178
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Il mio nuovo stepper elettrico Life Fitness 9500HR

Messaggioda marco » 19/01/2019, 17:41

Settimana scorsa mi sono fatto prestare un furgone e sono andato a fare uno scambio: ho dato via la mia vecchia cyclette > cyclette-orizzontale-magnetica-elettrica-nordictrack-vxr400-t2123.html e sono tornato a casa con questo stepper usato.

+2019-01-10-10h31m04.jpg
+2019-01-10-10h31m04.jpg (229.55 KiB) Visto 452 volte


La cyclette funzionava bene e mi piaceva farla, solo che devo aver un po' esagerato come intensità e dopo qualche mese ho dovuto smettere in quanto mi sono preso la trocanterite, l'infiammazione dei tendini dei femori.

Mi sono quindi dovuto fermare e quest'estate ho fatto qualche terapia a base di onde d'urto. Ero praticamente guarito, così che poi ho riprovato timidamente a pedalare: peccato che il dolore tendeva a ricomparire. Mi sono quindi deciso a provare altre macchine, ovvero l'ellittica, il tapis roulant camminando, correndo, in salita ed anche fuori all'aperto, sia camminata che corsa. Tutti mi davano gli stessi problemi ed all'appello mi mancavano solo stepper e vogatore (di cui però di questo secondo la mia palestra è sprovvista).

Quando ho provato lo stepper, oltre a non riscontrare peggioramenti, è stato primo amore: si fa in piedi e si utilizzano anche le braccia e spalle, inoltre il movimento è molto lento e senza impatti, così da evitare anche di sollecitare ed usurare le articolazioni.

Ho quindi guardato un po' di annunci in rete e quando ho trovato un modello uguale identico a quello che ho utilizzato in palestra, non ho esitato: duclis in fundo, ho chiesto al venditore se per caso gli interessasse la mia cyclette ed incredibilmente mi è stato risposto di si, per cui è bastato una giornata col furgone ed alla sera avevo lo stepper installato in casa, davanti alla tv, senza aver pagato nulla ed essendomi liberato della vecchia cyclette.

Il più è stato portarlo su per le scale, ma in tre ce l'abbiamo fatta (anche se con NON poca fatica) stando ovviamente molti attenti a non urtare contro l'inverter SolarEdge del nuovo fotovoltaico e da poco installato sulla parete.

2019-01-09-15h37m38.jpg
2019-01-09-15h37m38.jpg (340.9 KiB) Visto 452 volte


Per la porta d'ingresso poi passava ma non per quella della sala, per cui ho dovuto smontare e rimontare i corrimani e con un po di pazienza sono riuscito a posizionarlo correttamente.

Questa settimana ho già fatto 4 sedute da 45°minuti l'una ed il dolore alla gamba non solo non è aumentato, bensì è diminuito. Lo stepper è dotato di sensori cardiofrequenzimetri integrati nei corrimani, ma ormai sono abituato ad utilizzare la fascia toracica Polar collegata all'app sullo smartphone, così da tenere traccia di tutti gli sforzi fatti ed i progressi.

Screenshot_20190118-140823.jpg
Screenshot_20190118-140823.jpg (106.7 KiB) Visto 452 volte
Screenshot_20190118-140852.jpg
Screenshot_20190118-140852.jpg (122.57 KiB) Visto 452 volte
Screenshot_20190118-140832.jpg
Screenshot_20190118-140832.jpg (108.2 KiB) Visto 452 volte


Unico svantaggio finora visto rispetto alla cyclette, sono "forse" i consumi, nel senso che la cyclette si collegava con un piccolo alimentatore tipo telefono cellulare, mentre questo ha un cavo che esce con presa Schuko: in realtà non so poi se consumi di più (pure l'alimentatore del mio PC ha presa Schuko) ma nel dubbio mi sono organizzato di farlo dopo pranzo ovvero nel periodo di massima produzione del nostro nuovo impianto fotovoltaico > il-nostro-nuovo-impianto-fotovoltaico-da-4-32-kwp-t4508.html

Speriamo di aver trovato il sistema definitivo per perdere facilmente qualche chilogrammo, ma sopratutto conservare la perfetta forma fisica nel lungo periodo.


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10178
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Il mio nuovo stepper elettrico Life Fitness 9500HR

Messaggioda marco » 24/02/2019, 18:01

marco ha scritto:Unico svantaggio finora visto rispetto alla cyclette, sono "forse" i consumi


In effetti oggi mi è saltata la corrente due volte, e c'era attaccato solo un phone ed un televisore mentre facevo lo stepper: per cui, avendo io un contratto da 3 kW ed essendo il phon da 2 kW circa, suppongo che lo stepper assorba non meno di 1,5 kW (anche se info precise non ne ho trovate al riguardo, neanche fotografando l'etichetta di fianco all'alimentazione)

2019-02-24-16h48m28.jpg
2019-02-24-16h48m28.jpg (254.21 KiB) Visto 293 volte


Per fortuna che giovedì mi attiveranno il fotovoltaico, e cade giusto giusto a fagiolo visto che il mio orario di fatica è appena dopo pranzo, ovvero nel massimo punto di produzione :D
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Torna a “Elettrodomestici Vari”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti