Il mio scalda acqua termodinamico

Macchina termica in grado di trasferire energia termica da una sorgente a temperatura più bassa a una sorgente a temperatura più alta.
valbui
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24

Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda valbui » 14/12/2018, 11:55

Buongiorno a tutti,
oggi vi presento il mio secondo elettrodomestico: lo scalda acqua termodinamico.

(Scusate per le foto poco recenti, ma queste avevo a disposizione).
IMG_20130102_150909.jpg
IMG_20130102_150909.jpg (276.22 KiB) Visto 521 volte


Lo scalda acqua è un Atlantic Explorer 200l (http://www.atlantic-comfort.it/nos-solutions-atlantic/nos-produits-chauffe-eau-thermodynamique/scaldacqua-termodinamico-explorer), installato nel dicembre 2012. Per future evoluzioni (non si sa mai) ho fatto aggiungere anche l'ingresso per il pannello solare termico.
Il posto prescelto per l'installazione è stato all'esterno, sotto il "bagno in comune" (quello che nelle case di una volta era nella prima rampa di scale), in modo da avere copertura e - soprattutto - perché l'idraulico aveva predisposto un punto acqua calda e fredda.
IMG_20130102_151053.jpg
IMG_20130102_151053.jpg (366.15 KiB) Visto 521 volte


La caldaia mi serve solo per il riscaldamento della casa (accesa da ottobre a marzo); in caso di necessità, l'idraulico ha comunque previsto un rubinetto di arresto sia per lo scalda acqua che per la caldaia, in modo da avere l'acqua calda sanitaria in qualsiasi situazione.

Lo scalda acqua termodinamico ha un radiocomando da cui si possono impostare:
- temperatura dell'acqua
- modalità di riscaldamento (solo pompa di calore; pompa di calore o resistenza elettrica; turbo ovvero pompa di calore più resistenza elettrica)
- periodicità ciclo anti legionella
- ora di accensione e spegnimento

Purtroppo il radiocomando è l'unico strumento che può comandare lo scalda acqua: infatti quest'ultimo non ha ingressi relé per attivare\disattivare la produzione di acqua calda; inoltre interrompendo l'alimentazione (ad esempio tramitè contattore comandato da crepuscolare o orologio) per qualche strano motivo non fa più il ciclo antilegionella.

Dopo diverse prove le mie impostazioni "ottimizzate" sono le seguenti:
- orario di partenza e spegnimento in base alla stagione (8:30-18:30 in estate, 09:00-16:00 in inverno)
- modalità di riscaldamento: solo pompa di calore
- periodicità anti legionella: 1 volta a settimana d'estate, 2 volte a settimana d'inverno
- temperatura dell'acqua: 41 °C (la domenica - giornata di doccie 45 °C).

Quando la temperatura scende sotto 6 °C rispetto alla temperatura impostata, lo scalda acqua si accende, mentre si spegne al raggiungimento della temperatura.

Sotto i 5°C di temperatura esterna la pompa di calore non parte e interviene in soccorso la resistenza elettrica.
Durante il ciclo di anti legionella l'acqua è portata a 61 °C.

Per dare qualche numero (valori presi a spanna), per portare la massa d'acqua a 41 °C la pompa di calore impiega:
- in estate (temperatura esterna di circa 30 °C) circa 2 ore;
- in autunno\primavera (temperatura esterna di circa 15 °C) circa 4 ore;
- in inverno (temperatura esterna di circa 5 °C) circa 6 ore.

Concludendo ...
PRO:
- permette di autoconsumare l'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico > il-mio-impianto-fotovoltaico-t4235.html;
- ho smesso di litigare con mia moglie (avete presente quando la caldaia si accende e si spegne di continuo perché qualcuno apre\regola male\chiude il rubinetto dell'acqua?) :D
CONTRO:
- non è possibile automatizzare le accensioni e lo spegnimento
- occorre modificare le impostazioni almeno una volta a stagione

Vi aspetto per commenti e\o curiosità.

A presto


^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Contatta:

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda gianni.ga » 14/12/2018, 20:38

Lo scambiatre è incorporato o in una pompa a parte tipo aria condizionata?
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda valbui » 15/12/2018, 11:00

Buongiorno Gianni,
è tutto incorporato nell'unità: niente di esterno.
Quello che vedi nella foto è quello che è installato.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Contatta:

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda gianni.ga » 15/12/2018, 12:26

Il mio è simile, ma per aumentare il rendimento d'inverno l'ho messo in cantina così prende l'aria dal garage che è più calda di quella esterna.
Poi c'è un tubo che porta l'aria fredda fuori d'inverno e nel vano scale d'estate.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda valbui » 16/12/2018, 8:54

gianni.ga ha scritto:Il mio è simile, ma per aumentare il rendimento d'inverno l'ho messo in cantina così prende l'aria dal garage che è più calda di quella esterna.
Poi c'è un tubo che porta l'aria fredda fuori d'inverno e nel vano scale d'estate.

Buongiorno Gianni,
è lo stesso tipo di installazione che avrei voluto fare io ma non ho la cantina (anzi per la zona in cui risiedo che a rischio alluvione meglio non averle) o altri locali chiusi.
Anche l'idea di raffrescare d'estate le scale è ottima (io invece raffresco l'ambiente esterno :D ).

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Contatta:

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda gianni.ga » 16/12/2018, 9:37

Mi sembrava brutto buttare via dell'aria fresca, il raffrescamento è minimo, circa 2 gradi, ma in compenso il rumore si sente.
Sto meditando di sostituire la bocchetta dell'aria fredda con un normale split, ma vorrebbe dire ammettere il mio errore progettuale. :)
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda valbui » 16/12/2018, 9:39

gianni.ga ha scritto:Mi sembrava brutto buttare via dell'aria fresca, il raffrescamento è minimo, circa 2 gradi, ma in compenso il rumore si sente.
Sto meditando di sostituire la bocchetta dell'aria fredda con un normale split, ma vorrebbe dire ammettere il mio errore progettuale. :)


Mai, negare sempre anche l'evidenza! :lol:
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Contatta:

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda gianni.ga » 16/12/2018, 10:06

ecco la bocchetta incriminata.
2018-12-16 10.08.33.jpg
2018-12-16 10.08.33.jpg (122.8 KiB) Visto 190 volte

dall'altra parte ce n'è un'altra per raffrescare la mansarda.
L'idea era buona. Mi ha fregato il rumore.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 132
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24

Re: Il mio scalda acqua termodinamico

Messaggioda valbui » 16/12/2018, 10:46

Ciao Gianni,
ho controllato il libretto di istruzioni della mia Atlantic.
Oltre alle impostazioni descritte sopra è possibile anche decidere il collegamento delle condotte.
Nel default (senza condotte) è molto migliore anche il confort acustico (non si sente praticamente niente), mentre nel modo 2 (una condotta di mandata e una di aspirazione) il rumore è fastidioso.
Prova a vedere se hai il parametro e cambiandolo ottieni dei benefici.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh



Torna a “Pompe di Calore”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti