Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

L’unica citycar che nasce esclusivamente elettrica e vanta una dotazione degna di auto più grosse e blasonate.
LucaCassioli
Messaggi: 749
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda LucaCassioli » 10/05/2018, 8:48

Ops, abbiamo due thread sullo stesso argomento, si possono unire?
il-navigatore-t2436.html

Intanto, l'esperimento con la radio del telefono ha funzionato ottimamente: una volta che telefono e autoradio sono associati via bluetooth, "se lo ricordano", quindi basta accendere radio e bluetooth sul telefono PRIMA di accendere l'auto, e poi accendere l'auto: l'autoradio fa la scansione bluetooth, trova il cell, si agganciano, e l'audio del cell si trasferisce sulle casse. :-)
Questo però con la radio in streaming. I cellulari con radio hardware richiedono invece l'auricolare attaccato, perchè lo usano come antenna, e non sono riuscito a fargli inviare l'audio sul bluetooth, una volta inserito l'auricolare, quindi bisogna munirsi di un cavo maschio-maschio per collegare il cell alla presa Aux dell'auto.

Comunque devo ancora riuscire a trovare un'app-radio che mi piaccia: tutte presentano un'infinita lista di stazioni, da scorrere e cliccare... ma su un'auto in movimento è scomodo dover scorrere una lista su un touchscreen, e non trovo un'app che abbia semplicemente due tastoni "avanti" e "indietro" per scorrere le sole stazioni preferite!




Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11669
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda marco » 10/05/2018, 21:10

LucaCassioli ha scritto:Ops, abbiamo due thread sullo stesso argomento, si possono unire?


Certo: fatto ;)
Consiglio anche di mettere il modello del veicolo nel titolo, perchè anche se gli argomenti sono tutti inseriti nella categoria corretta, sui motori di ricerca i topic sono indipendenti e vivono di vita propria: avere un titolo descrittivo comprensivo del modello aiuta quindi la ricerca e la consultazione
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaCassioli
Messaggi: 749
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda LucaCassioli » 05/06/2018, 21:40

Questo è bizzarro: sembra che il computer di bordo funzioni solo col caldo!
Avevo letto che per aggiustare un touch screen resisitivo difettoso bisogna usare accendini o asciugacapelli… ma quest'inverno ci ho provato più volte senza successo.
Invece, ora che fa caldo, lo schermo funziona ottimamente!
Non solo: funziona persino il navigatore! E' scomparso il messaggio "SD Card fail!" e sono comparse le mappe e la mia posizione! Ma solo il pomeriggio. La mattina fa ancora troppo freschetto… il navigatore ancora non funziona… Magari ad agosto posso usarlo???

Mah.

LucaCassioli
Messaggi: 749
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda LucaCassioli » 04/08/2018, 19:05

Novità importanti per la ricezione dell'autoradio, e altre storie.
https://jumpjack.wordpress.com/2018/08/ ... lettriche/

LucaCassioli
Messaggi: 749
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda LucaCassioli » 26/01/2019, 19:14

LucaCassioli ha scritto:Questo è bizzarro: sembra che il computer di bordo funzioni solo col caldo!

E' ormai confermato che il touchscreen funziona solo con il caldo, diciamo dai 20°C in su. :o
Però si è presentato un imprevisto interessante: pur essendo gennaio ed essendoci la mattina 4°C, qualche volta lo schermo funziona. Dopo brevi indagini, mi sono accorto che uno dei tubi di areazione aggiuntivi che ho piazzato sulle bocchette pre-esistenti, nell'inviare aria calda al parabrezza, la invia anche, se orientato in un certo modo, allo schermo... che magicamente si anima, anche se fuori ci sono i ghiaccioli!
Quindi, finchè non si decidono a darmi il pezzo di ricambio in garanzia promessomi un anno fa, per adesso posso risolvere così. Nel frattempo arriveranno anche le piastre elettroriscaldate che ho ordinato, una 20x20cm per i piedi, e una minuscola (3x3 cm) che volevo usare per fare delle prove di riscaldamento dello sterzo, cosa che però è risultata troppo complicata per quanto riguarda i cablaggi; però a questo punto potrei installarla stabilmente in prossimità del touchscreen per tenerlo costantemente caldo, chissà. Arriva tra un mese dalla Cina.


LucaCassioli
Messaggi: 749
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Il Navigatore/Autoradio della GreenGo iCar0

Messaggioda LucaCassioli » 06/06/2019, 20:40

Strampalata e inaspettata, ma importantissima, scoperta a proposito del tablet/navigatore!
E' successo che ho deciso finalmente di spostare la manopola del volume della radio in un posto meno scemo che in mezzo ai pulsanti del cambio, così l'ho messa al posto della terza manopola di aerazione, che nella mia icaro è finta perchè non usata.
Ho comprato un encoder, staccato i fili da quello originale e collegati a quello nuovo.
Funziona, ma... quando alzo o abbasso il volume, ogni tanto si sente un "BIP" e la schermata cambia! :o
Pensando che fosse un possibile indizio per poter attivare funzioni nascoste del tablet, ho deciso di fare un esperimento mirato: collegare un potenziometro ai 4 fili che dall'auto vanno al decoder... e vedere cosa succese.
Beh... succedono cose pazzesche!!!
Al variare della resistenza tra 0 e 50K tra la massa e il pin dell'interruttore centrale, posso:
1) aumentare la frequenza di sintonia della radio a 0.10 MHz alla volta
2) diminuire la frequenza di sintonia della radio a 0.10 MHz alla volta
3) cercare la prossima stazione salendo di frequenza
4) cercare la prossima stazione scendendo di frequenza
5) alzare il volume
6) abbassare il volume
7) mettere il muto
8) cambiare banda (FM1, FM2, FM3, AM1, AM2)
9) passare dalla home page, alla modalità FILM, alla modalità AUX
10) attivare/disattivare il navigatore
11) entrare nella configurazione audio

A un certo punto ho anche attivato la modalità calibrazione schermo, ma non so come ho fatto... So solo che è una modalità pallosa, perchè se il touch screen non funziona, è impossibile uscirne, se non staccando la batteria!

Adesso devo individuare esattamente i valori delle varie resistenze, che a volte distano tra loro 0.3 kohm e a volte 10 kohm, dopodichè potrò costruirmi un pannello di controllo manuale in sostituzione del touchscreen.
Quindi non dovrò spendere 750,00 euro per un tablet nuovo (questo è il preventivo che mi avevano fatto!!!)



Torna a “GreenGo Icaro”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti