In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Spazio dedicato alla segnalazione di occupazioni abusive delle stazioni di ricarica e/o malfunzionamenti.
andbad
Messaggi: 1099
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda andbad » 29/04/2019, 16:28

Non so se quel mezzo ha un'app di gestione, ma magari il tipo può avviare la carica da remoto?

By(t)e


eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5557
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda selidori » 29/04/2019, 17:21

ibxxx ha scritto:Per me è corretto che carichi. Non è colpa sua le rete di ricarica è all'età della pietra in Italia. Non è colpa sua se non ci sono colonnine di ricarica. Altrimenti è come dirgli: PIRLA, comprati un diesel se devi rompere i maroni a noi che in mezz ora carichiamo
Però questa giustificazione non regge nel caso specifico: non è la rete ad essere carente, ma lui: cioè quella colonnina in DC eroga anche 50kW ed in AC anche 22: è il suo Kangoo a prelevare solo 3.5kW e quindi impiegarci ore.
Inoltre aggiungo che se uno lo fa per affari non può prendere un mezzo che impiega ore a caricare e non avere un suo punto di ricarica privato.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

tonyelle
Messaggi: 768
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda tonyelle » 29/04/2019, 17:28

selidori ha scritto:
ibxxx ha scritto:Per me è corretto che carichi. Non è colpa sua le rete di ricarica è all'età della pietra in Italia. Non è colpa sua se non ci sono colonnine di ricarica. Altrimenti è come dirgli: PIRLA, comprati un diesel se devi rompere i maroni a noi che in mezz ora carichiamo
Però questa giustificazione non regge nel caso specifico: non è la rete ad essere carente, ma lui: cioè quella colonnina in DC eroga anche 50kW ed in AC anche 22: è il suo Kangoo a prelevare solo 3.5kW e quindi impiegarci ore.
Inoltre aggiungo che se uno lo fa per affari non può prendere un mezzo che impiega ore a caricare e non avere un suo punto di ricarica privato.

Confermo Selidori il discorso poteva reggere qualche anno fa quando c’erano pochi mezzi elettrici...attualmente serve una regolamentazione e che tutti la rispettino...nel 2014 anche io andavo in centro a Milano e lasciavo in carica L auto mezza giornata utilizzando la colonnina come parcheggio gratuito in centro...e c’erano le colonnine con le ragnatele sulla presa...ora non lo farei più...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

mirko2016
Messaggi: 958
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda mirko2016 » 29/04/2019, 17:44

Stefano se lui ci mette dieci ore e tu arrivi un secondo dopo che se ne è andato che fai? A te basterebbe caricare magari quei 15 minuti per essere più tranquillo per tornare a casa.

Se lui non potesse chiedere di essere riattaccato, e tu lo staccassi, tornerebbe il giorno dopo trovando autonomia del 10% residua . Allora sì che lui avrebbe ragione ad arrabbiarsi (ma non saprebbe con chi).

Secondo me il tono mortificato del messaggio è dovuto a essere rimasto fregato almeno una volta in questo modo.

In questo caso magari era carico, tu in fondo lo avevi già visto il giorno prima.

Forse a voler fare un appunto, capisco le sue esigenze di lavorare ma se ci mette 10 ore a caricare non può lasciarla per tre giorni il fine settimana. Il giorno dopo passa di lì e controlla. Se è carica la sposta (almeno dovrebbe fare cosi per essere corretto)
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

tonyelle
Messaggi: 768
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda tonyelle » 29/04/2019, 18:16

https://www.e-station.it/scheda-auto-el ... z-e-my2013
A parte che non ci mette 10 ore ma al massimo 6 sta di fatto che a Milano succede che utilizzano le colonnine come parcheggi gratuiti...capisco tutto ma se avessi bisogno di caricare non posso scendere e vedere cosa scrive uno cosa scrive L altro sul cruscotto...la filosofia deve essere che se compri L auto elettrica devi prima poter caricare a casa e in caso di emergenza caricare fuori questo vale ancora di più per le fast altrimenti troveremo sempre più colonnine occupate perennemente...con la speranza che non vi capiti di doverci caricare in caso di necessità estrema....
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|


mirko2016
Messaggi: 958
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda mirko2016 » 29/04/2019, 18:38

Infatti il problema è la mancanza di slow.

Ma anche valutando le 6 ore, se lui la lascia alle 20, mica passerà a toglierla alle 02. Poi anche lo facesse, se passasse per sganciarla e trovasse la batteria al 40% perché lo hanno staccato, la riattaccherebbe e col cavolo che passerebbe di nuovo allo scadere delle 6 ore ma quando gli verrebbe più comodo.

Non si può fare la guerra tra poveri, quando lui ha comprato il mezzo c'era quello in commercio, ora visto che le altre auto son veloci che fa, lo deve rottamare?

Se dopodomani inventassero un impossibile sistema che ricarica il 100% in un secondo, e sostituissero tutte le colonnine integrando anche quel sistema, potrebbero lamentarsi del fatto che tu per ricaricare ci stai un'ora e la devi caricare a casa. Cosa fai, la rottami?

Inoltre mettessero più slow magari potrebbero fare tariffe più vantaggiose, facendoti pagare in base alla colonnina a cui ti attacchi (se vai su una slow recuperata magari da un lampione al posto dei 40 cent potrebbero metterla a 30, dato che il costo loro di installazione è stato basso)

Il mezzo è carente che carica solo a 3,5 ma se oramai lo ha preso che può farci? Lo avrà magari preso per girare liberamente in centro ma magari a casa non può caricare.
Ultima modifica di mirko2016 il 29/04/2019, 18:43, modificato 1 volta in totale.
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5557
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda selidori » 29/04/2019, 18:42

mirko2016 ha scritto:Stefano se lui ci mette dieci ore e tu arrivi un secondo dopo che se ne è andato che fai? A te basterebbe caricare magari quei 15 minuti per essere più tranquillo per tornare a casa.
Ma infatti da quel che ho capito è quello che chiede lui: "se hai bisogno staccami e fai pure. Poi, per favore, riattaccami, tanto non ti costa niente" (come detto, è flat).
Per questo mi chiedo se condannarlo o comprenderlo. Sono dubbioso.
mirko2016 ha scritto:Forse a voler fare un appunto, capisco le sue esigenze di lavorare ma se ci mette 10 ore a caricare non può lasciarla per tre giorni il fine settimana. Il giorno dopo passa di lì e controlla. Se è carica la sposta (almeno dovrebbe fare cosi per essere corretto)
Questa è una giusta osservazione. Cioè, carica anche a singhiozzo, fai quello che devi fare, ma un limite, non che con questa scusa rimane lì tutto il weekend!
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

mirko2016
Messaggi: 958
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda mirko2016 » 29/04/2019, 18:50

Io lo "condannerei" per averla lasciata il weekend. Ma con riserva...non posso sapere se magari era passato per toglierla dopo sei ore scoprendo di esser stato staccato.

Anzi da un lato ti dà anche la sua disponibilità. Se non avesse scritto nulla sarebbe stato peggio: cosa fai lo vedi che è al 10%, lo stacchi? Magari ha appena attaccato e per arrivare a casa gli servono 2 kWh, tu lo stacchi e lui mezz'ora dopo torna per andarsene e ti trova lì che stai staccando la tua macchina...con la sua come la ha lasciata...
Se non lo stacchi che fai? Aspetti 6 ore?
Per caricare il biglietto lo deve lasciare. La discussione vera penso sia su quanto sia giusto lasciare il mezzo prima di andare a vedere se ha finito la ricarica...
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5557
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda selidori » 29/04/2019, 18:51

mirko2016 ha scritto: Non si può fare la guerra tra poveri, quando lui ha comprato il mezzo c'era quello in commercio, ora visto che le altre auto son veloci che fa, lo deve rottamare?

Se dopodomani inventassero un impossibile sistema che ricarica il 100% in un secondo, e sostituissero tutte le colonnine integrando anche quel sistema, potrebbero lamentarsi del fatto che tu per ricaricare ci stai un'ora e la devi caricare a casa. Cosa fai, la rottami?

Inoltre mettessero più slow magari potrebbero fare tariffe più vantaggiose, facendoti pagare in base alla colonnina a cui ti attacchi (se vai su una slow recuperata magari da un lampione al posto dei 40 cent potrebbero metterla a 30, dato che il costo loro di installazione è stato basso)
Ma il punto non è che devi per forza dover usare le colonnine.
Se comperi un mezzo (solo) elettrico e non hai un punto di ricarica tuo sicuro, sei in torto. Dispiace dirlo, ma io la penso così.
Se non ci credete, guardate i miei discorsi passati a chi chiedeva se era sensato prendere una elettrica senza punto di ricarica personale: lo sconsiglio sempre. Persino qualche giorno fa su facebook ho sconsigliato una ampera e poi una golf GTE a chi diceva non aveva prese di ricarica personali (e sono auto erex e plugin, quindi se non ricarichi, fa niente, vai lo stesso).
Ora se cambiano le regole del gioco (ed a2a a Milano è sempre stata chiarissima: dal 1 gennaio 2016 si cambia, ed infatti le regole sono cambiate varie volte, ed anche ora fino a settembre 2019 è così, poi chissà) non puoi lamentarti.
Perchè se teniamo la legge che uno quando compra poi deve usarlo per tutta la vita dovremmo anche accettare gli euro 0 dappertutto, far parcheggiare a gratis sulle linee blu (HEY! quando ho preso l'auto 10 anni fa, qua era tutto a gratis!) ecc ecc.

Riguardo a TARIFFE PIU' VANTAGGIOSE... a Milano c'e' la FLAT totale senza limiti ne' di sessioni, ne' di kWh parziali o totali a 5 euro al mese. Non vanno ancora bene?
C'e' solo il limite di tempo di 2 ore sulle quick e 1 ora sulle fast (incontrollabile e neppure si stacca la sessione, quindi proprio la bontà è voluta), se neppure quello si rispetta... allora vabbè facciamo quello che vogliamo, dai.
Infine occhio alle tariffe che costano pochissimo: con questa trappola dei 5 euro flat al mese, nessun concorrente a Milano installa (e penso che la piazza sarebbe ghiotta!) perchè qualsiasi cifra chiederebbe sarebbe maggiore di quel flat 5 euro e proprio perchè A2A con quella tariffa ridicola non si ripaga neppure le spese non espande la rete che (salvo rarissimi casi) è la stessa (stesso numero di colonnine, zone scoperte, persino da eventi, ad esempio EXPO, GAE AULENTI, SANTA GIULIA, CITY LIFE che sono nate dopo non sono state 'colonizzate') che fu finanziata nel 2010 dal progetto del comune (e Renault, e poi Nissan). Quindi occhio a chiedere ricariche gratuite e che fanno bene: in verità fanno male.

Detto questo e tornando al nostro artigiano con Kangoo, io sono comunque più per perdonarlo per la sua apertura, ma come dite il fatto di non spostarla non è bello sicuramente.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

mirko2016
Messaggi: 958
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: In carica eterna: staccatemi e riattacatemi pure

Messaggioda mirko2016 » 29/04/2019, 19:56

No Stefano io per ricariche più vantaggiose intendevo di pagare 30 cent il kWh anziché 50...ma se voi pagate 5 euro illimitato non ha senso il mio discorso...ma nemmeno so come facciano a starci con le spese... ovvio che nessuno entra nel mercato, ma anche loro ci rimettono certamente...non capisco come facciano ad andare avanti in sicura perdita..

Tornando ai punti di ricarica privati, spesso in città molti non hanno i garage. L'elettrica è particolarmente utile in città specie per evitare blocchi del traffico. Ma uno dovrebbe poter caricare anche solamente in giro. Altrimenti non dovrebbero nemmeno vendergliela se non dimostra di aver un garage a disposizione.
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool



Torna a “Abusi e Malfunzionamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti