Incentivi per installare presa in garage condominiale

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
cometa75
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/05/2019, 16:40
Località: Roma
Veicolo: C0

Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda cometa75 » 13/05/2019, 15:18

Buonasera a tutti,

considerando che fra qualche settimana arriverà la mia nuova Citroen C0, mi sono attivato per quanto in oggetto.
Ovvero reputando di risparmiare con la ricarica domestica ed avendo quindi già chiesto al mio fornitore di elettricità l`aumento di Potenza del contatore a 6kw, ho approfittato del fatto che nel mio garage stanno rimettendo a norma gli impianti per richiedere autorizzazione al condomonio e farmi istalla una presa di corrente dedicata nel mio posto auto, presa proveniente dal mio contatore privato.
Attualmente per questo lavoro in apparenza non troppo complesso, mi hanno fatto un preventivo di una cocuzza, ovvero 1000€ per passare questo cavo per circa 6/8 metri e perchè sia gestito affinchè la corrente sia staccabile in parallelo allo stacco del generale del garage in caso di emergenza, più qualche altro fronzolo che mi hanno spiegato e vabbe`....
Detto che la cifra mi sembra molto alta, anche se comprendemte della modifica al progetto per adeguamento da presentarsi come previsto dalla legge, mi chiedevo se secondo voi tale intervento goda o meno della stessa agevolazione prevista dall`1 Marzo per l`istallazione delle wallbox, dal momento che il fine mi sembra esattamente lo stesso se non fosse che l`obiettivo di farlo con la ricarica domestica è per non regalare altri soldi al fornitore di corrente rispetto alle tariffe di ricarica via wall box. A me non interessa che una ricarica avvenga in 11 ore o in 30 minuti...

Il dubbio come avrete intuit è se pagare con bonifico per agevolazione 50% o in contanti e se nel primo caso possa richiedere l`agevolazione sull`iva al 10%..

Grazie anticipatamente per i vostri contributi, saluti.

Bruno




marcober
Messaggi: 4236
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda marcober » 13/05/2019, 15:58

Non capisco il dubbio: realizzare la linea fa parte della POSA IN OPERA della "struttura di ricarica", dunque è deducibile
Allo stesso modo si dice che è detraibile la spesa per l'incremento della potenza del contatore..che è esattamente quello che fai tu ( al limite uno dovrebbe chiedersi se è possibile detrarre spesa allaccio di un SECONDO contatore nel box..ma direi che "lo spirito" della norma direbbe di si..ma non è manco il tuo caso).
Iva 10%? se il lavoro lo configuri come "contratto di appalto" ..certo. Se compri tu dei beni, inveec questi sono al 22 (esempio al colonnina), per cui se la ditta che fa la linea potesse comprare lei colonnina e rivendertela nel contratto di appalto, risparmi 12 % di iva (chiedi..al massimo dicono di no)
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

cometa75
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/05/2019, 16:40
Località: Roma
Veicolo: C0

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda cometa75 » 13/05/2019, 16:37

ok, io non intendo acquistare nessuna wallbox (tra l`altro Enel X mi ha detto che non è possibile istallarla in autorimessa condominiale, increddibile.. assurdo direi..), quindi tutto dovrebbe essere fatturato al 10% se non ho capito male. Grazie mille.

marcober
Messaggi: 4236
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda marcober » 13/05/2019, 17:04

Dubito che quanto ti abbiano detto corrisponda al vero.

Per il resto invece..la detrazione spetta se la struttura di ricarica ha potenza superiroe a 3,7 kw..dunque se ci metti una normale scuko (che sta sotto 3,7), non hai acesso..e non avendo la "struttura", non potrai detrarre nemeno le spese accessorie (linea e aumento potenza)
fai mettere una WB da 500 euro..a te costa 250..e in cambio detrai 500 euro in piu!
E poi carichi IN SICUREZZA anche a P piu alta..se metti una WB MODULABILE diventa magari INUTILE fare aumento di potenza perche lei modula il carico in base a quanlo che usi in casa..ma poi di notte darà piena potenza all'auto ..che sarà carica al mattino PUR restando magari con 3 kw di contratto.
Sappi poi che potrai anche aumentare di 0,5 kw alla volta ..nel tempo..se sarà necessario (cioè se la mattina troverai auto con carica scarsa rispetto al fabbisogno ma 6 ore a 3,3 kw sono 20 kwh..120 km)
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

cometa75
Messaggi: 15
Iscritto il: 07/05/2019, 16:40
Località: Roma
Veicolo: C0

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda cometa75 » 13/05/2019, 17:18

marcober ha scritto:Dubito che quanto ti abbiano detto corrisponda al vero.

Per il resto invece..la detrazione spetta se la struttura di ricarica ha potenza superiroe a 3,7 kw..dunque se ci metti una normale scuko (che sta sotto 3,7), non hai acesso..e non avendo la "struttura", non potrai detrarre nemeno le spese accessorie (linea e aumento potenza)


per questo in realtà ho richiesto l`aumento di Potenza a 6kw, in fattura pensavo di fare indicare sistema di ricarica per auto elettrica, insieme alla fattura del fornitore di energia elettrica

marcober ha scritto:fai mettere una WB da 500 euro..a te costa 250..e in cambio detrai 500 euro in piu!
E poi carichi IN SICUREZZA anche a P piu alta..se metti una WB MODULABILE diventa magari INUTILE fare aumento di potenza perche lei modula il carico in base a quanlo che usi in casa..ma poi di notte darà piena potenza all'auto ..che sarà carica al mattino PUR restando magari con 3 kw di contratto.
Sappi poi che potrai anche aumentare di 0,5 kw alla volta ..nel tempo..se sarà necessario (cioè se la mattina troverai auto con carica scarsa rispetto al fabbisogno ma 6 ore a 3,3 kw sono 20 kwh..120 km)


alla fine per me è indiffirente, anzi sarebbe meglio risparmierei, ma non mi è chiaro se con una wall box devo anche sottostare alle tariffe del gestore come avviene con Enel X che poi fa tariffe differenti, invece sarebbe mia intenzione pagare i consumi della mia normale utenza domestica..
Se riuscissi a trovare qualcuno che mi istalla la WB anzichè la "semplice" presa industriale, magari anche allo stesso prezzo o qualcosina in piu`, che son sicuro che posso scaricare al 50% per me sarebbe sicuramente meglio, ma faccio fatica a trovare e capire se vi sono istallatori su Roma che facciano questo mesterie ed offrano questi prodotti, finora ho solo ricevuto risposta negative da Enel X... quindi.. sono sconfortato da questa povera Italia dove tutto è così faticoso.. insomma ci sono gli incentivi e tutte queste belle cose, ma poi scontrarsi nella relatà e nella fattibilità del progetto elettrico è tutta un`altra cosa a partire dall`acquisto... Pensa che la C0 l`ho acqusitata sulla carta considerando che su Roma nessuno l`aveva per farla provare... follia lo so, ma io sono per queste imprese folli.. Grazie per il tuo aiuto, sperando tu possa magari offrirmi qualche suggerimtno praticon in più :-)


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11635
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda marco » 13/05/2019, 17:54

cometa75 ha scritto:ma non mi è chiaro se con una wall box devo anche sottostare alle tariffe del gestore


Assolutamente no: è l'equivalente fisso del tu EVSE portatile, quindi non smontabile e spesso più potente (ma non necessariamente), quindi l'energia che usi è la tua e conteggiata nello stesso contratto (tranne appunto casi specifici tipo quelli della wallbox Enel X o di altri gestori)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
alex3000000
Messaggi: 105
Iscritto il: 07/08/2018, 12:35
Località: Roma
Contatta:

Re: Incentivi per installare presa in garage condominiale

Messaggioda alex3000000 » 15/05/2019, 11:34

cometa75 ha scritto:Buonasera a tutti,

considerando che fra qualche settimana arriverà la mia nuova Citroen C0, mi sono attivato per quanto in oggetto.
Ovvero reputando di risparmiare con la ricarica domestica ed avendo quindi già chiesto al mio fornitore di elettricità l`aumento di Potenza del contatore a 6kw, ho approfittato del fatto che nel mio garage stanno rimettendo a norma gli impianti per richiedere autorizzazione al condomonio e farmi istalla una presa di corrente dedicata nel mio posto auto, presa proveniente dal mio contatore privato.
Attualmente per questo lavoro in apparenza non troppo complesso, mi hanno fatto un preventivo di una cocuzza, ovvero 1000€ per passare questo cavo per circa 6/8 metri e perchè sia gestito affinchè la corrente sia staccabile in parallelo allo stacco del generale del garage in caso di emergenza, più qualche altro fronzolo che mi hanno spiegato e vabbe`....
Detto che la cifra mi sembra molto alta, anche se comprendemte della modifica al progetto per adeguamento da presentarsi come previsto dalla legge, mi chiedevo se secondo voi tale intervento goda o meno della stessa agevolazione prevista dall`1 Marzo per l`istallazione delle wallbox, dal momento che il fine mi sembra esattamente lo stesso se non fosse che l`obiettivo di farlo con la ricarica domestica è per non regalare altri soldi al fornitore di corrente rispetto alle tariffe di ricarica via wall box. A me non interessa che una ricarica avvenga in 11 ore o in 30 minuti...

Il dubbio come avrete intuit è se pagare con bonifico per agevolazione 50% o in contanti e se nel primo caso possa richiedere l`agevolazione sull`iva al 10%..

Grazie anticipatamente per i vostri contributi, saluti.

Bruno


Detrazioni solo su wallbox oltre 3,7kW e lavori connessi ad una wallbox
Sito internet distributore Zappi Italia: http://www.flexienergy.it/
Hai ancora dubbi sulla Zappi? Scrivimi un messaggio privato qui sul forum oppure mandami una mail a info@flexienergy.it per ricevere una consulenza gratuita



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite