Installazione wallbox Cartender Prism e primo setup software

Prism di Cartender è per chi preferisce un prodotto 100% Made in Italy , in versione monofase regolabile da 1,4 a 7,5 kW e trifase da 4,2 a 22 kW.
Thommino
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/12/2020, 16:55
Località: Milano

Re: Installazione wallbox Cartender Prism e primo setup software

Messaggioda Thommino » 22/02/2021, 23:09

Adesso l'elettricista per complicare le cose, mi ha detto che i cavi devono essere a doppio isolamento.

Ma secondo voi un cavo con queste caratteristiche, lo è:
Cavo Elettrico Tripolare 32A
l cavo elettrico tripolare 32A è indicato come cavo elettrico per collegarsi alla rete a 220 V presente sulle colonnine del porto o in banchina. Rispetta le norme europee, con doppia guaina di protezione resistente agli agenti atmosferici, alle abrasioni e agli idrocarburi. Con Il cavo elettrico tripolare 32A venduto al metro puoi realizzare connessioni e prolunghe elettriche di qualsiasi lunghezza e tipologia utilizzando alle estremità le spine e prese che occorrono in ogni specifica situazione.

Sezione cavo: 3 x 6 mm.
Diametro esterno: 14 mm.
Treccia in rame ad alta conduttività
Doppia guaina esterna
Voltaggio: 220V
Assorbimento Max: 32A

Io comunque con un cavo di questo tipo sarei tentato di mettere magnetotermico a 25A e di limitare la Wallbox.
Faccio bene? Tanto il contatore di casa lo porto a 5.5Kw, per evitare di superare la soglia in cui serve progetto e revisione continuativa.

Thomas




Keter
Messaggi: 43
Iscritto il: 21/01/2021, 8:53
Località: TN
Veicolo: in attesa di 500e

Re: Installazione wallbox Cartender Prism e primo setup software

Messaggioda Keter » 22/02/2021, 23:59

Ma non ho capito: devi scegliere tu il cavo e l'elettricista ti dà il beneplacito ? non ti può dire direttamente lui cosa mettere ?
Secondo me quello che stai facendo è giusto, è la stessa cosa che sto per fare io.
Il doppio isolamento... non ne capisco il senso... i cavi lavorano sempre in bassa tensione, se prendi un cavo FG16OR16 (tra l'altro non propagante l'incendio) dovresti essere più che a posto.

Thommino
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/12/2020, 16:55
Località: Milano

Re: Installazione wallbox Cartender Prism e primo setup software

Messaggioda Thommino » 23/02/2021, 0:34

Lui vorrebbe non fare nulla per evitare la gestione delle complicanze condominiali, ma sto tentandolo io consigliandogli l'impianto e tra un po' ricattandolo che se non ci prova lui vado da un altro.

Il problema che nella parte finale deve essere rimossa la guaina protettiva esterna per far entrare il tutto nella canalina del 20mm, in più pure di metallo.
Non ho però capito quali siano questi cavi di cui parla; sono andato a Leroy Merlin e non li ho trovati.

Avatar utente
giabon
Messaggi: 983
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Installazione wallbox Cartender Prism e primo setup software

Messaggioda giabon » 23/02/2021, 11:02

Per esperienza... dopo aver contattato i 2 elettricisti (uno alla volta) del condominio, mi sono rivolto ad un terzo elettricista che mi ha fatto perdere tempo, ho poi chiesto ad un quarto elettricista che mi ha sparato un preventivo alto e poi fatto i lavori con un quinto elettricista onesto (e mi sono occupato io dei rapporti con amministratore e tecnico che ha seguito il CPI).
Se hai davvero capito bene che tipo di impianto fare senti altre campane :D
Skoda Citigo-e iV Style Green kiwi - Wallbox Cartender Prism 7,5 kW - PCC



Torna a “Cartender Prism”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti