Kilowatt e salamelle: Tesla Destination Tour con furgoncino-cucina a traino

Lo spazio giusto ove postare argomenti curiosi sul mondo della mobilità elettrica: passato, presente e futuro.
Avatar utente
Fabio_Galletti
Messaggi: 522
Iscritto il: 01/12/2017, 15:30
Località: Riva Valdobbia (VC)
Contatta:

Kilowatt e salamelle: Tesla Destination Tour con furgoncino-cucina a traino

Messaggioda Fabio_Galletti » 17/03/2018, 16:33

http://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2018/03/15/news/tesla_destination_tour_approda_alla_mce_di_milano-191355585/

Più che il missile, potè la salamella.
Musk aggiorna il marketing e scopre che a dar da mangiare gratis, la gente accorre.

Sto scherzando, fino ad un certo punto: il F-trailer che accompagna la Tesla S è una "cucina portatile" altamente tecnologica ed ecologica, dove chef quotati si alterneranno nella varie tappe in una "gara" a chi porterà il piatto migliore col minor consumo d'energia.

Era, fino a ieri, alla MCE, Mostra Convegno Expocomfort di Milano https://www.mcexpocomfort.it/, biennale dell’impiantistica civile e industriale, nell’area “That’s smart” dedicata alla mobilità elettrica.

Appunti01.jpg
l'F-trailer della VS veicoli speciali
Appunti01.jpg (90.92 KiB) Visto 202 volte


Io lo scopro solo ora, perché seguo la VS veicoli speciali http://www.vsveicolispeciali.com/ che crea foodtruck e, appunto, veicolo speciali partendo da qualunque mezzo: la gamma di "baracchini" su telaio dell'Ape piaggio vintage, o dei mitici furgoncini VolksWagen, uscita dall'officina di San Mauro Torinese è impressionante. Anche certe 500 tagliate sono al limite dell'opera d'arte.

Fanno anche veicoli più "normali" partendo da telai meno ricercati: io li ho scoperti proprio per un furgone adattato alla produzione di Gnocco Fritto https://www.mrmaxosteriadelgnoccofritto.it/ nella "fiera" privata per noi ferramenta clienti di un fornitore - in cui allineano una decina di food trucks per cibarie a volontà.

Viva Tesla che tenta di fare salamelle ecologiche e si affida al genio italico.

prossimo appuntamento: secondo La Repubblica, 23 marzo, Volterra, AgriHotel “Il Palagetto”.
Internet non mi da nulla in merito, ma il 23 a Volterra c'è Cene Galeotte - i detenuti del carcere fanno da brigata ad un grande chef http://www.cenegaleotte.it/il-23-marzo-si-ricomincia-in-cucina-con-noi-edoardo-tilli-del-podere-belvedere-di-pontassieve/#more-1678
Po' esse'?


Fabio Galletti, ferramenta http://www.allacerorosso.it


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 5124
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Kilowatt e salamelle: Tesla Destination Tour con furgoncino-cucina a traino

Messaggioda marco » 18/03/2018, 8:40

Musk & Affini sono dei geniacci del marketing :-)

Leggo nell'articolo:
si sfidano nella preparazione di un piatto con l’obiettivo di registrare il minor consumo energetico

Io a pranzo mangio quasi sempre insalatoni: taglio verdure, condisco, mescolo e magno. In che modo potrebbero battermi come consumo energetico ? Credo solo... non mangiando :lol:
Nissan Leaf 24kWh - Zero FX 5,7kWh - Ninebot One 320Wh

Avatar utente
Fabio_Galletti
Messaggi: 522
Iscritto il: 01/12/2017, 15:30
Località: Riva Valdobbia (VC)
Contatta:

Re: Kilowatt e salamelle: Tesla Destination Tour con furgoncino-cucina a traino

Messaggioda Fabio_Galletti » 18/03/2018, 21:28

marco ha scritto:io a pranzo mangio quasi sempre insalatoni

Reggiano ed erbivoro? Eresia!

Boccaccio ha scritto:...una contrada che si chiamava Bengodi, nella quale si legano le vigne con le salsicce, e avevasi un’oca a denaio e un papero giunta, ed eravi una montagna tutta di formaggio parmigiano grattugiato, sopra la quale stavan genti che niuna altra cosa facevan che far maccheroni e raviuoli, e cuocergli in brodo di capponi, e poi gli gittavan quindi giù, e chi più ne pigliava più se n’aveva...


Vabbeh, tornando agli chef e alla Tesla, l'idea auto+magnamagna ha tutto un suo perché.
Trattandosi di auto da 80.000€, devi spacciare streetfood da gourmet.

Ma, ripeto, per l'elettrico si passa anche dallo stomaco.

L'alternativa sarebbe quella usata in un altra fiera milanese, sempre dell'impiantistica idraulica.
Lì, in uno stand ogni quarto d'ora c'era la folla di lattonieri: si dimostrava una caldaietta.
Con una tipa in bikini che faceva una luuuunga doccia.

...

Ecco, meglio lo stomaco, va.
Fabio Galletti, ferramenta http://www.allacerorosso.it

Avatar utente
Fabio_Galletti
Messaggi: 522
Iscritto il: 01/12/2017, 15:30
Località: Riva Valdobbia (VC)
Contatta:

Re: Kilowatt e salamelle: Tesla Destination Tour con furgoncino-cucina a traino

Messaggioda Fabio_Galletti » 04/07/2018, 21:27

A dimostrazione che il connubio tra Auto Elettrica, birra e salsicce è indissolubile.
Screenshot_2018-07-04-21-26-35.png
Screenshot_2018-07-04-21-26-35.png (198.1 KiB) Visto 49 volte


https://www.japantimes.co.jp/news/2018/07/04/business/retired-electric-vehicle-batteries-find-second-life-chilling-beer-grilling-sausages/#.Wz0ch2ipUew
Fabio Galletti, ferramenta http://www.allacerorosso.it



Torna a “Curiosità e Stranezze”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti