L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Spazio per segnalare nuovi modelli, tecnologie e novità riguardanti il mondo della mobilità elettrica.


Diego
Messaggi: 664
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda Diego » 20/11/2018, 17:59

ma solo a me suonano strani 20.000€ per 50 kwh? batteria di proprietà ovviamente...
mi pare siano numeri fuori mercato o sbaglio?
da fine 2017 > zoe Q210 del 2013 + upgrade + PCC (40.000 km/anno) > FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > twizy del 2012 (10.000 km/anno) > Monopattino Nilox DOC PRO > Bici elettrica CMS-F16 > C-Zero del 2015 (10.000 km/anno) >

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8854
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda marco » 20/11/2018, 18:26

Mah!? Anche i tedeschi mi sa che cominciano a soffrire d'annuncite, d'altronde così fan tutti...
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Deen
Messaggi: 1377
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda Deen » 20/11/2018, 18:44

Diego ha scritto:ma solo a me suonano strani 20.000€ per 50 kwh? batteria di proprietà ovviamente...
mi pare siano numeri fuori mercato o sbaglio?

Al momento si, ma tra due anni penso di no...

marcello62
Messaggi: 23
Iscritto il: 16/10/2018, 10:11

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda marcello62 » 20/11/2018, 18:54

Altra incongruenza è il chilometraggio rispetto alle batterie, mi sembra pochino, auto pesante ?!?!?.


Avatar utente
selidori
Messaggi: 4678
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda selidori » 20/11/2018, 19:53

marco ha scritto:Mah!? Anche i tedeschi mi sa che cominciano a soffrire d'annuncite, d'altronde così fan tutti...
VW mi ha deluso non so quante volte.
E' da quando seguo il settore (circa 2004) che le sparano di tutti i tipi ed alla fine a tutt'oggi hanno una sola auto che ha la ricarica veloce più lenta di tutti (40kW) (la e-up è fuori produzione, la xl1 è un prodotto per raccomandatissimi ed il VITO è tipo Lochness) +2 plugin.
Speravo che con la batosta di dieselgate si dessero una svegliata invece mi sembra siamo ancora lì fermi....
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Deen
Messaggi: 1377
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda Deen » 20/11/2018, 20:58

marcello62 ha scritto:Altra incongruenza è il chilometraggio rispetto alle batterie, mi sembra pochino, auto pesante ?!?!?.

Con ciclo WLTP purtroppo invece sono realistici... ma è giusto così

selidori ha scritto:
marco ha scritto:Mah!? Anche i tedeschi mi sa che cominciano a soffrire d'annuncite, d'altronde così fan tutti...
VW mi ha deluso non so quante volte.
E' da quando seguo il settore (circa 2004) che le sparano di tutti i tipi ed alla fine a tutt'oggi hanno una sola auto che ha la ricarica veloce più lenta di tutti (40kW) (la e-up è fuori produzione, la xl1 è un prodotto per raccomandatissimi ed il VITO è tipo Lochness) +2 plugin.
Speravo che con la batosta di dieselgate si dessero una svegliata invece mi sembra siamo ancora lì fermi....

Audi e Mercedes allora? :) Comunque la e-Golf (a quella ti riferisci) ha la ricarica 50kW già da un paio di anni, cioè da quando c’è la nuova versione che monta la batteria da 35kWh

Avatar utente
selidori
Messaggi: 4678
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda selidori » 21/11/2018, 5:00

Deen ha scritto:Audi e Mercedes allora? :) Comunque la e-Golf (a quella ti riferisci) ha la ricarica 50kW già da un paio di anni, cioè da quando c’è la nuova versione che monta la batteria da 35kWh
In che senso?
Audi mi pare faccia parte del gruppo VW ed anche lei è timida: una plugin ad oggi e forse domani un suv FULL ELECTRIC. Effettivamente pochissimo, ma almeno non è malata di #annuncite.
Mercedes invece non la criticherei.
Vero che ha pochissimo (non ho capito se la classe b elettrica è tutt'ora in vendita, ad oggi l'unica full electric) ma anche lei non si lancia in annunci disattesi (a parte le solite sparate da auto da trimiliardari con le solite cose ultrafuturistiche tipo senza volante o carrozzeria a led, quegli starnuti #annunciti ultraconcept purtroppo le fanno veramente tutti, si sa sono sagome per motorshow che non vanno considerati).
Inoltre mi piace che Mercedes sperimenta tutte le possibilità (secondo me tutte idee fallimentari, ma almeno ci prova): dagli ibridi mild ai plugin full, dalla batteria estendibile a comando (classe A) alla ricarica a 4.5kW a persino la 22kW (smart). Insomma anche se non ha tantissimo almeno si vede ci sta provando.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 520
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda claudio.amadori » 21/11/2018, 7:48

Chiunque si occupa professionalmente di mobilità elettrica sa bene quanto ci stia investendo e lavorando VW (che ricordo comprende Audi e Porsche). Altro che annuncite.
Tanto per dire, è la prima ad aver portato sul mercato la ricarica 350 kW (veicoli già visti in Italia il che è tutto dire), ruolo attivo nella normazione, promotrice di Ionity e tanto altro ancora.
Di fronte a una rivoluzione tecnologica epocale come quella dell'auto elettrica, non sono due o tre anni a fare la differenza.

andbad
Messaggi: 908
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: L'offensiva elettrica di Volkswagen, prime informazioni

Messaggioda andbad » 21/11/2018, 11:34

Sicuramente mi sbaglierò, perché non mi occupo professionalmente di mobilità elettrica, ma ho l'impressione che la maggior parte delle case dismetterà il Diesel (cosa buona e giusta) e dirotterà la produzione verso l'ibrido per i prossimi 5 anni, facendole pagare come le EV.
Leggo di tanti annunci di auto elettriche, poi vai a vedere e si parla di 2020-2022... che poi diventerà come niente 2025 o più.
O magari hanno già i progetti belli e pronti ma devono prima svuotare le tasche con l'ibrido.
Di case che ci credono seriamente (o che mostrano di crederci seriamente) ne vedo ben poche (Renault, Nissan, Hyundai). Altre ci provano (BMW) ma il loro target sono i rappresentanti col piede pesante che fanno pagare il gasolio alla ditta, quindi si trovano un po' in difficoltà. Altri (VW) erano quasi al passo (eUP, eGolf) ma con progetti derivati da altro e, quindi, non ottimizzati.
Delle italiane non parlo perché c'è ben poco da dire.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control



Torna a “Novità e Notizie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti