Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Per discutere di modelli di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutte le marche e modelli di automobili elettriche.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
carlo-giuseppe.cason
★★★ Intenditore
Messaggi: 120
Iscritto il: 16/11/2018, 22:50
Veicolo: VW ID.3

Re: Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Messaggioda carlo-giuseppe.cason » 12/10/2021, 22:23

A volte mi prendo il piacere di lasciare per qualche secondo al palo una muta di termiche anch'io e, paradossalmente, senza sforare i limiti di velocità.
Per chi è di Torino, forse conosce il tratto di Corso Regina di fianco alla Pellerina, direzione tangenziale, c'è il semaforo dei Vigili del Fuoco e contemporaneamente il limite di velocità passa a 70, fa parte della mia noia lavorativa mattutina.
Il semaforo a volte diventa rosso anche senza nessuna uscita dei Vigili del Fuoco e ottiene l'effetto immediato di liberare completamente la strada davanti (non ci sono altri incroci fino alla fine del parco della Pellerina e puntroppo, l'acciaieria al lato destro dopo l'incidente fatale di diversi anni fa non lavora più).
Al verde, la muta dei termici inizia sostanzialmente a muggire e a emettere gas di scarico (nelle vicinanze del parco pubblico...) ma non molto di più, io invece in confronto a loro inizio a muovermi seriamente, in modo efficiente e discreto (rimango in ECO, non c'è bisogno di cambiare modo).
Ai 70, i termici sono dietro di diversi metri. Alzo il piede, perchè i limiti si rispettano. A quel punto, le stufe iniziano a prendere velocità e tendono a sorpassarmi (devono recuperare l'imbarazzo iniziale...), ovviamente superando i limiti di velocità per un certo tratto.
Finito il parco, tutti i torinesi sanno che prima della tangenziale c'è un velox fisso (a portale, visibilissimo peraltro), quindi tutta la muta torna a più miti consigli.
Io a quel punto saluto tutti, c'è da prendere lo svincolo per Corso Marche.
Lo faccio perchè, a differenza delle termiche, mi costa pochissimo (l'efficienza di un motore elettrico non varia molto al variare del carico), perchè con 3 corsie per senso di marcia senza attraversamenti non creo pericoli (per il parco c'è un ponte ciclo pedonale dopo l'acciaieria chiusa) e perchè, vedendomi, qualche termico sverniciato ogni tanto qualche dubbio se lo può far venire.
L'altro giorno ho anche seguito dappresso, a modi segugio un Abarth 500 in zigzag lungo corso Venezia, ho fatto perchè sgasava in modo impaziente al semaforo come a dire "il mio tempo vale più del vostro".
Il problema è stata la puzza che usciva, avrà fatto qualcosa al cat, altrimenti le auto a benzina recenti non dovrebbero puzzare, almeno a caldo.
Ritengo questa cosa inciviltà allo stato puro, purtroppo a Torino c'è poco vento quindi i gas tendono a ristagnare, queste cose non le sopporto proprio, soprattutto in questo tipo di contesto.




Avatar utente
gianni.ga
★★★★ Esperto
Messaggi: 4955
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh

Re: Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Messaggioda gianni.ga » 13/10/2021, 18:29

Anch'io non sono un santo.
Di notte abbaglio chi mi sta dietro con i fari antinebbia. :)
Oppure tenendo l'acceleratore pigio sul freno per fare accendere gli stop :)
Leaf 24 Kwh 2016 - Evr 1 - Fv 8 Kwp - caldaia ibrida Rotex 9kw - pdc acs 300 l schuco - XM 1998, C5 2008, C5 2013

fornaiokona64
★★★★ Esperto
Messaggi: 1144
Iscritto il: 25/07/2018, 21:24
Veicolo: kona 64

Re: Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Messaggioda fornaiokona64 » 13/10/2021, 18:51

pIONiere sicuramente alla eclipse del 2000...quella moderna non avrebbe molto senso modificata....

Riguardo invece a chi dice che la Abarth avrebbe rimosso il catalizzatore è una prassi ormai diffusissima... Basta conoscere il centro revisioni e non Hai alcun problema... E questo avviene perché alle forze dell'ordine non viene dato in dotazione uno strumento che gli permetta una verifica sul posto... Se ciò avvenisse... Verrebbero sequestrate almeno 1/3 delle termiche circolanti...

Hdi
★★★ Intenditore
Messaggi: 220
Iscritto il: 21/06/2021, 17:34

Re: Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Messaggioda Hdi » 13/10/2021, 19:10

Sinceramente: Certi comportamenti tipo accelerare ripetutamente per non farsi sorpassare o altre manovre messe in atto per "educare" altri guidatori... Lasciate perdere. Molte volte non succede niente ...ma se capita di farlo alla persona sbagliata nella giornata sbagliata si rischia di finire in un articolo di cronaca, i litigi stradali che degenerano sono più frequenti di quanto molti credano. Non ne vale la pena...

wallace&gromit
★★★ Intenditore
Messaggi: 249
Iscritto il: 18/01/2021, 11:50
Località: Svizzera
Veicolo: Kona 64 kWh

Re: Le auto elettriche possono fare invidia grazie alla loro ripresa?

Messaggioda wallace&gromit » 14/10/2021, 9:13

Hdi ha scritto:"educare" altri guidatori... Lasciate perdere
Certamente!
All'inizio del post ho ammesso che è una cosa brutta quella che ho fatto, la strada non deve diventare un luogo per duelli alla far west.
Però vedo che siamo in tanti guidatori elettrici che, bistrattati in modo indecente su taluni forum, con bufale di tutti i tipi, vogliamo toglierci di tanto in tanto qualche sassolino dalla scarpa e lo facciamo colpendo dove fa più male ai termici, che amano i rombi dei motori, presunti sinonimi di potenza (e forse virilità, visto che mi si accusava anche di questo).
Hyundai Kona bluelink 64 kWh, casa interamente senza fossili, a parte due ammoniti e una belemnite



Torna a “Auto Elettriche in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti