Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
Avatar utente
pigiarch
Messaggi: 18
Iscritto il: 26/03/2019, 11:26
Località: Pordenone - FVG
Veicolo: Leaf 40kW (MY19)

Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda pigiarch » 26/08/2019, 17:29

Storia: Leaf in vacanza, dalla gioia alla tristezza :cry:
Ferie in montagna con la nostra nuovissima Leaf (la moglie entusiasta mi ha convinto): neanche 400km all'attivo in urbano, ma ci piace moltissimo il passaggio all'elettrico (abbiamo già un'ibrida) e decidiamo di partire, tanto non faremo più di 150km/gg, mezzi in salita e mezzi in discesa.

Tutto perfetto, maciniamo 600km sulle Dolomiti, spingendo il cavalli elettrici in salita (che soddisfazione!) oppure in marcia Eco e rigenerativa, ricarica dalla presa dell'appartamento con EVSE o dalle efficienti economiche colonnine austriache (mannaggia, solo 6,6kWh)... fino a quando arriviamo ai primi 1000km, sulla discesa di passo Monte Croce Comelico.
Scendo in B, batteria tiepida, tutto tranquillo. Primo avviso, la spia del Line Assist (di serie) si accende, seguita da quella dell'anticollisione e da un avviso di contattare la concessionaria: lo farò al mio rientro. Sono ai primi tornanti in piena discesa: mi fermo, spegno e riaccendo (come col PC). Spariscono le spie e riprendo la discesa, più piano e attento.
Dopo una decina di tornanti mi accorgo che il Line Assist non funziona più nuovamente, poi si riaccendono le spie arancioni... ma mi accorgo anche che pure il motore (in B) non rigenera. Mi fermo, spegno e riaccendo, ma stavolta guido in D, ma la discesa è finita e comincia la salita.
Arrivo a casa un po' preoccupato, batteria al 39%, connetto l'EVSE e ricarico durante la notte. La mattina stacco al 76% e vado a piedi tutto il giorno.
24h dopo sono pronto a ripartire, ma la LEAF è morta: non si aprono le porte, non si accendono le plafoniere... nulla da segno di vita :cry: pure la scatola nera dell'assicurazione prima morire ha inviato a mia moglie un SMS di addio (ma lei mi avvisa con 16h di ritardo).
Che faccio? piango o chiamo l'assistenza Nissan... o entrambi?
Chiamo l'assistenza: 37min al telefono ad ascoltare musichette e un ragazzo che gentilmente chiama mezzo nordest in ferie, alla ricerca di un carroattrezzi e un'officina attrezzata per le elettriche. Per fortuna tutto si risolve in qualche ora: arriva il carroattrezzi e porta via il cadaverone bianco, che PERO' si risveglia grazie al booster del soccorritore! ... e anche io sono smetto di piangere: con il booster si accende tutto, il quadro non dà errori e riesco pure a caricare la Leaf sul carroattrezzi.

Ora è nella concessionaria più vicina (120km dal fattaccio), che per fortuna è a 10km da casa mia.
Hanno aggiornato il software con l'ultimo rilascio (di luglio-agosto), che interessa proprio la gestione dei sensori. La batteria 12V è apposto. Domani la provano e me la consegnano (inshallah).
Dicono che -forse- la guida in montagna, soprattutto in B, ha "mandato in protezione il sistema... che non ha caricato bene la 12V". Una spiegazione al telefono a me che sono la "casalinga di voghera", ma che spero mi integrino meglio alla consegna.

Conclusione provvisoria: una piccola batteria da 12V può creare un sacco di problemi. Forse mi munirò di un piccolo booster, di quelli tipo powerbank, che potrebbe essere sufficiente per far partire la batteria dei servizi.

EDIT: conclusione definitiva (?): la Leaf probabilmente è "svenuta" perchè la batteria 12V è andata "in protezione". Infatti è bastato collegarla al booster per 5 secondi e si è riavviata senza più problemi. Il test sotto sforzo della stessa ha dato parametri molto positivi e non me l'hanno sostituita.
Il motivo per cui sia andata in protezione rimane inspiegato. Ipotizzano che gli aggiornamenti fatti (2 o 3) dei sistemi anticollisione possano aver risolto. Speriamo.
Ultima modifica di pigiarch il 28/08/2019, 10:14, modificato 1 volta in totale.


driving Leaf 40 kWh Business (MY19)


Avatar utente
selidori
Messaggi: 6268
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda selidori » 26/08/2019, 18:03

Per tutto il tempo della lettura del post ho continuato a pensare alla 12V, e poi alla fine hai cominciato a nominarla tu sempre più insistentemente.
Ora è nelle mani di professionisti, e forse è offensivo fare ipotesi su una banalità* che è successa a me e per 2 giorni mi ha fatto impazzire: connettore 12v allentato.
A me è successo appunto errori casuali e senza senso, reset di CDB e persino di lingua ma non è mai arrivata a morire del tutto. Anzi si, è morta del tutto un giorno, quando però l'ho spenta e sono uscito e da lì in poi appunto è morta, quindi non sono neanche riuscito a chiuderla, ed è stato un bene perchè appunto avevo ancora accesso all'abitacolo dove ho aperto il cofano e non sapendo neppure io bene cosa vedere ho appunto guardato a caso il connettore 12 (il +, coperto da uno sportellino) che era lascissimo.
Avvitato alla bella e meglio con una pinza multiuso e poi a casa con una chiave seria non ha più dato problemi.

*= una banalità sto c*zzo.
E' una fesseria e si risolve subito ma se non lo sai ti rovina la festa. E non tutti lo sanno. Pure io me la sono cavata di fortuna e per un pelo. Il controllo qualità di Nissan mi sa è pessimo perchè quella mia Leaf2018 è uscita dalla fabbrica con per forza di cose una boccola allentata. E le vibrazioni hanno fatto il resto. O forse su quelle viti ci vuole una rondella rotta od una coppiglia o qualsiasi altra cosa. Non so, non progetto auto. Nissan, si.
Ultima modifica di selidori il 26/08/2019, 21:40, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2257
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda gianni.ga » 26/08/2019, 18:27

La Leaf 2016 si apre anche con la chiave meccanica nascosta nel telecomando.
Immagino sia così anche nella Leaf 2018.
Per pigiarch:
Il boost è una buona idea, ma questo è più facile da trasportare:
https://www.amazon.it/DECKER-BDV090-Car ... B005VX9IO0
Si può anche collegare all'accendisigari, purchè non sia sottochiave.
Ci vuole almeno un'ora perchè una batteria a zero si rianimi.
Abbastanza per una ev.
Per una termica ci vuole una notte.
Farei controllare il sistema di autoricarica della batteria 12v.
Sempre nella mia Leaf, questa si ricarica anche se l'evse non è collegato.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

polianto
Messaggi: 1282
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda polianto » 26/08/2019, 18:43

La batteria a 12V sulle EV è un retaggio dalle termiche che causa solo problemi. Non appena i produttori di componentistica per auto metteranno in produzione componenti a 400V apposta per le EV si potrà eliminare e tagliare una fettina di costi.
Tesla lo voleva fare con la M3 ma ne avrebbe ritardato troppo l'uscita, pare che la futura MY non avrà la batteria servizi.
Ciao Antonio

PS un adattatore Scame3a-shuko può alla bisogna servire anche per rianimare la batteria 12V con un caricatore tipo quello sopra.
VW e-UP! detta EPPA

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1458
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda roberto72 » 26/08/2019, 19:12

selidori ha scritto:connettore 12v allentato

Anche a me è la cosa che è venuta subito in mente.
Le nostre auto una volta “accese” le puoi guidare anche senza la chiave, quindi problemi di quel genere mentre si viaggia sono al 99,99% colpa della 12v che non permette un’alimentazione stabile alle centraline.
Dato che la 12v è alimentata dalla batteria di trazione mentre si viaggia...l’indiziato perfetto (escludendo possibili centraline in tilt) è proprio il connettore della 12v allentato.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 6268
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda selidori » 26/08/2019, 19:23

Infatti prima di parlare di booster (che sono da prendere non con leggerezza) e cambi batterie (quelle si può fare senza paura, ma sono soldi buttati se è sana) od addirittura guasti al sistema di ricarica guarderei appunto i connettori se sono stretti bene.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11162
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda marco » 26/08/2019, 19:38

polianto ha scritto:La batteria a 12V sulle EV è un retaggio dalle termiche che causa solo problemi.


Ed infatti sulle moto Zero non le hanno messe, nonostante sul mio vecchio scooter e moto enduro termiche c'era: come mai sulla moto sono riusciti a toglierla e sull'auto no? Mistero!
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

frank
Messaggi: 265
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda frank » 26/08/2019, 19:46

marco ha scritto:
polianto ha scritto:La batteria a 12V sulle EV è un retaggio dalle termiche che causa solo problemi.


Ed infatti sulle moto Zero non le hanno messe, nonostante sul mio vecchio scooter e moto enduro termiche c'era: come mai sulla moto sono riusciti a toglierla e sull'auto no? Mistero!

A quanti volt lavora la moto?
Non credo sia alto voltaggio
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11162
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda marco » 26/08/2019, 21:34

frank ha scritto:A quanti volt lavora la moto?


Dovrebbe essere 96 V
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
selidori
Messaggi: 6268
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Leaf 2019 morta in parcheggio perché non caricava batteria 12 V

Messaggioda selidori » 26/08/2019, 22:57

marco ha scritto:come mai sulla moto sono riusciti a toglierla e sull'auto no? Mistero!
Ne ho parlato in Tazzari.
Sulla carta è tutto semplice, levi la 12v e risolvi tutto.
In verità devi riprogettare tutto da zero, avere lampadine, tergi, motorini vari con nuove tensioni le quali oltretutto non saranno mai completamente isolate dalla trazione.
Nessun problema, metti allora un DC-DC converter che però deve essere sempre alimentato in ingresso se vuoi avere sempre una tensione in uscita. A parte le dispersioni e consumi, è un componente a se che deve essere progettato da zero ed i DC-DC converter sono fra le cose più difficili. E poi ricordiamoci che deve essere gran bel livellato perchè dal lato batteria HV hai degli sbalzi immensi di centinaia di ampere (ed una tensione calante ma sempre discontinua) ed i valori di queste botte di ampere sono anche negativi (in ricarica od in generazione). Da esso mantenere una bella 12v sempre non è facile.
Inoltre è anche un motivo di sicurezza avere 2 circuiti separati, anzi di SICUREZZE inteso nei due sensi che intendono gli anglosassoni: SECURE (non incidenti, non infortuni) ma anche SECURITY (garanzia che almeno uno dei due funzioni sempre, insomma backup).
Insomma sulla carta risolvi UN gran problema dove però esistono 1000 strumenti che cercano di aggirarlo (i booster, le batterie che trovi pure nei centri commerciali, un amico con cavi, ecc) per prenderti un altro di cui NESSUNO ha soluzioni pronte e ti devi smazzare tutti te.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 1 ospite