Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

Colonnine elettriche Belluno: recensioni stazioni di ricarica per veicoli elettrici e segnalazioni di nuove colonnine e/o aperture centri commerciali.
polianto
Messaggi: 1352
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

Messaggioda polianto » 24/12/2016, 18:36

Coordinate: 46.100151, 12.088509 oppure CLICCA QUI per avviare la navigazione
    Parcheggio privato: non è possibile richiedere la rimozione forzata.


    Negli ultimi tempi la LIDL sta aprendo parecchi punti vendita tutti quasi uguali, con questa tipologia di edificio realizzato apposta e molto vetrato:
    http://www.lidl.it/it/la-nostra-storia.htm

    Il punto vendita Sedico, in provincia di Belluno, in una zona decisamente sprovvista di punti di ricarica, appartiene a questa tipologia e naturalmente è dotato di colonnina di ricarica:
    http://openchargemap.org/site/poi/details/76928

    E per la prima volta si ha anche una colonnina il cui uso è riservato ai disabili. Idea intelligente visto che per la facilità di utilizzo un'auto elettrica è il veicolo ideale per essere adeguato all'uso dei disabili.

    lidl sedico disabili.jpg
    lidl sedico disabili.jpg (237.1 KiB) Visto 1150 volte


    Ciao a tutti Antonio
    Ultima modifica di polianto il 24/02/2019, 20:24, modificato 1 volta in totale.


    VW e-UP! detta EPPA


    Avatar utente
    selidori
    Messaggi: 6975
    Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
    Località: Milano
    Veicolo: Leaf2018
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda selidori » 25/12/2016, 21:12

    Non ho capito se quanto dici per i cartelli disabili è una battuta o cosa?
    Quelle sono colonnine standard di Scame, l'altezza può essere effettivamente un problema per i disabili, ma forse ci arrivano.

    Cmq secondo me semplicemente hanno fatto il primo disegno che avevano...
    AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
    MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

    Avatar utente
    marco
    Amministratore
    Messaggi: 12162
    Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
    Località: Reggio Emilia
    Veicolo: Nissan Leaf
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda marco » 25/12/2016, 22:11

    Non è che hanno voluto fare due posti unendo disabili e caricandi? Se fosse così, non mi sembra una mossa intelligentissima, spero di sbagliarmi
    Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

    polianto
    Messaggi: 1352
    Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda polianto » 26/12/2016, 17:41

    In effetti la mia non era una battuta, anche perché nel parcheggio c'è una seconda colonnina utilizzabile da tutti ma senza i posti riservati alle auto elettriche, quindi pensavo che quella fosse stata messa volutamente a servizio dei posti dei disabili. Poi se cambiassero il cartello mettendo insieme le due cose (posti riservarti ai disabili e/o alle auto in ricarica) sarebbe un'idea intelligente, almeno finché ci sono poche auto elettriche in giro.

    lidl sedico ingresso.jpg
    lidl sedico ingresso.jpg (203.89 KiB) Visto 1061 volte


    Penso veramente che un'auto elettrica sia l'ideale per i disabili: la modifica più comune è quella di spostare i comandi dei pedali al volante, con freno e acceleratore azionabili da levette dietro al volante e di solito è un lavoro che viene fatto su auto col cambio automatico per non avere il problema della frizione, cosa che mi sembra più facile da fare sulle auto elettriche.
    E anche la guida con un solo pedale che si fa grazie alla frenata rigenerativa si tradurrebbe in una guida con una sola manopola, quindi ancora più agevole.
    Inoltre sono modifiche molto costose quindi farle su un'auto elettrica che ha una prospettiva di vita maggiore di una ICE è senz'altro preferibile.

    Non stavo pensando alla facilità di utilizzo della colonnina da parete del disabile parcheggiato. Così com'è messa questa colonnina, con quei tubi di protezione e con il lettore della tessera abbastanza in alto è probabile che un disabile in carrozzina non riesca a raggiungerla e ad infilare la spina nella presa.

    Con la diffusione dei mezzi elettrici anche tra i disabili sarà opportuno che vengano aggiornate le leggi in materia e che si definisca come deve essere fatta una colonnina per poter essere utilizzata da tutti.

    Ciao Antonio
    Ultima modifica di polianto il 27/02/2019, 20:48, modificato 1 volta in totale.
    VW e-UP! detta EPPA

    Avatar utente
    selidori
    Messaggi: 6975
    Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
    Località: Milano
    Veicolo: Leaf2018
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda selidori » 26/12/2016, 18:00

    SI, tutto chiaro e logico e concordo pure io che fra i tanti vantaggi delle auto elettriche c'e' anche quello che è decisamente più facile trasformarle per chi ha handicap particolari anche perchè si potrebbero ingenierizzare e standardizzare i comandi con una serie di controlli diversi a seconda della disabilità, visto che l'elettronica è più facilmente 'trasformabile' che la meccanica (non so se si è capito cosa intendevo).
    Solo che mi sembrava ancora strano, per ora, che alla rarità dei possessori di auto elettriche si aggiungesse la rarità dei portatori di handicap: insomma una nicchia nella nicchia: uno su 100.000 e di quell'uno fatto a 100.000 prenderne uno!
    Inoltre spero che nei nuovi sistemi (non solo le colonnine ma in generale su tutto) si facciano prodotti che semplicemente non debbano essere declinati in doppia versione NORMODOTATI e DISABILI ma da subito si facciano prodotti che vadano per tutti (ove chiaramente fosse possibile). Ovvero: che senso ha fare colonnine solo per normodotati e poi doverle rifare per disabili? Falle da subito per tutti, ovvero accessibili anche alla parte più debole che tanto non è sicuramente un problema per chi è più 'forte'.

    Tornando all'installazione di principio: si possono avere foto di qualità maggiore? Non scalate? ed un quadro dell'insieme? Non ci sto capendo molto.
    Inoltre le solite cose: si pagano? Ci vuole tessera? Sono H24? Si sa la potenza? Immagino saranno 2 tipo 2 per ogni colonnina, ma le SCAME sono configurabili come si vuole...
    AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
    MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


    Avatar utente
    marco
    Amministratore
    Messaggi: 12162
    Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
    Località: Reggio Emilia
    Veicolo: Nissan Leaf
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda marco » 26/12/2016, 18:24

    Credo che gli invalidi siano però molti più degli elettrici, e se gli riserviamo gli stessi stalli, le probabilità di riuscire a trovare gli spazi liberi per caricare si riducono al lumicino.
    Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

    polianto
    Messaggi: 1352
    Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda polianto » 01/01/2017, 17:07

    Inoltre spero che nei nuovi sistemi (non solo le colonnine ma in generale su tutto) si facciano prodotti che semplicemente non debbano essere declinati in doppia versione NORMODOTATI e DISABILI ma da subito si facciano prodotti che vadano per tutti (ove chiaramente fosse possibile)


    Stavo riflettendo su questo pensiero assolutamente condivisibile e sono andato a rivedermi il
    Decreto del Ministro dei lavori pubblici 14 giugno 1989, n. 236 Prescrizioni tecniche necessarie a garantire .... superamento e dell'eliminazione delle barriere architettoniche
    che recita:
    4.1.5. Terminali degli impianti.
    Gli apparecchi elettrici, i quadri generali, le valvole e i rubinetti di arresto delle varie utenze, i regolatori degli impianti di riscaldamento e condizionamento, nonché i campanelli, pulsanti di comando e i citofoni, devono essere, per tipo e posizione planimetrica ed altimetrica, tali da permettere un uso agevole anche da parte della persona su sedia a ruote; devono, inoltre, essere facilmente individuabili anche in condizioni di scarsa visibilità ed essere protetti dal danneggiamento per urto.


    disabili.JPG
    disabili.JPG (233.33 KiB) Visto 1740 volte


    Applicabilissimo alle colonnine di ricarica anche se è del 1989.
    Quelle della Scame mi sembrano, a spanne, in regola, forse il modello utilizzato da FCS, quello grosso di forma strana e con la gettoniera, ha alcune cose troppo in alto e nel calcolo delle altezze si deve valutare anche il gradino di cemento su cui spesso vengono installate.

    Viceversa pollice verso per le colonnine ENEL: il display sul lato verso l'alto le rende totalmente ed inesorabilmente inutilizzabili ai disabili.

    Ciao Antonio
    VW e-UP! detta EPPA

    Avatar utente
    selidori
    Messaggi: 6975
    Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
    Località: Milano
    Veicolo: Leaf2018
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda selidori » 01/01/2017, 18:40

    Giusto per ENEL: saranno anche fighe e di design ma si possono usare solo DA IN PIEDI.
    :(
    AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
    MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

    Avatar utente
    michele.tonetto
    Messaggi: 345
    Iscritto il: 20/08/2016, 8:35
    Località: provincia di TREVISO
    Veicolo: AMPERA
    Contatta:

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda michele.tonetto » 08/01/2017, 17:27

    Vediamola dal Punto di Vista di chi gira con l'elettrica.
    Devo caricare, e in zona c'è questo parcheggio di un supermercato.
    Devo sperare che non ci sia nessun termico che occupa la colonnina senza il divieto di parcheggio se non per caricare.
    Di solito però non è così. A questo punto devo "rubare" uno spazio disabili, cosa che mi crea fastidio e disagio.

    Ma ci prendono in giro, come sempre?

    Sono perplesso.
    Mito60 - Amperizzato e felice, con il fotovoltaico è meglio! (ex metanista soddisfatto ma con Honda ibrida a CH)4

    polianto
    Messaggi: 1352
    Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

    Re: Colonnine 22 kW Lidl Sedico BL Via Feltre 88/A

    Messaggioda polianto » 17/01/2017, 21:22

    Così sarebbe da sogno, ma purtroppo è in Olanda.

    http://openchargemap.org/site/poi/details/77491

    Ciao Antonio
    VW e-UP! detta EPPA



    Torna a “Belluno”

    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite