Madrid: limitazioni ai monopattini elettrici

Forum per discutere dei monopattini elettrici, mezzi eco-friendly fatti per sfrecciare nei quartieri,
Avatar utente
renatoponzzo
Messaggi: 250
Iscritto il: 28/04/2018, 14:18

Madrid: limitazioni ai monopattini elettrici

Messaggioda renatoponzzo » 25/10/2018, 16:52

anche in europa si accorgono che manca una legislazione in merito ma ogni nazione fa come gli pare...

https://it.euronews.com/2018/10/25/madr ... -elettrici

...Nella capitale spagnola il passaggio di monopattini elettrici sarà consentito solo su piste ciclabii e strade con limite di velocità dei 30 chilometri all'ora...

in italia, in assenza di regolamentazione, vedo notizie preoccupanti di multe e sequestri

https://www.leggo.it/italia/cronache/mo ... 28243.html

mi sembrerebbe corretto che il MIT legiferasse tosto...




Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8790
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Madrid: limitazioni ai monopattini elettrici

Messaggioda marco » 25/10/2018, 18:11

30 chilometri allora? Alla faccia della sicurezza... si andrà come delle schegge!
In Italia è ancora molto fumosa la cosa, anche se stanno arrivando dei noleggi in alcune città: stiamo a vedere se il legislatore si inventa qualcosa, prima o poi...
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Diego
Messaggi: 664
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Madrid: limitazioni ai monopattini elettrici

Messaggioda Diego » 26/10/2018, 19:59

nel nostro paese dovrebbero iniziare a dare le multe ai pedoni che non sanno andare sui marciapiedi piuttosto che preoccuparsi di chi usa il monopattino e relative velocità. io faccio abitualmente 7 km casa lavoro in monopattino (sto facendo circa 90 km a settimana). le strade e i marciapiedi sono distrutti, mettono a dura prova la componentistica del monopattino. i brevi tratti ciclo-pedonali sono interrotti senza motivo, per non parlare dei marciapiedi che ogni tanto bisogna superare a piedi per non cappottarsi. io dopo i primi 2 giorni di utilizzo ho notato subito i pericoli attorno a me e quindi mi son subito munito di casco. i pedoni tra cuffie e smartphone sono zombie da evitare...e dopo tutto questo rischio pure la multa perchè il monopattino non è regolamentato...assurdo!!!
cmq ho già incrociato almeno 5 tra locale e carabinieri ma al momento l ho scampata. ovviamente non vi nego che qualche spinta semi reale la do con il piede in modo da falsare il motorino...ma effettivamente la velocità media è di 15 km/h...difficilmente raggiungibile e da mantenere senza motore...
entro 1 mese dovrebbe arrivarmi la bici...almeno con quella qualche regolamentazione in + c'è già...
da fine 2017 > zoe Q210 del 2013 + upgrade + PCC (40.000 km/anno) > FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > twizy del 2012 (10.000 km/anno) > Monopattino Nilox DOC PRO > Bici elettrica CMS-F16 > C-Zero del 2015 (10.000 km/anno) >

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8790
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Madrid: limitazioni ai monopattini elettrici

Messaggioda marco » 27/10/2018, 9:20

Diego ha scritto:i pedoni tra cuffie e smartphone sono zombie da evitare


Giusto anche noi ieri, eravamo in monoruota su una ciclabile: davanti a noi tre ragazzine affiancate che camminavano a piedi. Noi con la voce : "permesso", e poi "driin, driin", ma non si spostavano. Allora le abbiamo superate montando sul pratino e quando ci hanno visti sono rimaste un po' sbigottite. In effetti avevano gli auricolari per ascoltare la musica e non ci hanno sentiti quando gli abbiamo chiesto il passaggio. Si arriverà forse a mettere un divieto anche ad auricolari e cuffiette un giorno, perlomeno quando si è per strada (o ciclabili, pedonali e affini)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Monopattini Elettrici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite