Mi presento.

Il primo messaggio può essere scritto qui così da sbloccare la partecipazione alle altre sezioni del forum.
Avatar utente
carlo-giuseppe.cason
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/11/2018, 22:50

Mi presento.

Messaggioda carlo-giuseppe.cason » 22/11/2018, 22:43

Post di presentazione.

Seguo da un po' l'evoluzione EV, ho ancora un'auto fossile abbastanza vecchia (FIAT Idea 1.4 16V del 2007) ma già all'epoca feci la "pazzia", contro l'opinione di tutti i miei conoscenti, di prendere il cambio robotizzato, finora non me ne sono pentito, non tornerei più indietro e ora molti me lo invidiano nonostante l'età dell'auto, quindi la mia prossima "pazzia" potrebbe essere, sempre contro l'opinione di tutti i miei conoscenti, di prendere un'EV (non so perché, ma penso che il risultato sarà lo stesso della "pazzia" precedente…).

Attualmente mi attira la Hyundai kona EV, soprattutto per il rapporto autonomia prezzo poi, essendo una crossover leggermente alta, sarebbe più facile per i miei genitori "diversamente giovani" sedersi senza sprofondare e poi rialzarsi, cosa che adorano sull'Idea.

Visto che ENEL in qualche modo si sta muovendo con le colonnine FAST, ho appena scritto un post di riflessione (attualmente in fase di verifica dei moderatori) nel topic delle colonnine ENEL fast sui motivi (li ritengo peraltro superabilssimi, vedere il post) che ancora mi frenano, ovviamente quando sarà pubblicato vi invito a leggerlo e commentarlo.

Buona serata




Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1137
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Mi presento.

Messaggioda roberto72 » 23/11/2018, 8:26

Benvenuto.
Con l'autonomia che ha la Kona e con tutte le nuove Colonnine (non solo Enel) che stanno installando, vedrai che non ci saranno problemi nemmeno nell'affrontare i viaggi.
E' vero che ci sono ancora zone scoperte dalle Fast, ma l'evoluzione in tal senso è sempre più rapida.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Deen
Messaggi: 1379
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Mi presento.

Messaggioda Deen » 23/11/2018, 9:57

Confermo, non ci saranno assolutamente problemi, poteva essere una pazzia fino ad un paio di anni fa, ma ora sarà una pazzia piuttosto "limitata" ;)

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1658
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf 24kwh
Contatta:

Re: Mi presento.

Messaggioda gianni.ga » 23/11/2018, 12:25

Dove abiti?
Se non fai piu di 400 km al giorno, di notte puoi ricarcare la kona dappertutto, mettendoti eventualmente d'accordo con l'albergo per avere una industriale disponibile.
E' un peccato che la kona non abbia il collegamento da remoto, altrimenti sarebbe l'EV ideale.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Avatar utente
carlo-giuseppe.cason
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/11/2018, 22:50

Re: Mi presento.

Messaggioda carlo-giuseppe.cason » 24/11/2018, 10:25

Abito a Torino città, il mio condominio ha garage interrati con la presa di corrente allacciata al contatore dell'alloggio quindi dovrebbe essere la situazione ideale per dimenticarsi di rifornire l'auto e trovarla sempre carica.

L'auto però sarà l'unica che potrò usare.

Ad oggi mi pare che le zone nell'elenco sotto non siano raggiungibili in nessun modo (ad esempio, per andare in vacanza) con le fast (soprattutto tenendo conto del ritorno), neanche con l'autonomia della kona e neanche tenendo conto di tutti i fornitori possibili (non solo ENEL).

Sud della Toscana (Piombino/Grosseto)
Abruzzi/Molise (Pescara/Termoli)
Alte Alpi lombarde
Alte Alpi cuneesi
Sud della Puglia
Calabria
Sardegna
Pezzi della Sicilia

Inoltre, nella nostra nazione ormai economicamente depressa, instupidita e abbrutita:
- la scelta della struttura di destinazione per una vacanza si fa soprattutto sulla convenienza economica ed eventualmente sulla disponibilità di posti letto (anche ammucchiati tutti insieme ad agosto…) piuttosto che sulla presenza di colonnine.
- il tempo a disposizione in vacanza è limitato sempre per motivi economici quindi cercare e andare appositamente a una slow pubblica alla località di destinazione, trovando qualcosa di divertente da fare nel frattempo, di solito è escluso.
- per lo stesso motivo, altre zone raggiungibili solo facendo "giri strani" (esempio Gargano, raggiungibile dal nord solo passando da Molfetta) sarebbero comunque escluse.
- dover elemosinare una presa di corrente "volante" alla struttura di destinazione serve più a farci compatire che a farci invidiare e certamente non è una buona pubblicità alla mobilità elettrica.
- anche dover girare con 50 card diverse sperando di azzeccare la card giusta da accoppiare alla colonnina giusta non mi sembra il massimo del comfort.

Poi quelle sopra sono mie opinioni, per carità.


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1658
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf 24kwh
Contatta:

Re: Mi presento.

Messaggioda gianni.ga » 24/11/2018, 10:55

ti stupirai della disponibilità degli alberghi.
se poi gli dirai che ci sono gestori che installano gratuitamente le colonnin, tipo tesla o be-charge, potrebbero anche essertene grati.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Avatar utente
selidori
Messaggi: 4694
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Mi presento.

Messaggioda selidori » 24/11/2018, 11:25

carlo-giuseppe.cason ha scritto:Ad oggi mi pare che le zone nell'elenco sotto non siano raggiungibili in nessun modo (ad esempio, per andare in vacanza) con le fast (soprattutto tenendo conto del ritorno), neanche con l'autonomia della kona e neanche tenendo conto di tutti i fornitori possibili (non solo ENEL).

Sud della Toscana (Piombino/Grosseto)
Abruzzi/Molise (Pescara/Termoli)
Alte Alpi lombarde
Alte Alpi cuneesi
Sud della Puglia
Calabria
Sardegna
Pezzi della Sicilia
?
Perchè dici così?
Non conosco specificamente le zone, ma proprio per la Kona, non mi sembra che nessuna zona di Italia sia scoperta, neppure quelle che dici tu (ad eccezione della Sardegna), pur considerando solo le fast enelx (che comunque sono le più numerose e capillari).
Certo dipende cosa intendi tu per i viaggi: se effettivamente una volta giunti lì giri tutto il giorno in auto è un problema (ovvero unisci al viaggio anche tutto il giorno di gite) ma -appunto- da circa un anno si possono raggiungere tutte quelle zone:
Capture.JPG
Solo le Fast di EnelX
Capture.JPG (97.92 KiB) Visto 410 volte

... ad eccezione della Sardegna, dicevo?
SI, ma carichi di notte in un albergo poi puoi girare TUTTA L'ISOLA senza problemi di ricarica: l'autonomia della Kona è maggiore della regione stessa, ovunque ti trovi:
FX4hFkB%5B1%5D.jpg
FX4hFkB%5B1%5D.jpg (86.74 KiB) Visto 410 volte


EDIT AGGIUNTIVO:
alle tue riflessioni vedo nel mentre ti ha risposto (l'immenso) polianto: disposizione-piu-uniforme-colonnine-enel-fast-t4126.html
Ultima modifica di selidori il 24/11/2018, 18:06, modificato 2 volte in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1658
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf 24kwh
Contatta:

Re: Mi presento.

Messaggioda gianni.ga » 24/11/2018, 12:15

E se lo dice selidori, di cui sintetizzo la massima, puoi stare tranquillo.
Il concetto è questo:
"Per lo sviluppo della mobilità elettrica, fa più danni un elettrico pentito che 100 soddisfatti". :)
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Avatar utente
carlo-giuseppe.cason
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/11/2018, 22:50

Re: Mi presento.

Messaggioda carlo-giuseppe.cason » 24/11/2018, 14:14

Ho ipotizzato che un luogo sia raggiungibile da un'auto con 400km reali di autonomia se non dista più di 150km nel percorso Google maps dalla fast più vicina.
150 andata, più 150 ritorno, più 50 di auto scarica dell'auto buttata lì in strada per un paio di settimane perché abbiamo a malapena i soldi per pagare la vacanza a noi stessi senza dover anche sborsare soldi per ricoverare l'auto, più 50 ogni 1000m di altitudine se si superano i mille metri, più 50 di margine fanno 400.
Ad esempio da Atena Lucana a Palmi ci sono quasi 300km sola andata-->Calabria out.
Ho provato invece da Caianello a Vasto e siamo al limite.
Poi forse i miei calcoli sono troppo pessimisti, voi che usate le EV sicuramente avete più esperienza.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8887
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Mi presento.

Messaggioda marco » 24/11/2018, 21:00

carlo-giuseppe.cason ha scritto:Poi forse i miei calcoli sono troppo pessimisti, voi che usate le EV sicuramente avete più esperienza.


Sicuramente un aspetto di cui devi tenere presente, è che non si vive di sole fast: ti fermerai pure a pranzo da qualche parte, magari a cena o di notte da altre. Basta organizzare bene quelle soste in punti strategici dove ci sia una colonnina AC e di km fai presto a buttarne dentro, a volte anche a gratisse ;)

Un paio di anni fa le fast erano strarare, con intere regioni completamente scoperte, eppure le auto elettriche scorrazzavano lo stesso avanti indietro... ci voleva solo un poco di pazienza in più.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Presentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti