Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
Eugenio
Messaggi: 72
Iscritto il: 28/11/2018, 21:43
Località: Vicenza

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda Eugenio » 02/12/2018, 18:19

Mi permetto di aggiungere che su questo forum secondo me (Marco correggimi se sbaglio) i paragoni con auto termiche non vanno neanche fatti, aborro tutte le auto che non siano elettriche, a me se regalano una ferrari piuttosto la cambio con una Zoe, a mia moglie ho gia detto di far scomparire la sua yaris a cui tiene tanto altrimenti spendo un patrimonio in elettrico.. Se i vigili non rompevano i cosi detti..giravo in SegWay per andare al lavoro..


Toyota Auris Ibrida 2013


Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda roberto72 » 02/12/2018, 18:30

selidori ha scritto:
roberto72 ha scritto:Per quanto mi riguarda, anche se alcuni non saranno d’accordo con me, il consiglio è di non acquistare un’auto elettrica se consideri esclusivamente il prezzo e lo confronti con auto non EV.
Per quanto mi riguarda, mandami subito il tuo indirizzo che ti mando l'anello di fidanzamento :D

:o :o :lol: :lol:
Eugenio ha scritto:i paragoni con auto termiche non vanno neanche fatti

Non è che non si possono fare paragoni....ma semplicemente dopo essere entrato in questo mondo non ci pensi minimamente a tornare indietro.....
Io come altri qui dentro non abbiamo esclusivamente auto EV...ma dopo aver provato e vissuto che cosa significa stiamo cercando di arrivarci ;)
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

tonyelle
Messaggi: 692
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda tonyelle » 02/12/2018, 18:41

Diego98 ha scritto:Salve a tutti, anche io ho preordinato la Tesla Model 3. Sapendo che il prezzo di tale macchina in Europa si aggirerà attorno ai 50'000€
non so perché ma io dubito che da noi costerà 50...tra L altro in America stanno consegnando prima quelle dual motor long range che costano molto di più (credo si vada oltre 70000 iva dogana ecc) se non sbaglio...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8827
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda marco » 02/12/2018, 18:47

Eugenio ha scritto:aborro tutte le auto che non siano elettriche


Io sono fra quelli che sono passati all'elettrico (2 auto x 1 auto e 2 moto x 1 moto) ad ogni costo e mai più tornerebbero indietro: questo non vuol dire che ogni utente la pensi così, ma tutti insieme sicuramente lottiamo per convertire il resto del parco circolante e fare in modo che questo avvenga il prima possibile.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Eugenio
Messaggi: 72
Iscritto il: 28/11/2018, 21:43
Località: Vicenza

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda Eugenio » 03/12/2018, 6:55

Allora visto che parlate tutti di conti, aggiungo questa mia considerazione anche perché secondo Marco l'auto elettrica non si compra per risparmiare mentre secondo me anche si, la mia Auris ibrida tra assicurazione, tassa, tagliando toyota e consumi per 10.000 km/anno in 10 anni mi costa circa 20.000 euro che piu il prezzo inziale dell'auto fanno 40.000, la Kona ev costa subito 40.000 circa solo che per mantenerla in 10 anni corrente inclusa mi costerà al max 5000, perciò meglio fare un piacere allambiente subito cambiare stile di guida, non vi pare? Ho detto una stupidaggine?
Toyota Auris Ibrida 2013


Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1126
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda roberto72 » 03/12/2018, 8:44

Eugenio ha scritto: Ho detto una stupidaggine?

Assolutamente no.
A livello economico acquistando una EV hai un grosso costo iniziale a fronte di un costo di "manutenzione" annuo (compresa l'energia che serve per muoverla) irrisorio.
Una qualsiasi altra auto a motore, invece, costa molto di meno all'acquisto, ma presenta costi annui di bollo / tagliandi / carburante / manutenzione molto più alti.

Oltre a questo, e sempre considerando il punto di vista esclusivamente economico, attualmente ci sono molte colonnine gratuite (o quasi) dove poter caricare l'auto che potresti utilizzare.
Se hai la partita IVA, l'installazione di un contatore ad Hoc, l'acquisto della Wallbox e la corrente erogata per ricaricare l'auto è completamente scaricabile.

Ma, come spesso evidenziato da @selidori, non si può pensare che queste "colonnine gratuite" e "agevolazioni" che hanno le EV durino per sempre...quindi nel complesso della decisione è meglio non considerarle, o per lo meno essere coscienti che si tratta di un periodo di transizione e non di una situazione stabile.

Detto questo, con l'utilizzo giornaliero e costante di un'auto EV, ci si rende conto che l'aspetto economico vantaggioso a medio-lungo termine nell'acquisto di una EV è solamente un "effetto collaterale" della scelta...ma non il principale
Ultima modifica di roberto72 il 03/12/2018, 10:57, modificato 2 volte in totale.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Diego
Messaggi: 664
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda Diego » 03/12/2018, 8:45

io son passato alle ev solo per convenienza economica.il mio target era 40.000 km/anno senza tratte fisse, ma con percorsi quotidiani massimi di 300 km.
io ho scelto zoe per versatilità di ricarica e prezzo + contenuto.
dai miei conti la tesla conviene per chi percorre almeno 60.000 km/anno. la convenienza si ottiene con una MS + SC gratuito (quindi modelli usati ad oggi).
ovviamente + km fai + risparmi.
l elettrico conviene sempre se acquisti una macchina di pari categoria.
ad es. se oggi hai una punto e domani acquisti una tesla non ti conviene...
io avevo una fiesta e ho preso una zoe.
è logico che se il target è (prendo un 3.0 diesel (serie 5 ad esempio) o un ev paragonabile starei sulla tesla).
chi fa 60 e oltre mila km/anno vive in auto praticamente quindi necessita dell affidabilità di una tesla.
con tutto il rispetto li fare i anche con la zoe 60-70.000 /anno ma con + fatica e molta + esperienza.
da fine 2017 > zoe Q210 del 2013 + upgrade + PCC (40.000 km/anno) > FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > twizy del 2012 (10.000 km/anno) > Monopattino Nilox DOC PRO > Bici elettrica CMS-F16 > C-Zero del 2015 (10.000 km/anno) >

Eugenio
Messaggi: 72
Iscritto il: 28/11/2018, 21:43
Località: Vicenza

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda Eugenio » 03/12/2018, 9:17

Grazie Roberto72 e Diego, condivido ciò che pensate entrambi, io però non faccio molti km/anno casa lavoro ma mi piace viaggiare e nei tragitti che solitamente copro, ritengo che la kona come la Tesla per non andare fuori tema, possano essere l'auto giusta, peccato che però Elon Musk sia un esaltato che ha lasciato a casa un sacco di gente e che perciò molt hanno capito chei non ci si possa fidare piu di tanto, la tesla model 3 che fine hafatto?...
Toyota Auris Ibrida 2013

Diego
Messaggi: 664
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda Diego » 03/12/2018, 10:01

musk esaltato o genio incompreso...dipende dai punti di vista...tornando a bomba...
l infrastruttura è + importante dell auto. se siamo daccordo su questo e se a te piace viaggiare la risposta è tesla. spendi come la kona e hai un auto usata con 100.000-150.000 km e autopilot oppure prendi un modello del 2013/2014 senza AP ma pur sempre SC gratis. hai tutte le possibilità di ricarica mentre la kona è molto limitata da questo punto di vista.
una tesla usata "per me" è meglio di una kona, semplicemente perchè son 2 categorie di auto diverse. io ho viaggiato con zoe (3000 km in 1 settimana). si bello fattibile bla bla bla...ma se lo fai 3 volte all anno con esperienza e organizzazione ok e ti passa (un baule pieno di cavi e riduzioni, tessere app chiavette e sempre il piano a/b/c/d/e sotto mano...a me sta cosa non pesa ma non è di certo nè alla portata di tutti e neppure rilassante per tutti...).
se prendi la kona e devi caricare su enel o su altri circuiti di "dubbia" affidabilità, stai fresco...e ti passa la voglia di viaggiare.

ad oggi considerato i prezzi e le batterie e gli usati in commercio trovi una zoe40 q a meno di 20k. la kona64 sei sui 50k scarsi se non erro...ma MS usata sui 50k...

poi sicuramente e spero intervenga qualche possessore di kona e di tesla a portare le proprie esperienze e a confrontare il tutto...
da fine 2017 > zoe Q210 del 2013 + upgrade + PCC (40.000 km/anno) > FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > twizy del 2012 (10.000 km/anno) > Monopattino Nilox DOC PRO > Bici elettrica CMS-F16 > C-Zero del 2015 (10.000 km/anno) >

tonyelle
Messaggi: 692
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Conviene veramente acquistare una Tesla Model 3?

Messaggioda tonyelle » 03/12/2018, 10:48

Io ho una models 100kwh di batteria ma col senno di poi e solo adesso che conosco l’affidabilità e la capillarità dei supercharger potrei dire che sarebbe bastata una 75kwh di batteria...riguardo a Kona ha una batteria similmente grossa e attualmente con Enelx e la carica “fast” è pensabile anche fare lunghi viaggi senza problemi...resta il fatto che la kona non sia 4x4...allego un bel test delle due...
https://youtu.be/HiM4_nDt__I
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti