Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
scanred_x
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/10/2017, 23:26

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda scanred_x » 02/04/2019, 22:15

sì, condivido, gran bei numeri per la Tesla Model 3... oltre 300 in due mesi (di cui uno iniziato in ritardo per via degli arrivi via nave) direi che per l'Italia cominciano ad essere una buona cifra...
ma come dicevo i bei numeri si vedranno più avanti:
per adesso comprano gli "appassionati" (farei rientrare in questa ristretta cerchia ad esempio chi frequenta e legge forum come questo, o gli appassionati del Marchio, o chi l'ha prenotata senza neppure vederla, insomma le "minoranze colte" come noi qui siamo), ma ben presto la cominceranno a comprare coloro che la vedono per strada, coloro che ne sentono parlare bene non già da una entità astratta come Scanred o Selidori o Marco, ma dal vicino di casa, dal collega di ufficio, dall'amico in pausa palestra.
Questa sarà la differenza e la crescita, ovviamente assieme all'arrivo imminente delle versioni a più basso prezzo, perchè finora, e lo dico con stupore, parliamo di oltre 300 auto sui 60.000 a dir poco... forse più 70.000 visto che le hanno ritirate anche senza certezza di incentivi...
interessante..
Scanred




damiii
Messaggi: 109
Iscritto il: 05/05/2018, 14:00

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda damiii » 04/04/2019, 17:12


marcober
Messaggi: 2998
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda marcober » 05/04/2019, 19:03

Però...51 Mila M3 al trimestre sono 3700 al mese...su marzo Italia ha fatto 8% del mercato Tesla?
Sono sorpreso..fosse pure 5% ...
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5012
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda selidori » 05/04/2019, 23:09

marcober ha scritto:Però...51 Mila M3 al trimestre sono 3700 al mese...su marzo Italia ha fatto 8% del mercato Tesla?
Sono sorpreso..fosse pure 5% ...
In effetti leggendo quei dati (e non ragionando sulla percentuale italiana) anche a me sembrava strano.

62.950 OGGETTI sono un grandissimo numero, anche se si spargono in tutto il mondo...
(a tal proposito -da tempo- volevo scrivere un post riflessivo/filosofico su facebook e magari ficcarlo in qualche post qua dentro..)
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 2998
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda marcober » 06/04/2019, 10:59

Ho sbagliato conti
Sono 17 mila M3 MESE e dunque le ns 300 MESE valgono 1,7% del mercato mondiale...comunque tanto.
E comunque 250 mila auto/anno (loro dicono che saliranno a 350 mila nel 2019), sono comunque tante..ma ovviamente se agli analisti prometti 500 mila e ne fai la metà...loro dicono che il dato è negativo.
Speriamo torni a rifare utili presto, in modo che possa far scendere anche i listini
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


Angelo71
Messaggi: 48
Iscritto il: 04/10/2018, 10:48
Località: modena
Veicolo: prius plugin ei3 33

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda Angelo71 » 08/04/2019, 22:49

marcober ha scritto:tutti i bene elettronici costano sempre meno..di mese in mese..le auto non faranno eccezione..mi sa che c'è da abituarsi.
Chi ha comprato Zoe a Gennaio paga 69 di batteria..chi la prende oggi paga 39..è la stessa zuppa..Renault = Tesla


dai 40.000 euo in meno della tesla top suonano in un modo un po diverso

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5012
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda selidori » 20/04/2019, 10:36

Ribalto la mia previsione e vi do' ragione: model3 rimarrà anche secondo me l'auto sempre in vetta alle immatricolazioni elettriche in Italia, da qua a chissà quanto.
Ma il merito non è di Tesla Motors ma è un demerito degli altri. O forse si, è merito di Tesla Motors ma il punto è che ci perdiamo tutti, come movimento elettrico.

Vado a spiegarmi meglio, con una info che ho saputo solo ieri.
Dal 2020 ci saranno norme molto restrittive sulla immatricolazione di auto. Le case avranno una media di emissioni e dovranno stare in quei numeri per non cadere in sanzioni.
Come faranno dunque a continuare a vendere gli amati benzina e rifilare gli amati diesel? Semplice immatricoleranno le elettriche per fare media.
Ma sapendo che nessuno le vuole realmente vendere e che c'e' carenza di produzione, le auto EV di oggi le si dedica ad altri mercati fruttuosi, e quindi per l'Italia se ne riparla nel 2020. Così continueranno anche a scaricare da noi i veri problematici diesel, visto che ancora li compreremo (grazie anche al loro potentissimo marketing, di cui fra l'altro FIAT (e VW) sono maestri, e loro per ancora un anno non sono pronti all'elettrificazione, quindi tutti contro di essi, perchè il diesel di oggi "fa germogliare i fiorellini").
E' una lettura pessimistica ma se ci fate caso già sta avvenendo così.
Hounday ha finito le quote di elettriche per l'Italia e sembra che la Kia (soul ed e-niro) saranno rimandate a chissà quando. Anche VW ha bloccato tutte le auto con la spina (anche le plugin) e fine di giochi fino alle ID.
Renault e Nissan non si pronunciano ufficialmente ma sembra che anche loro oramai stanno facendo liste di attesa e disponibilità 'da prossimo anno'.

E poi si tira a campare con le ibride (poche batterie e molti pistoni, ma le emissioni si abbattono), ora addirittura micro-ibride senza vergogna anche da nomi decisamente blasonati (come Audi, coreani vari, altri giapponesi, ecc).

In tutto questo l'unica che proseguirà dunque nelle consegne sarà la Tesla Motors. Speriamo riesca a snellire i tempi per la versione "economica" della model3 (non ho capito se l'ultima 'a prezzo basso' annunciato sia la mitica "35.000$" o se ancora c'e' speranza in versioni più economiche nel breve termine).
Quindi si, sarà ancora prima la model3, ma non aumenteranno i numeri. :(

Dunque gli incentivi non sono serviti (io da sempre sono contrario, ma stavolta non hanno colpe ne' meriti) ed il mercato è ancora fermo per un anno. Ma chissà se l'anno prossimo ci saranno ancora questi ricchi incentivi (visto quelli che saranno avanzati dal 2020 e saranno una scusa per il futuro governo (quello che sarà) che allora cercherà soldi i bilanci (redditi, pensioni, iva)).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 2998
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda marcober » 20/04/2019, 10:58

Il modello 35 mila dollari è stato eliminato anche dal listino USA..se ne parlava qui post45501.html#p45501

Per cui entry level mondiale oggi è 39.500$ + TVA che poi con IVA Italiana sono 48.500, da cui detrarre incentivo.
Non popolare ma nemmeno inarrivabile.
Dunque penso che avrà comunque il successo che prevedi...anche per la mancanza di alternative.

Gli incentivi 2020 e 21 restano congelati per quegli anni..cioè se quelli 2019 si esauriscono, non si intacca il contingente successivo.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5012
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda selidori » 20/04/2019, 19:24

Scopro solo ora che nel portale dell'automobilista si possono vedere i dati parziali, dove PARZIALI intendo dire selezionando le date specifiche (quindi anche fino ad oggi! Quindi ad esempio da inizio mese) o la regione/provincia specifica e persino il costruttore:
https://www.ilportaledellautomobilista. ... .mode=view

(se non andasse il link relativo, l'assoluto è: https://www.ilportaledellautomobilista. ... utovetture )

Ad aprile ad esempio risultano immatricolate:
677.JPG
677.JPG (24.75 KiB) Visto 132 volte

677 ???????? :o
Ok, forse è un dato sbagliato rispetto a quello che di solito riceviamo da unrae. O forse veramente gli incentivi servono!
Di queste 677 non riesco a scorporare le TESLA perchè non è filtrabile come produttore... mentre:
0pz Audi Etron
7pz BMW i3
1pz iPace
218pz Zoe
117pz leaf 40kWh
(altre non sono estrabili perchè non divisi fra versioni termiche. Ad esempio le kona o le ioniq)
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 2998
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tesla Model 3 prima auto elettrica a Febbraio

Messaggioda marcober » 20/04/2019, 19:59

Su Febbraio Marzo riporta dati di poche unita non coincodenti con UNRAE , dunque il dato è credibile.
Dopo 630 su Marzo, su aprile 1000 pz sono secondo me normali...grazie ad ncentivi e ad una maggiore disponibilità di M3
Ultima modifica di marcober il 20/04/2019, 21:50, modificato 1 volta in totale.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti