Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Auto elettrica dotata di autonomia fino a 200 km assicurati dalla batterie da 30 kWh, e altri 30 km garantiti dalle 330 celle fotovoltaiche sparse sulla carrozzeria.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 5911
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda selidori » 22/11/2018, 8:41

Se siete iscritti alla newsletter sapete già tutto:

Jona ha scritto:Continental – un ulteriore Partner per la produzione in serie
Adesso lo possiamo dichiarare ufficialmente: sarà Continental, il secondo fornitore di componenti automobilistici al mondo, a produrre l’unità elettrica del motore della Sion. L’unità elettrica unisce in un unico sistema compatto il motore, l’elettronica di potenza e il cambio. È un componente già in produzione e si può integrare nella Sion senza grande modifiche sostanziali. Continental AG è un fornitore noto in tutto il mondo per la straordinaria qualità dei suoi componenti. Straordinarie sono anche le proprietà dell’unità motore che fornirà alla Sion, che supera di gran lunga le prestazioni dei nostri prototipi per diversi aspetti. Tra questi, ad esempio, una coppia maggiore (290 Nm), tanti cavalli in più (ora sono 163 cv) e una potenza di picco più alta (120 kW). Non vediamo l’ora di metterci al volante della Sion l’anno prossimo.


La scelta di questa unità motore significa anche che la Sion avrà trazione anteriore che porta vantaggi al rendimento del motore e al recupero di energia in frenata.
Se ti abbiamo un po’ incuriosito devi assolutamente dare un’occhiata al nostro ultimo vlog. Oltre alle informazioni sull’unità motore i nostri fondatori Laurin e Jona annunciano personalmente gli aggiornamenti sulla batteria.

Scopri i dettagli
Informazioni sulla batteria
Nelle settimane e mesi passati, ci siamo impegnati molto intensamente nello sviluppo della batteria e ora abbiamo raggiunto un traguardo decisivo con il nostro partner ElringKlinger. Una cosa è certa: la Sion avrà una batteria dalla capacità di 35 chilowattora. Abbiamo dato grande importanza alla scelta di una tecnologia innovativa, sostenibile e di lunga durata. Per questo abbiamo scelto di usare le celle 51Ah-PHEV-II, con la maggiore densità energetica tra quelle sul mercato. È una batteria molto compatta e leggera. Il basso contenuto di cobalto ci ha convinto particolarmente, perché riduce la dipendenza da una materia prima e soprattutto ha un minore impatto ambientale. È sicuramente un passo nella direzione giusta per la mobilità elettrica e di conseguenza per noi tutti.

Un’altra grande novità sono i contratti a lunga durata con i nostri fornitori. Abbiamo assicurato capacità sufficienti anche in periodi di grande richiesta.

L’avanzamento della progettazione ci presenta anche una stima più aggiornata del prezzo della batteria. Nel 2016, quando lo abbiamo stimato per la prima volta, tutti gli studi che si potevano considerare affidabili davano per certo che i prezzi delle batterie si sarebbero ridotti fino a meno di 100€/kWh nel 2020. Basandoci su queste previsioni, avevamo quindi stimato il prezzo della batteria della Sion intorno ai 4.000€.

Da allora, sono cambiate parecchie cose: le manipolazioni dei gas di scarico, il divieto di circolazione delle auto diesel, e i cambiamenti climatici hanno fatto sì che la politica e i costruttori di automobili portassero la mobilità elettrica al centro del dibattito. La conseguente crescita della domanda nel mercato della mobilità elettrica ha quindi portato il prezzo delle celle per batterie a non abbassarsi come invece ci si poteva aspettare.
Per questo motivo aggiorniamo le nostre stime del prezzo della batteria a 9.500€.
Non è certo una novità facile, né per voi né per noi da condividere. Proprio per questo è molto importante dare al possibilità a tutti di parlarne apertamente e di persona. Stasera (giovedì 22 novembre alle ore 18) ci sarà infatti una sessione live sulla nostra pagina ufficiale Facebook in cui sarà spiegheremo tutti i dettagli.

https://www.facebook.com/sonomotors/pho ... 0892921857

screenshot-mailchi.mp-2018.11.22-08-40-14.png
screenshot-mailchi.mp-2018.11.22-08-40-14.png (511.12 KiB) Visto 1043 volte


La cosa più interessante mi sembra la diretta streaming di stasera su Facebook!: https://www.facebook.com/sonomotors
Ultima modifica di selidori il 22/11/2018, 8:46, modificato 1 volta in totale.


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5911
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda selidori » 22/11/2018, 8:43

Sapete già come la penso... per le batterie si comincia ad AMARARE la pillola, anche se dicono che hanno siglato accordi di forniture per approvvigionamenti sicuri. Strano: è esattamente l'opposto degli altri (colossi) costruttori: che non hanno problemi a pagare poco le batterie ma hanno problemi ad averle.

Stiamo come sempre a guardare.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10704
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda marco » 22/11/2018, 8:54

Un aumento di quasi 5000€ sul listino, non male! Questo caso insieme a quanto avvenuto con Tesla Model 3 è l'ennesima conferma (se mai ce ne fosse stato bisogno) che acquistare a scatola chiusa e su carta anni prima che l'auto sia effettivamente prodotta, può rappresentare dei bei rischi su quando e come (a che prezzo) si entrerà in possesso del prodotto finale (ammesso che mai avverrà).
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

andbad
Messaggi: 1145
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda andbad » 22/11/2018, 11:10

In sostanza il prezzo con batteria di proprietà sarebbe 25.500€ (IVA compresa?). Salvo costi di immatricolazione, trasporto, ecc..
Considerato quanto è brutta, è diventata ben troppo costosa (IMHO).

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 87
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda AndreaBertani » 22/11/2018, 12:56

Beh, se non altro questo spiega perché quest'auto fosse stata promessa a un costo che, confrontato con le ATTUALI auto con simili caratteristiche, sembrava sospetto: avevano fatto le stime su quanto costeranno le batterie IN FUTURO, quando sarà ora di produrla davvero, e non quanto costano OGGI.
Che è un po' quello che fa VW (o altri produttori), quando dice che sarà in grado di produrre auto migliori (in quanto a caratteristiche tecniche) delle Tesla ma a prezzi minori: stanno confrontando le auto Tesla di OGGI con le loro auto di DOMANI.
Ma se il costo delle batterie cala per loro, cala per tutti, per cui anche la Sion dovrà confrontarsi sul mercato magari con la nuova Zoe, o con le auto comparabili di VW o Opel, per cui il confronto corretto non può mai essere tra auto reali e auto annunciate (o auto presentate ma che ancora non escono dalla fabbrica) ma sempre e solo tra le auto per le quali puoi andare in una concessionaria e uscire con l'auto chiavi in mano.
Renault Zoe R90 - FV 6Kwp


lupomar
Messaggi: 16
Iscritto il: 13/03/2018, 18:45

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda lupomar » 22/11/2018, 14:33

Vediamo a quanto la propongono in affitto. Comunque da 4000 a 9500 €, una bella differenza nelle previsioni!

Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 87
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda AndreaBertani » 22/11/2018, 14:48

selidori ha scritto:Strano: è esattamente l'opposto degli altri (colossi) costruttori: che non hanno problemi a pagare poco le batterie ma hanno problemi ad averle.


Non è così strano. Se sono un produttore di batterie che riesce a produrre solo 100.000 pezzi all'anno, preferisco vendere 10.000 batterie ciascuno a 10 piccoli produttori da cui me le faccio pagare 150 Euro/kWh, piuttosto che venderle alla VW che me le compra tutte e 100.000 ma vuole un prezzo di 120 Euro/kWh.
Renault Zoe R90 - FV 6Kwp

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5911
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda selidori » 22/11/2018, 19:20

AndreaBertani ha scritto:Beh, se non altro questo spiega perché quest'auto fosse stata promessa a un costo che, confrontato con le ATTUALI auto con simili caratteristiche, sembrava sospetto: avevano fatto le stime su quanto costeranno le batterie IN FUTURO, quando sarà ora di produrla davvero, e non quanto costano OGGI.
Che è un po' quello che fa VW (o altri produttori), quando dice che sarà in grado di produrre auto migliori (in quanto a caratteristiche tecniche) delle Tesla ma a prezzi minori: stanno confrontando le auto Tesla di OGGI con le loro auto di DOMANI.
Ma se il costo delle batterie cala per loro, cala per tutti, per cui anche la Sion dovrà confrontarsi sul mercato magari con la nuova Zoe, o con le auto comparabili di VW o Opel, per cui il confronto corretto non può mai essere tra auto reali e auto annunciate (o auto presentate ma che ancora non escono dalla fabbrica) ma sempre e solo tra le auto per le quali puoi andare in una concessionaria e uscire con l'auto chiavi in mano.
Interessanti entrambi i tuoi post, sopratutto questo che ho appena riportato.
Potrebbe spiegare la loro buona fede (al quale io però continuo a non credere: tale ingenuità la si supera dopo 1 mese che si ha a che fare con le batterie, figurati con 4 anni di sviluppo come sostengono stanno facendo loro) e l'ingenuità quando si parla di busness non è una scusante ma un aggravante. Sopratutto quando raccogli soldi in crowfound (quindi senza obbligo di resa).

Ad ogni modo la tua ultima conclusione è sensata: a fare paragoni con il presente rispetto al futuro prospettato sono capaci tutti...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Zio Anatro
Messaggi: 42
Iscritto il: 06/11/2018, 9:23

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda Zio Anatro » 23/11/2018, 6:08

Accipicchia! 25.500 euro più l'incognita dell'iva... se fosse del 22 per cento l'auto costerà ben oltre 30.000 euro! Immatricolazione e consegna poi...
Ho visto un'intervista di ieri in tedesco. Loro insistono sul fatto che l'auto costerà comunque sempre 16.000 euro e che le batterie si potranno anche noleggiare. Che l'aumento del costo delle batterie è dovuto all'impegno verso l'elettrico delle case automobilistoche degli ultimi mesi.
Non so... forse invece di aspettare ad avere l'auto 'perfetta' avrebbero subito dovuto iniziare a costruire e consegnare qualche modello come potevano utilizzando officine locali facendo esperienza dei costi delle batterie e rimodulando i prezzi mano mano.
FV 12 KWp; E-Bike; pavimento radiante; Caldaia elettrica a pompa di calore; cucina induzione; robot aspirapolvere; robot tagliaerba;

Avatar utente
GiuseppeG-M
Messaggi: 4
Iscritto il: 25/11/2018, 15:40

Re: Motore continental ed aumento costo batterie Sono Motors Sion

Messaggioda GiuseppeG-M » 14/12/2018, 19:05

Mi sto guardando questo video: https://www.facebook.com/sonomotors/vid ... 133380483/

Secondo me ce la fanno per il 2020.
Non sapevo che c'erano tipi che si facevano paranoie tali per il cambio di asse di trazione, sopratutto per applicazioni di auto familiari???



Torna a “Sono Motors Sion”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti