Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
robi73
Messaggi: 19
Iscritto il: 27/02/2019, 7:52

Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda robi73 » 22/04/2019, 17:14

Io sto ricaricando da casa, con presa standard e contratto base 3,3 kW, facendo due conti tra la % della batteria ricaricata, e le letture del contatore, la quantità di corrente ricaricata è 1,9 kW massimo, non capisco perché non arrivi al.eno a 3, visto che i pichi elettrodomestici fissi attivi (frigo e router) assorbono 0,1 kW (da contatore).
Credo che anche quando avrò la wbox installata, non cambierà nulla.
Dimenticavo ricarico Leaf 40 kWh




Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda marco » 22/04/2019, 17:18

Semplice: se carichi ora con l'IC-CPD originale Nissan, lui assorbe fino a 2,3 kW ma il netto che va all'auto è 1,9 kW (il resto viene disperso in calore). Per caricare più velocemente dovrai usare la wallbox, ed in quel caso potrai arrivare fino a 6,6 kW (contatore permettendo, quindi ora come ora no, ma in futuro si se aumenterai potenza contrattuale)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda marco » 22/04/2019, 17:24

Ho diviso, rinominato e spostato l'argomento, per facilitarne la ricerca e chiarire meglio il concetto a chi leggerà in seguito.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5572
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda selidori » 22/04/2019, 20:30

robi73 ha scritto:Credo che anche quando avrò la wbox installata, non cambierà nulla.
Invece è proprio quello.
Come ti diceva Marco se usi il IC-CPD originale, esso è fisso ad 8-10 ampere:
evse.JPG
Ok, 3 errori in una sola foto, leggere solo quello evidenziato in giallo....
evse.JPG (54.54 KiB) Visto 258 volte

Ma qualunque usi (se è con shuko) non andrai oltre, visto che la schuko non regge per tante ore altri ampere.

Inoltre prendi troppo di targa i valori: 3.3 kW è picco massimo che puoi erogare per massimo 15 minuti, quindi preleveresti comunque a 3, poi hai dispersioni e rendite...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

robi73
Messaggi: 19
Iscritto il: 27/02/2019, 7:52

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda robi73 » 22/04/2019, 22:06

Quindi, come ha scritto Marco, migliorerà con wallbox e spina Tipo (dovrei caricare a 3kw)


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5572
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda selidori » 23/04/2019, 0:55

robi73 ha scritto:Quindi, come ha scritto Marco, migliorerà con wallbox e spina Tipo (dovrei caricare a 3kw)
Oddio per caricare a 3 deve essere veramente tutto perfetto: cavo idonei, non troppo lunghi, buona terra ecc ecc.
Non vorrei prometterti nulla, ma diciamo che 2.8 kW li raggiungi praticamente sempre.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

robi73
Messaggi: 19
Iscritto il: 27/02/2019, 7:52

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda robi73 » 23/04/2019, 7:13

Quando sarà installata la wallbox, farò le prove e scriverò i risultati.
I dati precisi su quanto ha caricato la Leaf in un dato tempo, sono disponibili anche sull'app Nissan, oppure solo sulle applicazioni terze tramite i dongle (che non ho ancora capito dovevano connessi)?

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5572
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda selidori » 23/04/2019, 9:38

robi73 ha scritto:I dati precisi su quanto ha caricato la Leaf in un dato tempo, sono disponibili anche sull'app Nissan, oppure solo sulle applicazioni terze tramite i dongle (che non ho ancora capito dovevano connessi)?
Scordatelo: il carwings/evconnect fa piangere. Anche io leggevo era terribile ma ci ho sperato (e ci spero tutt'ora, visto tutti i limiti sono lato server e che si spera che prima o poi migliorino) ed è una vera lagna: sono tempi di interrogazione così lunghi che lasci perdere. Comunque ci sono pochi e scarsi dati: non ti dice quando, quanto, dove hai caricato (anche se loro ovviamente lo sanno) ed è un vero peccato. Ti dice solo che la carica è iniziata e finita ma siccome anche quell'alert arriva ore ed ore dopo (ed a volte 2 o volte o zero) non vale neppure quello.
Perchè ti ho detto è lento e snervante? Perchè in verità non sono tanto sicuro effettivamente quelle voci non ci siano, magari in qualche schermata sparsa (su web o app) c'e', ma se devi attendere 3 minuti per una risposta (e se telefono ti si blocca lo schermo, oppure va offline oppure si scollega, quindi magari non ricordi neppure dove eri), ti passa la voglia di cercare e studiare le voci.

Applicazioni di terze parti leggono i dati letti dalla porta OBD che come tutte le giapponesi è sotto il volante (coperto da uno sportellino). Una volta connessa fisicamente quella interfaccia devi collegarti logicamente ad essa in qualche modo (ovviamente dipende dal protocollo: WIFI, BLUTOOTH o persino le vecchie USB o seriali, ovviamente non per cellulari) e da qua usare un'app che ti interpreti i dati. Per LEAF la migliore è LEAFSPY che però per la LEAF2018 devi prendere in versione PRO se no fai poco o niente.
Ti dice tante cose, ma il prelevato no, semplicemente perchè non è un dato che l'auto fornisce su tale porta. Non è corretto: lo fornisce in tempo reale ma non lo conserva, quindi quando carichi devi avere tutto il marchingegno connesso e funzionante (telefono, app, ecc): improbabile.
Quindi la lettura delle ricariche purtroppo è un dato che non si riesce a collezionare neanche in questo modo. :(
Ultima modifica di selidori il 23/04/2019, 9:54, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

robi73
Messaggi: 19
Iscritto il: 27/02/2019, 7:52

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda robi73 » 23/04/2019, 9:43

Grazie, sei stato chiarissimo, quindi il carwings/evconnect è anche terribile per il pre riscaldamento/raffrescamento da remoto?

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5572
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nissan Leaf ricarica con IC-CPD a 1,9 kW anche se contatore è 3 kW

Messaggioda selidori » 23/04/2019, 9:53

robi73 ha scritto:Grazie, sei stato chiarissimo, quindi il carwings/evconnect è anche terribile per il pre riscaldamento/raffrescamento da remoto?
Diciamo di si.
Nel senso che tu dai il comando e quello è facile.
Se poi è stato eseguito e controllarne lo stato è difficile e faticoso. Però ho poca dimestichezza: ho l'auto solo dal 22 gennaio 2019 e quindi ho provato pochissime volte solo il riscaldamento, poi non ce ne è stato bisogno. Ma per pochi giorni è stato faticoso: avviavi la funzione e lasciavi poi perdere l'esito perchè tanto è inutile interrogarlo.
Come detto speriamo che migliori.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti