Multa ad Eni: non esiste carburante petrolifero pulito

Spazio per segnalare nuovi modelli, tecnologie e novità riguardanti il mondo della mobilità elettrica.
mirko2016
Messaggi: 3762
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Multa ad Eni: non esiste carburante petrolifero pulito

Messaggioda mirko2016 » 16/01/2020, 11:53

Secondo me tanti che hanno creduto e preordinato versando 500€ rischiano di passare nuovamente poi a una termica...
Primo per paura ma anche per conflitti in famiglia...se avessi convinto tua moglie a fare questa scelta è facile che lei si in***zi e ti rinfacci il classico "te lo avevo detto" per terminare con "il mercato non è ancora pronto per le elettriche prendiamo una auto normale".

Sono solo 500€ ma perderli così se hai una situazione dove eri tu che spingevi per l'acquisto te li fa pesare molto di più dei 6000€ di incentivi.


FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool


Avatar utente
selidori
Messaggi: 9443
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Multa ad Eni: non esiste carburante petrolifero pulito

Messaggioda selidori » 16/01/2020, 12:07

SONO MOTORS esattamente qua sta facendo lo stesso danno che da altre parti: distrae il discorso dal vero tema (in questo caso i carburanti "puliti") attirando l'attenzione su di se.
Però per quanto non stia in piedi questo progetto da nessuna parte lo si guardi (sia tecnicamente, che industrialmente, che economicamente, che organizzativamente, che politicamente) se non in un caso (truffa), scoppiato il caso (che secondo me non scoppierà mai realmente, andranno avanti con raccolte fondi infiniti e reinvii infiniti, gli conviene decisamente galleggiare così fra i speranzosi sostenitori) non penso che si darà la colpa alla mobilità elettrica od alla sua inaffidabilità. Tutti gli altri costruttori mondiali avranno già dimostrato la mobilità elettrica si può realizzare, le fantasie da cartoni animati no. Poi ci sarà sempre qualcuno che grida al complottismo, ma quello è parte della natura umana...

LONTRA: un po' di netiquette, per favore.
Di sono ne abbiamo parlato tantissimo, c'e' anche una sezione apposta: parliamone là, se no non se ne esce più! sono-motors-sion-f448.html
Ultima modifica di selidori il 17/01/2020, 11:53, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 17851
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Multa ad Eni: non esiste carburante petrolifero pulito

Messaggioda marco » 16/01/2020, 18:35

marcober ha scritto:oggi in Italia le vendite di EV piu numerose li fanno i produttori "classici" e non tesla..dunque i piu attivi sul mercato italianoa vendere EV sono produttori di auto a gasolio...per dare a Cesare quel che è di Cesare


Perché i soldi li fanno da una parte (termiche) e li investono quasi a fondo perduto ma per una posizione futura dall'altra (elettriche): ma se lo possono permettere, esattamente come fa Enel X con le colonnine, Duferco con l'energia energia ecc.
Guadagnano da una parte ed investono dall'altra, che è un buon equilibrio per sopravvivere nel presente e per dare un futuro all'azienda.
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Novità e Notizie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti