Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Per discutere di gestori di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutti i circuiti.
RavenPT
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/02/2020, 18:12

Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda RavenPT » 05/02/2020, 20:34

Buonasera a tutti!
Sono un proprietario di una struttura ricettiva e andrò da installare a breve 2 wallbox.
Le installerò tramite la collaborazione con un costruttore, ma entrambe saranno accessibili a qualsiasi auto (presa type 2).

La carica sarà accessibile ai clienti della struttura ma vorrei un vostro parere sui costi di ricarica da applicare ai clienti. Soprattutto nel caso in cui qualcuno si fermi per diverse notti e carichi spesso la vettura durante il soggiorno. È meglio far pagare una tariffa a forfait o a consumo?
Penso di aver pensato ad una buona installazione (parcheggio, segnaletica..) ma datemi pure i vostri pareri su ciò che non deve mancare!
Grazie :D
Ultima modifica di RavenPT il 07/02/2020, 0:25, modificato 1 volta in totale.




Deen
Messaggi: 2313
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda Deen » 05/02/2020, 20:55

Se è una struttura ricettiva, come consiglia anche e-Station https://www.e-station.it/ricarica-auto- ... ative.html, sarebbe meglio non far pagare la ricarica, soprattutto se l’utente è già cliente del ristorante/albergo. La ricarica costa al massimo pochi euro, a fronte di quello che il cliente spende in uno o più giorni è davvero poca cosa, e ci si fa bella figura ;)

RavenPT
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/02/2020, 18:12

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda RavenPT » 05/02/2020, 21:12

Quindi secondo voi è meglio una "flat rate" o un tot a kWh? (e quanti € a kWh sono ragionevoli?)
Ultima modifica di RavenPT il 08/02/2020, 14:39, modificato 1 volta in totale.

frank
Messaggi: 788
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda frank » 05/02/2020, 21:20

Il link di Deen direi che è perfetto nella sua illustrazione (anche nel costo "ragionevole" proposto). Non impelagarti nel conteggio dei kWh (#occhioallaacca :D che arriva il richiamo).
A me è capitato in Sicilia un ristorante TDC che mi avrebbe fatto comodo sul tragitto tra Messina e Palermo. Ho telefonato per prenotare il pranzo e chiedere se era disponibile la ricarica. Quando mi ha detto che voleva 20 euro ho rinunciato al pranzo e sono andato a mangiare a Palermo vicino ad una fast che mi dava a quella cifra tutt'altro servizio e kWh totali.
Tra l'altro ho pianificato il viaggio in Hotel proprio in base alla disponibilità della ricarica. E comunque non era un mio requisito necessario la gratuità.
Ti sconsiglio di richiedere prezzi spropositati. Un Hotel lo ha fatto alla prima richiesta di informazioni, salvo fare retromarcia e offrimelo gratis quando gli ho fatto notare che la richiesta non aveva alcun senso e mi sarei cercato un'altra sistemazione. Ho scoperto poi che ero il suo primo cliente con Tesla e lui aveva ben 3 stalli di cui 2 utilizzabili solo da Tesla!
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

Deen
Messaggi: 2313
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda Deen » 05/02/2020, 21:22

RavenPT ha scritto:Il fatto è che la struttura è aperta anche agli ospiti "giornalieri" che possono utilizzare i servizi quali piscine, saune, ristorante... per cui una discriminante ci deve essere. In questo caso qui è meglio una "flat rate" o un tot a kW? (e quanti € a kW sono ragionevoli?)

In questo caso allora flat rate, perché in Italia se non sei un gestore energetico non è possibile far pagare il costo dell’energia al kWh ai clienti, quindi fai pagare una tantum (5 euro mi sembra un prezzo onesto) oppure con un obbligo di consumazione (ma questo magari per chi si presenta lì per caso e non usufruisce di piscina, sauna ecc...)

P.S. Perché non hai pensato ai Tesla Destination Charging? Se la richiesta è accettata da Tesla, non paghi le colonnine ma solo l’installazione https://www.tesla.com/it_IT/charging-partners (una delle colonnine solitamente la rendono compatibile anche per auto elettriche non Tesla)


mpeluc
Messaggi: 145
Iscritto il: 30/12/2018, 18:59

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda mpeluc » 05/02/2020, 21:34

Parlo da cliente assiduo di hotel e ristoranti, e voglio fare un'esempio magari banale. Quando alloggio in un'hotel non ho mai dovuto pagare per vedere la TV che c'è in camera, eppure l'albergatore paga il canone, la stessa cosa con l'WiFi, idem con il riscaldamento e il raffrescamento. È un servizio che potrebbe incrementare il business della struttura. Il cliente dell'hotel potrebbe attivare la ricarica con la stessa chiave RFID che utilizza per accedere alla camera, mentre gli ospiti "giornalieri" pagheranno un forfaif. Se poi il punto di ricarica, vista l'eccessiva convenienza, divenisse troppo oneroso per il gestore della struttura si potrebbe aumentare il costo del forfait gradualmente fino renderlo vantaggioso sia per i clienti "giornalieri" che per il gestore della struttura.

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1941
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Spinea
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda roberto72 » 05/02/2020, 21:42

Per esperienza personale, pochi euro di energia elettrica fornita a qualche cliente elettrico porta un ritorno economico molto più grande di quello che si pensa.
Considerando che in Italia non si può rivendere l’energia elettrica, e per esperienza personale, almeno per un primo periodo di prova (ad esempio un anno) io non farei pagare la ricarica ai clienti.
Vedrai che nel tempo della ricarica le persone usufruiranno dei servizi della vostra struttura, rendendo superfluo il pensiero di mettere le ricariche a pagamento.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

aZoenzo
Messaggi: 396
Iscritto il: 29/11/2018, 15:39
Veicolo: Renault Zoe Q210 41
Contatta:

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda aZoenzo » 05/02/2020, 21:51

Secondo me dovresti inizialmente lasciare libera la ricarica e poi controllarne l'uso. Non credo ci saranno 10 auto al giorno a caricare... Almeno per ora...
Comunque la tariffa migliore è a kWh consumati, se la colonnina lo scrive, perché una Zoe potrebbe in 1 ora caricare 20 kWh, mentre una vecchia Leaf solo 3 kWh che a te rispettivamente costerebbe 4€ e 0,60€ circa...
Non conosco le normative, ma forse potresti chiedere una specie di rimborso piuttosto che farla risultare come vendita...
Oppure installare wallbox da 7 kWh che a quel punto in 1 ora al max di consuma 1,50€ e riesci a stabilire una tariffa oraria media senza creare squilibri...
Renault Zoe Q210 2013 + batteria 41 kWh powered by Power Cruise Control
Buon azoenzo a tutti!
www.aZoenzo.com
Simulatore costo ricarica www.aZoenzo.com/ricarica-dove-conviene

Alewhatsup
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/07/2019, 18:57
Località: Treviso
Veicolo: Leaf 3.0

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda Alewhatsup » 05/02/2020, 21:57

Un qualsiasi prodotto o servizio acquistato (Anche il caffè) e la ricarica è gratis... altrimenti tipo 10€ al giorno per l’occupazione dello stallo, non per l’elettricità consumata!
FV 4.35 kWp - Nissan Leaf 3.0 - Riscaldamento e raffreddamento a PDC

RavenPT
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/02/2020, 18:12

Re: Quanto far pagare l'utilizzo colonnine del proprio hotel?

Messaggioda RavenPT » 05/02/2020, 22:43

Grazie a tutti per i vostri commenti, sicuramente preziosi in questa fase. L'idea di lasciarla inizialmente gratuita a tutti i clienti non è fuori strada, anche perchè inizialmente non ci sarà la fila. Poi si può sempre valutare e decidere di conseguenza.
Però un conto è un cliente mi ricarica 80kWh (circa €15) durante un soggiorno, un altro conto invece è un cliente che acquista servizi accessori, in quel caso non rientrerei nemmeno con le spese..

Deen ha scritto:non hai pensato ai Tesla Destination Charging? Se la richiesta è accettata da Tesla, non paghi le colonnine ma solo l’installazione

In realtà questa opzione l'ho valutata proprio appena era arrivata in Italia anni fa, ma Tesla non si è mai fatta viva, probabilmente i tempi erano troppo poco maturi e aprivano a ben poche strutture. Poi sono passati degli anni e ho trovato un accordo del tutto simile con un altro costruttore concorrente che sta via via ampliando la sua rete.. in questo caso però entrambi le colonnine sono universali.



Torna a “Costruttori e Gestori in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite