Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Il primo messaggio può essere scritto qui così da sbloccare la partecipazione alle altre sezioni del forum.
marcober
Messaggi: 3149
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda marcober » 19/09/2018, 8:15

aventuri ha scritto:[*] la Zoe viene venduta ad un altro (anche a 1EUR..) e il noleggio passa di mano..
[*] la macchina viene rottamata o incidentata (e vi domando se la Renault nel contratto prevede una franchigia, ad es. se non sono stati "pagati" un certo numero di canoni, devi risarcire X EUR, qui potrebbe stare l'inghippo..)[/list]?


quando la vendi, chi la copra ti firma un impegno a subentrare nel contatto, e li finisce il tuo impegno.
Se la rottami, prima fai smontare la batteria da un Conce Renault e poi con carro attrezzi la porti al demolitore. Con Radiazione chiudi contratto.

Inoltre in alcuni Paese (e dunque magari fra poco anche in italia) hanno dato la possibilità di RISCATTO delle batterie ..ad un prezzo decrescente in base all'età dell'auto..dunqu enon escludo che in futuro ci sia anche una terza via.


ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


andbad
Messaggi: 1044
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda andbad » 19/09/2018, 8:34

gianni.ga ha scritto:E per il primo anno di patente compri una czero?
czero-per-neopatentato-t3307.html


Sono molto ottimista. Da qui a 8 anni le auto a combustione (ovvero con cambio manuale) saranno sparite dalla faccia della terra :mrgreen:
Scherzi a parte, io ho imparato a guidare su mezzi molto eterogenei: il primo cambio l'ho guidato su una vespa, la prima auto una Golf dell'85 (o giù di lì), mentre la patente l'ho presa su una Alfa 146.
Per poi passare alle moto: RS125, RSV1000, Z1000.

Mai un incidente e graffi che si contano sulle dita di una mano.

Il mezzo per neopatentati non esiste, esiste solo il cervello che usa il mezzo.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

marcober
Messaggi: 3149
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda marcober » 19/09/2018, 8:45

roberto72 ha scritto:(anche se ho letto di costi non indifferenti nel caso di incidenti con colpa per restituire la batteria a noleggio a Renault).
Io ad esempio trovo strana la formula del: ti vendo la macchina ma ti noleggio la batteria....trovo più naturale offrire tutto a noleggio o tutto di proprietà....c’è chi invece vive altre situazioni per le quali trova assurdo l’acquisto di un’auto anziché la condivisione del bene se e quando necessario.
Quello che voglio dire è di non farne una battaglia tra pro e contro, ma semplicemente riportare le proprie esperienze in modo che chi legge si possa fare un’idea da solo.


infatti non faccio alcuna battaglia e sottolineo sempre che Renault offre oggi sia il noleggio che la proprietà ....ma leggere che "fra 50 anni starai pagando il canone " (sottointendendo che invece comprandola...) mi pare una sciocchezza (non tua)..perche in 50 anni avrai comprato altre 4-5 batterie di proprietà, pagandole.
Inoltre per la batteria vale lo stesso concetto del motore...non sai bene come è stata trattata nel passato.
Ci sono auto lasciate sempre ferme dai concessionari, molto scariche, che hanno batterie peggiori di quelle piu sfruttate ma ricaricate e scaricate con giudizio..batterie che hanno visto moltissime FAST e altre nessuna..etc.
la domanda piu postata in caso di acquisto usato, se ci fai caso, è "come valuto la batteria"?
Esattamente come un motore..lo accendi..fai finta di avere l'orecchio "fino" per capire come gira e dici "va bene"
Qui uguale..guardi autonomia esposta nel cruscotto...colleghi magari un OBD (che dice tutto ma anche nulla) e poi dai la tua benedizione.. ma di fatto potrebbe degradare dopo 6 mesi.
Quando UNA CELLA molla..azzoppa una stringa di celle..e una cella può mollare senza preavviso e da un momento all'altro.

Se la compro nuova (garanzia dura 8 anni o 160 mila km dunque 20 mila km anno) la pago 8000 euro..guarda caso pari pari a 8 anni di noleggio.
Se fai 30 mila km anno garanzia dura 5 anni, per capirci
Mettiamo che duri 8 anni..al nono anno devi spendere altri 8000 euro e poi tenerla altri 8 anni per ammortizzare il costo OPPURE sperare di venderla a qualcuno che ti VALUTI nel prezzo del'auto anche questo "valore" (residuo), cosa che vedo complicata, su un 'auto che ha pur sempre 8 anni di usura.
Dunque il fatto che posso invece decidere di tenerla altri 2-3 anni e arrivare a 10-11 anni spendendo solo altri 2-3 mila euro di noleggio e poi rottamarla,,mi pare una buone opzione.
Cosi come mi pare una buona opzione vendere a poco prezzo auto di 8 anni a chi ha pochi soldi da spendere e dunque sarà piu facilitato se una parte del prezzo dell'auto è spalmato nel tempo e finanziato da renault...anche perche se compra auto di 8 anni non punterà a tenerla altri 8 anni nemmeno lui.

Tieni anche conto che col noleggio hai diritto al cambio se batteria scende sotto 74% ..con la proprietà se scende sotto 66%..che non è la stessa cosa direi..

Faccio anche fatica a capire come si possa tranquillamente pagare un canone per fruttare un servizio immateriale (sky, Vodafone, etc) e trovare poco digeribile un canone per sfruttare un bene reale
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

marcober
Messaggi: 3149
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda marcober » 19/09/2018, 8:49

selidori ha scritto:Per le Nissan sappiamo tutto: non raffreddate e malgestite le cariche fast. Quelle si sputtanano tutte (le batterie) ed i casi "eccezionali" sono al contrario, cioè quando durano tanto.


queste però sono conoscenze da adepti...cose che sul mercato si sedimenteranno con anni o decenni di esperienze condivise..riportate da padre in figlio..frutto di nottate a leggere forum.
E dunque l'utente medio e inesperto e no informato farebbe bene ad assumere un atteggiamento prudenziale del buon padre di famiglia..e non scommettere su quanti anni durerà la batteria DOPO la scadenza degli 8 anni /160 mila km di garanzia

Come d'altronde è a totale discrezione il cambio di batteria perchè è scesa sotto un certo valore di chilometraggio.


Usano lo STESSo metodo per valutare la bateria tua in garanzia..solo che asticella non è 75% ma 66%..meglio o peggio? :D
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5227
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda selidori » 19/09/2018, 9:12

marcober ha scritto:Usano lo STESSo metodo per valutare la bateria tua in garanzia..solo che asticella non è 75% ma 66%..meglio o peggio? :D
Meglio non dover litigare con i costruttori per ottenere un diritto già pagato.
66 o 75 sono valori diversi ma tanto il resposto è a loro insidacabile giudizio, e non viene rilasciato niente di scritto.
Quindi anche risultasse 74% su noleggio possono dire è 76, come pure se risultasse 65% su acquisto possono dire risulta 66% e fin del discorso.
Se anche riuscite a farvi passare il 74% (o 65%) hanno ancora un'arma da usare: cambiarvi la batteria con una che ha il 76 (o 66%) e dopo 2 mesi (cioè 150 euro) si è ancora lì a litigare.
Secondo me quei soldi è meglio NON spenderli prima, invece che spenderli in calmanti.

Unico caso in cui secondo me conviene il nolo batteria in formula Renault è se si ha una scadenza ben precisa di rivendita/demolizione auto.
Allora lì la cifra di noleggio non è ma ben definito (ed uno si può fare i suoi calcoli) ed è qualche anno (pochi) ma deve anche essere disposto a perdere tutto il capitale dell'auto (demolizione) se non trova chi gli ricompera il mezzo (e la sua "dote").
Ultima modifica di selidori il 19/09/2018, 9:21, modificato 4 volte in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5227
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda selidori » 19/09/2018, 9:15

marcober ha scritto:queste però sono conoscenze da adepti...cose che sul mercato si sedimenteranno con anni o decenni di esperienze condivise..riportate da padre in figlio..frutto di nottate a leggere forum.
E dunque l'utente medio e inesperto e no informato farebbe bene ad assumere un atteggiamento prudenziale del buon padre di famiglia..e non scommettere su quanti anni durerà la batteria DOPO la scadenza degli 8 anni /160 mila km di garanzia
Come dico sempre secondo me la regola generale e che va bene per tutti non esiste.
Riguardo ad informarsi prima di prendere un'auto... è vero che c'e' chi lo fa da sempre (anche sulle termiche) ma sulla seconda mano bisognerebbe almeno FARE FINTA (come dici tu stesso) di interessarsi.
Con l'elettrico lo considero ancora più sbagliato prenderla senza informarsi (anche se è già capitato, addirittura gente che ha preso auto con carica veloce DC credendo che avrebbe caricato anche alle AC qualsiasi in 20 minuti). Per quello io tagli subito il discorso a chi mi chiede "Si risparmia?" perchè se non si è interessati a tutto il resto, meglio lasciar perdere da subito.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 3149
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda marcober » 19/09/2018, 9:30

selidori ha scritto:.
Quindi anche risultasse 74% su noleggio possono dire è 76, come pure se risultasse 65% su acquisto possono dire risulta 66% e fin del discorso.


Dunque..intanto io ho un responso scritto di un Conce Reanult (stampata del loro computer di diagnosi) che è allegato alla fattura (a zero euro) rilasciata al proprietario in occasione dell'intervento per ripristinare autonomia scesa sotto 90 km..dunque NO, rilascino uno "scritto"!

E secondo..come dici tu..il sistema è lo stesso nei 2 casi..dunque in relazione al "metodo" di prova..nulla cambia, non hai vantaggi a comprarla..MA se a noleggi hai 75% invece di 66..il che avrà pur un valore
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

marcober
Messaggi: 3149
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda marcober » 19/09/2018, 10:05

selidori ha scritto:
Unico caso in cui secondo me conviene il nolo batteria in formula Renault è se si ha una scadenza ben precisa di rivendita/demolizione auto.
Allora lì la cifra di noleggio non è ma ben definito (ed uno si può fare i suoi calcoli) ed è qualche anno (pochi) ma deve anche essere disposto a perdere tutto il capitale dell'auto (demolizione) se non trova chi gli ricompera il mezzo (e la sua "dote").


secondo me invece la dote (negativa) sarà data proprio da una batteria vecchia e in proprietà, che seppur funzionante, non sarà ritenuta affidabile e dunque la gente non sarà disposta a valutarla nemmeno 1 euro, con la paura che se schiatta deve spenderne 8000 per ripartire il giorno dopo.
Dunque per "vincere la scommessa" devi tenere tu auto oltre gli 8 anni di garanzia e portarla a fie vita..per ogni anno che la tieni dopo 8 hai "risparmiato" 1000 euro.,,ma secondo me non riesci a valorizzarla vendendola.

A dimostrazione, vedere Autoscout dove Leaf 2013 in proprietà costa 10.500 e Leaf 2013 a noleggio 10.000 8per entrambi ho preso il prezzo piu basso a parita di anno di immatricolazione)

Il primo tizio ha dunque speso 8000 in piu 5 anni fa e oggi prende 500 in piu..ha speso 7500 per la batteria in 5 anni
Il secondo ha speso 5000 euro in piu di noleggio
Chi ha indovinato acquisto?

vedremo come andra con le Zoe..ma se io copro auto di 8-10 anni direi che ho (implicita) idea di breve -medio termine...certo non a lungo, a meno che sei un appassionato di catorci..e dunque come dici tu, non vale mai la pena di spenderci su dei soldi.
per cui o la compri con batteria come sta e subentri nella "scommessa" che duri ancora qualche anno e poi rottami (ma quanto sei disposto a puntare sulla scommessa? io dico molto poco)...oppure spendi il minimo che puoi, e subentri all'affitto..il tuo vero costo è l'affitto, ovvio, nel senso che dopo 2.3 anni potrai prendere il valore dell'auto che hai speso e basta.
Anzi..nel caos in cui nei 2-3 anni che l'hai tu riesci a farti CAMBIARE la batteria da r perche va sotto 75%, secondo me auto si RIVALUTA
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1864
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda gianni.ga » 19/09/2018, 10:48

andbad ha scritto:
gianni.ga ha scritto:E per il primo anno di patente compri una czero?
czero-per-neopatentato-t3307.html


Sono molto ottimista. Da qui a 8 anni le auto a combustione (ovvero con cambio manuale) saranno sparite dalla faccia della terra :mrgreen:
Scherzi a parte, io ho imparato a guidare su mezzi molto eterogenei: il primo cambio l'ho guidato su una vespa, la prima auto una Golf dell'85 (o giù di lì), mentre la patente l'ho presa su una Alfa 146.
Per poi passare alle moto: RS125, RSV1000, Z1000.

Mai un incidente e graffi che si contano sulle dita di una mano.

Il mezzo per neopatentati non esiste, esiste solo il cervello che usa il mezzo.

By(t)e

c'è un limite di legge come evidenziato nel post citato.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

andbad
Messaggi: 1044
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Nuovo "adepto" ..alla ricerca di una "esperienza ZEV"!

Messaggioda andbad » 19/09/2018, 11:41

La depotenzio :mrgreen:

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control



Torna a “Presentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti