Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
steff70
★★★ Intenditore
Messaggi: 161
Iscritto il: 09/03/2022, 1:09

Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda steff70 » 24/04/2022, 15:38

Buongiorno

sono nel dubbio... vorrei installare un impianto FV sul tetto del condominio usando la mia quota millesimi (dovrebbero uscire circa 4 kWp).
Il cpndominio necessita anche di altri interventi come la caldaia e l'amministratore sta tentanto di avviare una consulenza perchè pare che facendo la caldaia + altre opere minori si possa accedere al 110% nel qual caso gli impianti FV dei singoli condomini sarebbero trainati e cadrebbero dentro al 110%.
La questione del 110% è tutta in forse e chi sa quanto tempo ci vorrà...

Ad ogni modo veniamo alla domanda:
secondo voi, è meglio un FV "subito" con detrazione al 50% e regime di SPP (chi sa fino a quando...) OPPURE attendere la fattiblità di FV trainato al 110% senza SSP?
Inoltre... se per caso decidessi di fare subito un impianto in SSP al 50%... se poi in futuro dovessero approvare i lavori del 110%... potrò per esempio usare il 110% per aggiungere un accumulatore senza perdere lo SSP? (di certo senza 110% io la batteria non me la compro).

Grazie.


Ford Mustang v8 5200 cc benzina


VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 1094
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda VPP » 24/04/2022, 15:47

steff70 ha scritto: e regime di SPP (chi sa fino a quando...)


Fino al 31.12.2024 sempre che fai in tempo ad averlo.

se poi in futuro dovessero approvare i lavori del 110%... potrò per esempio usare il 110% per aggiungere un accumulatore senza perdere lo SSP? (di certo senza 110% io la batteria non me la compro).


Puoi mettere l'accumulo col 110 ma perdi lo scambio sul posto e quindi anche il regime di "incentivo all'autoconsumo" che lo sostituirà solo per chi aveva lo SSP. In pratica avrai per sempre il solo RID.

steff70
★★★ Intenditore
Messaggi: 161
Iscritto il: 09/03/2022, 1:09

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda steff70 » 24/04/2022, 16:22

ok ma... stando a cosa esiste oggi... meglio impianto al 110% o al 50% e SSP ?
Ford Mustang v8 5200 cc benzina

VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 1094
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda VPP » 24/04/2022, 17:00

Un impianto a costo zero rende sempre di più.

Hicuup
★★ Apprendista
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/11/2019, 17:03

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda Hicuup » 24/04/2022, 17:44

Se col 110 è ancora tutto in forse sicuramente col 50 riesci a muoverti più velocemente e forse accedere allo SSP finché c'è, poi e vere che nel 2024 probabilmente finirà ma siamo sempre in Italia il paese dove tutto è rimandabile.


VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 1094
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda VPP » 24/04/2022, 17:49

Hicuup ha scritto:Se col 110 è ancora tutto in forse sicuramente col 50 riesci a muoverti più velocemente e forse accedere allo SSP finché c'è, poi e vere che nel 2024 probabilmente finirà ma siamo sempre in Italia il paese dove tutto è rimandabile.

Il termine del 31.12.2024 è già legge quindi non più rimandabile. Non è ancora stato definito il meccanismo di incentivo all'autoconsumo ne come importo ne come durata (dubito che sarà perpetuo) che lo sostituirà ma non mi aspetto niente di roboante e poi dipenderà, per definizione, dalla percentuale di autoconsumo che uno riesce ad avere in base alle proprie abitudini di vita. In ogni caso è difficile riuscire ad ammortizzare l'investimento con ormai solo 2,5 anni di SSP mentre col 110 non c'è nessun investimento da ammortizzare e quindi è tutto guadagno dal momento in cui si alza l'interruttore del contatore di produzione. Facendo adesso l'impianto col 50% coi tempi biblici che ci sono ora fra installatore e distributore c'è il rischio concreto di perdere l'SSP e quindi ritrovarsi comunque da subito col solo RID ma con investimento da ammortizzare.

steff70
★★★ Intenditore
Messaggi: 161
Iscritto il: 09/03/2022, 1:09

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda steff70 » 24/04/2022, 19:48

VPP ha scritto:. Facendo adesso l'impianto col 50% coi tempi biblici che ci sono ora fra installatore e distributore c'è il rischio concreto di perdere l'SSP e quindi ritrovarsi comunque da subito col solo RID ma con investimento da ammortizzare.


Hai ragione.
Ford Mustang v8 5200 cc benzina

berpaniz
★★★ Intenditore
Messaggi: 880
Iscritto il: 23/01/2019, 11:03
Località: PADOVA
Veicolo: e-Golf 36kWh

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda berpaniz » 25/04/2022, 9:00

Io per esempio ho optato per il 50%, tanto un impianto da 6kWp non lo paghi tantissimo siamo sui 6000€, hai 0 burocrazia per la realizzazione per esempio con Enel X, meno rischi in futuro con l'Agenzia delle Entrate, il 110% presenta dei rischi per esempio camin facendo ho scoperto che:

1) Non ci devono essere abusi edilizi, nemmeno minimi tipo una finestra fuori posto o un muro divisorio spostato, altrimenti vanno sanati se sanabili

2) Se l'abitazione è a uso promiscuo, basta avere una PIVA e avere un ufficietto con sedia e PC, in questi casi si può detrarre solo il 50% della spesa. Se un domani salta fuori che devi scucire il 50% più mora e interessi su spese già di per se sgonfiata sono decine di migliaia di euro.

3) Possibili accertamenti futuri su spese gonfiate

4) Fallimento imprese, successi casi soprattutto con condomini che le imprese si prendono il bonus e poi spariscono. Poi l'Agenzia delle Entrate cerca te.

5) Devi comunque anticipare le spese di istruttoria e poi se il 110% non si può fare, devi comunque pagare i professionisti

6) Tempi lunghi, già il 50% ci sono problemi, per esempio il sito Enel X ha sospeso momentaneamente le vendite.

Poi c'è il discorso che con il 110% hai il ritiro dedicato che andrà messo in dichiarazione dei redditi sotto la voce "Redditi diversi", per carità niente di di difficile, ma è altra burocrazia come non ce ne fosse abbastanza con la dichiarazione dei redditi che alla fine ti tocca andare da un commercialista, se sbagli altre multe dall'agenzia delle Entrate.
Poi è vero che SSP andrà verso l'abolizione, comunque intanto c'è e si prende qualche cent in più al kWh, nel 2021 5c/kWh in più rispetto al PUN che sommati a quelli risparmiati con l'IRPEF sono altri cent.
Mi sembra strano che aboliscono lo SSP così , con le necessità che ci sono oggi sull'aumento della produzione di rinnovabili, la corretta 'idea tecnica di utilizzare la rete pubblica come "Serbatoio di capacità praticamente infinita" dovrebbe rimanere sotto altro nome come spesso succede in Italia.

Alla fine ho pensato di chiuderla così a Ottobre 2021 cioè con lo sconto in fattura 50% con Enel X proprio la settimana scorsa i tecnici di Enel distribuzione mi hanno collaudato l'impianto e adesso sono a regime, con il 110% chissà dove sarei a quest'ora. Per esempio il sito Enel X ha sospeso le vendite di FV.
e-Golf PdC 36 kWh Sett 2020 Cons 12,3 kWh/100km Vmedia 38km/h. FV 6kW SolarEdge Black Edition LG .Detrazione 50%.

steff70
★★★ Intenditore
Messaggi: 161
Iscritto il: 09/03/2022, 1:09

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda steff70 » 26/04/2022, 18:24

... resta il fatto che anche oggi, l'ennesima impresa che si occupa di riqulificazione energetica, di fronte al tema "110%" mi ha chiuso la porta, dicendo che non accettano più lavori.
Anche cercando singoli impresari... mi hanno risposto tutti picche: o dicono che han troppo lavoro o mi dicono che non vogliono sentir parlare di 110%
E pensare che io NON devo cedere il credito... me lo tengo e me lo detraggo io.

Se avete contatti in Piemonte... ben accetti.
Ford Mustang v8 5200 cc benzina

steff70
★★★ Intenditore
Messaggi: 161
Iscritto il: 09/03/2022, 1:09

Re: Meglio un FV subito al 50% con SSP oppure al 110% senza?

Messaggioda steff70 » 02/05/2022, 0:19

VPP ha scritto:Un impianto a costo zero rende sempre di più.


Ciao
mi sono preso la briga di fare una simulazione... ho 'sto chiodo in testa del FV e mi sa che non me lo tolgo sino a che non lo faccio...

Allora soliti consumi di 4000 kWh/anno, tariffa energia da mercato tutelato, ipotesi di impianto che mi produca 4000 kWh/anno, 1000 kWh di autoconsumo istantaneo, etc.etc.
Ho messo sul piatto la spesa attuale
ho simulato la spesa con SSP
ho simulto la spesa con RID
e fin qua ovvio con lo SSP conviene... ci mancherebbe...
ipotizzando di spendere 3000 € con 50% di sconto per l'impianto...(prezzi da esempio EnelX)
se non ho sbagliato tutto... in 2.5 anni vado in pari, poi guadagno con lo SSP
in RID sono 4 anni scarsi per andare in pari
Se facessi il 110%, sarebbe in RID con zero investimenti, quindi è ovvio che ho subito tutto e solo guadagno, non dovendo ammortare l'impianto, ma... su 10 anni... conviene il regime di SSP, pur pagando l'impianto rispetto ad avere l'impianto aggratis ma con meno risparmi dovuti al RID.

Ora... mi dirai che ho sbagliato tutto perchè lo SSP lo tolgono... giusto... certo lo so... ma da cosa ho letto è vero che al 31 dic.2024 lo tolgono, ma per chi lo ha c'è scritto che andranno in "... GRADUALE CONVERSIONE..."
Quindi se al 31 dic 2024 dovessero togliermi lo SSP e passare al RID puro... non in 2 anni e mezzo, ma in 3 vado in pari perchè comunque nei primi due anni (ipotesi di 2023 e 2024 piani in SSP)

Magari ho fatto errori madornali... la notte mi porterà consiglio.
Ford Mustang v8 5200 cc benzina



Torna a “Impianti Fotovoltaici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti