Le zone del Garda sono pronte per l’aumento di turisti elettrici?

Spazio dedicato alla segnalazione di occupazioni abusive delle stazioni di ricarica e/o malfunzionamenti.
pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 5037
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Le zone del Garda sono pronte per l’aumento di turisti elettrici?

Messaggio da pepo154 »

La cosa mi rincuora perché ogni volta che ho chiamato mi dicevano “non sono nostre colonnine” quando invece lo erano alla fine. Adesso se sono ufficialmente loro magari offriranno più manutenzione.


Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X

bunner72
★★★ Intenditore
Messaggi: 334
Iscritto il: 28/02/2021, 10:52
Località: bologna
Veicolo: Hyundai Kona 64 kWh

Re: Le zone del Garda sono pronte per l’aumento di turisti elettrici?

Messaggio da bunner72 »

Esatto dobbiamo imparare a segnalare sempre io lo faccio anche quando sono a piedi e passo davanti a una colonnina che si vede che ha problemi ( tipo il display che segna una ricarica inesistente ) e con diverse segnalazioni vengono a sistemare , pensa che c'era una colonnina HERA bloccata ( manutenzione ) da 25 giorni allora ho telefonato e dopo 3 giorni era in funzione e sistemata , secondo me manco le controllano se vanno.
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 32570
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Le zone del Garda sono pronte per l’aumento di turisti elettrici?

Messaggio da marco »

Avevo aperto anche un argomento ad hoc per ribadire il concetto > ricordiamoci-di-segnalare-sempre-ad-ene ... 21400.html
Riguardo le stazioni che sono passate ad Ewiva, mi raccomando di fare qualche foto da aggiungere alle rispettive recensioni.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - bici elettrica Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

Rispondi

Torna a “Abusi e Malfunzionamenti”