Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
elsante
★★★ Intenditore
Messaggi: 107
Iscritto il: 07/02/2023, 10:33
Località: Padova

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da elsante »

si si stavo solo pensando ad alta voce :lol: :lol:


FV 8kWp, SunPower SPR-P6-400-BLK + SolarEdge SE6000H + Ottimizzatori

Junior73
★★ Apprendista
Messaggi: 59
Iscritto il: 20/07/2023, 16:12

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da Junior73 »

Salve a tutti,
riporto la mia esperienza in merito alla tensione alta. Mi trovo a fine linea a circa 840 metri dalla cabina e in questi 3 anni di fotovoltaico la situazione ogni anno tendeva a peggiorare. Avevamo 2 impianti (io ed il mio vicino) collegati sulla stessa fase e quindi quando entrambi immettevamo in rete la tensione saliva. Dopo una prima segnalazione lo scorso anno senza esito (sono venuti e ci hanno detto di mettere il solito misuratore ) , quest'anno ci siamo resi conto che già a marzo avevamo picchi intorno ai 250 volts. Al mio amico avevo installato un autotrasformatore che riduceva la tensione di circa 12v risolvendo temporaneamente la situzione in attesa di sviluppi. Ci siamo mossi con una Pec a E-distribuzione in cui evidenziavamo il problema ma si sono limitati al solito a consigliarci il misuratore.
Ormai deciso a fare il test con E distribuzione ho cambiato le impostazioni del mio inverter aumentando le tolleranze di tensione alta fino a 258v (scollegando la mia e la sua casa) cercando di creare una situazione di sicuro sforamento oltre i 253v per quanto avrei messo il loro misuratore per il test.
Ho poi deciso di misurare le tensioni disponibili sulle restanti 2 fasi poste in una casa vicina (della madre del mio vicino) per capire se si poteva intervenire separando quantomeno gli impianti. Dopo un primo controllo positivo (le scatole non erano piombate) ho provato a fare una segnalazione di guasto per tensione alta.
Dopo 2 giorni sono arrivati due tecnici ENEL e hanno semplicemente spostato il carico del mio impianto sulla fase con tensione più bassa .
Ora finalmente , pur raggiungendo tensioni intorno ai 248v con 4 kw in alcuni momenti , la situazione è decismente migliorata. Lavoro di mezz'ora in cui hanno cambiato anche i contatti .

A volte bastano dei tecnici che cercano di risolvere il problema facendo quello che si può...

Saluti
formatogio
★★ Apprendista
Messaggi: 28
Iscritto il: 20/02/2023, 23:08
Località: Roma
Veicolo: Volvo recharge

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da formatogio »

Ciao Junior73, spero tu abbia risolto. Io non posso far ridurre o cambiare fase per abbassare la tensione in quanto il fatto che sono a fine linea e dopo la mia abitazione c'è un'azienda con un notevole assorbento oltre ad un impianto di circa 15kw che nelle giornate lavorative mi porta nonostante tutto a picchi inferiori di 212v mentre nei festivi raggiungo rapidamente i 255v.
Ho controllato al contatore e la tensione è di circa 239/241v in assenza di produzione.
Per questo che da tempo sto pensando ad trasformatore o regolatore come montato dal tuo vicino. Puoi darmi qualche indicazione in più? Te ne sono grato.
FV 6.32kWp, SunPower SPR-MAXEON3-395 + SolarEdge SE6000H + OTTIMIZZATORI + TESLA Powerwall 2 + Gateway2
Junior73
★★ Apprendista
Messaggi: 59
Iscritto il: 20/07/2023, 16:12

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da Junior73 »

La situazione è migliorata e riesco agevolmente a immettere 4kw rimanendo ben sotto i 250v.
Non ho problemi di tensione bassa , di solito siamo sempre sopra i 220 volt.
Per quanto concerne gli autotraformatori posso linkanti dove li ho presi qui in Umbria.

https://www.onori.com/files_prodotti/60 ... ie_amt.pdf

Chiaramente scendere di 10-15v in caso di tensioni troppo basse potrebbe portare il problema inverso. Il trasformatore dovrebbe essere in caso bypassabile in automatico o manuale se si tratta solo del fine settimana.

Saluti
elsante
★★★ Intenditore
Messaggi: 107
Iscritto il: 07/02/2023, 10:33
Località: Padova

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da elsante »

L'11 vengono a montarmi il misuratore di tensione...mi confermate che i criteri sono questi?
I rilevamenti medi sui 10 min debbano stare nel 95% dei casi entro il -10% +10% ( quindi tra i 207 e i 253), mentre per il 100% dei valori debbano rientrare nel -15% +10% (195,5-253).

Per cui basta solo un intervallo superiore ai 253 per 10 min a far fallire la verifica.
FV 8kWp, SunPower SPR-P6-400-BLK + SolarEdge SE6000H + Ottimizzatori

formatogio
★★ Apprendista
Messaggi: 28
Iscritto il: 20/02/2023, 23:08
Località: Roma
Veicolo: Volvo recharge

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da formatogio »

Junior73 ha scritto: 02/04/2024, 21:07 La situazione è migliorata e riesco agevolmente a immettere 4kw rimanendo ben sotto i 250v.
Non ho problemi di tensione bassa , di solito siamo sempre sopra i 220 volt.
Per quanto concerne gli autotraformatori posso linkanti dove li ho presi qui in Umbria.

https://www.onori.com/files_prodotti/60 ... ie_amt.pdf

Chiaramente scendere di 10-15v in caso di tensioni troppo basse potrebbe portare il problema inverso. Il trasformatore dovrebbe essere in caso bypassabile in automatico o manuale se si tratta solo del fine settimana.

Saluti
Grazie per le info
FV 6.32kWp, SunPower SPR-MAXEON3-395 + SolarEdge SE6000H + OTTIMIZZATORI + TESLA Powerwall 2 + Gateway2
Ikol
★★ Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 10/01/2024, 11:51
Località: PN

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da Ikol »

Pure io con lo stesso problema!
Da qualche giorno con batteria carica, l'inverter va in protezione e si resetta!
E-distribuzione dice che loro intervengono solo se c'è un guasto e di sentire il fornitore (Plenitude) affinche monitori la situazione....Plenitude dice che essendo un problema di rete deve essere E-distribuzione a monitorare...
Avatar utente
rob_nosfe
★★★ Intenditore
Messaggi: 347
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da rob_nosfe »

Junior73 ha scritto: 02/04/2024, 21:07 riesco agevolmente a immettere 4kw rimanendo ben sotto i 250v
Ma come minimo! Hai un autotrasformatore!
In pratica stai ribaltando il tuo problema sugli altri con cui condividi la stessa linea di BT che andranno in blocco ognuno un po' di più per far spazio alla tua utenza che sta immettendo a 260V (o non so che rapporto di trasformazione abbia il tuo autotrafo).
Stessa identica cosa che manomettere la soglia CEI 0-21 sull'inverter, con l'unico vantaggio che le utenze interne sono protette da sovratensione, ma appunto a scapito delle esterne.
Ikol
★★ Apprendista
Messaggi: 29
Iscritto il: 10/01/2024, 11:51
Località: PN

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da Ikol »

@elsante
Scusa, forse mi sono perso qualche passaggio, chi viene ad installarti il misuratore?
E-distribuzione?
il fornitore?
un elettricista di fiducia?
se è uno dei primi due casi, come sei riuscito ad ottenere questa procedura?
Grazie!
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 635
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: Quali soluzioni per inverter che stacca causa tensione alta?

Messaggio da npole2000 »

La richiesta viene inoltrata al fornitore (ogni fornitore ha il proprio modulo per richiederla), che informa il cliente dei costi eventuali e la rigira ad E-Distribuzione (che effettua materialmente la verifica installando il proprio misuratore), i risultati vengono rigirati al fornitore che poi entrerà nuovamente in contatto con il cliente.

Rispondi

Torna a “Impianti Fotovoltaici”