Potenza ricarica Leaf caricatore 3,7 kW alla tipo 2, 3a, TDC e IC-CPD

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Potenza ricarica Leaf caricatore 3,7 kW alla tipo 2, 3a, TDC e IC-CPD

Messaggioda marco » 19/04/2019, 10:04

Qualche giorno fa ho a registrato le varie potenze di ricarica della mia Nissan Leaf (con caricatore di bordo da 3,7 kW) , utilizzando diversi tipi di cavi. In particolare ho provato:
- ad un Tesla Destination Charging > post15442.html#p15442
- ad una colonnina pole station con presa tipo 3a > post21437.html#p21437
- la stessa colonnina con presa tipo 2
- al cavo di ricarica domestico, abbreviato in IC-CPD

Allego i vari screenshot dei grafici di ricarica registrati con LeafSpy Pro:

+tdc.jpg
+tdc.jpg (333.43 KiB) Visto 357 volte
tipo 3a.jpg
tipo 3a.jpg (248.89 KiB) Visto 357 volte
tipo 2.jpg
tipo 2.jpg (255.57 KiB) Visto 357 volte
IC-CPD.jpg
IC-CPD.jpg (247.24 KiB) Visto 357 volte


Risultato finale
- al Tesla Destination Charging come anche alla colonnina con tipo 2 (con almeno 3,7 kW di potenza) ricarico a 3,3 kW
- alla colonnina con cavo tipo 3a ricarico a 2 kW
- al IC-CPD ricarico ad 1,9 kW

Anche i costi sono proporzionali alla velocità (escluso il Tesla Destination Charging), anche se dipende sempre dagli operatori che si utilizzano. Nel mio caso mi costano:
- tipo 2 > 0.46 €/kWh (+2€ mensili) con card Hera
- tipo 3a > 0.30 €/kWh se con Evway (quando possibile) o altrimenti sempre 0.46 €/kWh (+2€ mensili) con card Hera
- IC-CPD > gratis se c'è il sole > il-nostro-nuovo-impianto-fotovoltaico-da-4-32-kwp-t4508.html :D

Buona ricarica a tutti.


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5572
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Potenza ricarica Leaf caricatore 3,7 kW alla tipo 2, 3a, TDC e IC-CPD

Messaggioda selidori » 20/04/2019, 9:48

mmmm... ma 3 minuti di ricarica sono troppo pochi per poter definire la velocità. Bisogna tenerli un po', direi almeno un'ora. Infatti la velocità di carica varia, eccome se varia. In tutti i sistemi che hai usato per poco inoltre ci sono notevoli spine e prese (2*t2, 3a, shuko) che sono anelli deboli che potrebbero rallentare ulteriormente la velocità. Con la T2 plugless (la TDC) invece la velocità potrebbe pure aumentare (sei rimasto 20 minuti).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10258
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Potenza ricarica Leaf caricatore 3,7 kW alla tipo 2, 3a, TDC e IC-CPD

Messaggioda marco » 21/04/2019, 10:36

Sto testando una nuova colonnina Enel X avviata con Evway e cavo tipo 3a: in effetti la velocità di ricarica è maggiore rispetto a quelle riscontrate sulle vecchie e-distribuzione (anche se pure ora ho fatto una registrazione molto veloce)

Screenshot_20190421-102314.png
Screenshot_20190421-102314.png (127.83 KiB) Visto 227 volte


La tariffa in questo caso scende sotto i 0,20 €/kWh, ammesso sempre di spostare l'auto appena terminata la ricarica.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti