Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

La Zero FX monta un telaio derivato dai modelli fuoristrada ed è dotata della tecnologia Z-Force® più all'avanguardia.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10192
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda marco » 17/03/2019, 18:43

Ho terminato da pochi giorni la preparazione della mia nuova Zero Fx 2018 > vi-presento-la-mia-nuova-enduro-elettrica-zero-fx-2018-t4958.html così da renderla adatta a percorrere i sentieri da enduro nelle montagne della mia città, e sono qui ad elencarvi le modifiche fatte.

Cambio pneumatici anteriori e posteriori, con gomme tassellate FIM

+2019-03-16-10h48m10.jpg
+2019-03-16-10h48m10.jpg (708.32 KiB) Visto 852 volte


Smontaggio parafango posteriore e montaggio paraspruzzi:

2019-03-16-10h48m56.jpg
2019-03-16-10h48m56.jpg (316.58 KiB) Visto 852 volte


Aumento inclinazione portatarga, visto che in precedenza su altra moto avevo già perso la targa due volte in quanto toccava a volte contro il pneumatico (la seconda volta mi fu fatale perché non l'ho più ritrovata, ho fatto infatti denuncia e sono in attesa di reimmatricolazione)

2019-03-16-10h49m08.jpg
2019-03-16-10h49m08.jpg (522.57 KiB) Visto 852 volte


Smontaggio specchietti originale e montaggio speccchietto reclinabile > specchietto-retrovisore-reclinabile-montato-su-zero-fx-t3515.html

2019-03-16-10h51m27.jpg
2019-03-16-10h51m27.jpg (635.51 KiB) Visto 852 volte


Montaggio supporto per GPS da enduro:

2019-03-16-12h56m30.jpg
2019-03-16-12h56m30.jpg (352.2 KiB) Visto 852 volte
2019-03-16-13h00m19.jpg
2019-03-16-13h00m19.jpg (303.53 KiB) Visto 852 volte


All'acquisto avevo già fatto montare il kit katena https://www.zeromotorcycles.com/shop/in ... cts_id=192 ed il kit freno di stazionamento > funzionamento-kit-freno-di-stazionamento-zero-fx-t4963.html

Credo che manchi solo la regolazione sospensioni, che provvederò a fare i prossimi giorni e ad affinare le prossime settimane/mesi, che poi racconterò in un nuovo thread dedicato così da facilitare le regolazioni ai prossimi enduristi elettrici.

PS: queste sono le ultime foto con moto nuova ed immacolata. Dalle prossime cominceranno verosimilmente a comparire graffi ed ammaccature di ogni tipo, tipiche del fuoristrada :lol:


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Luigi DP
Messaggi: 17
Iscritto il: 21/04/2018, 16:02

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda Luigi DP » 17/03/2019, 19:10

Complimenti Marco, ottima descrizione.
Peccato per la targa persa per la precedente moto.
Moto Zero DS 2018 14,4 kWh - Trial Electric Motion Escape 2019 1.9kWh

LucaAmicone
Messaggi: 43
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda LucaAmicone » 21/03/2019, 14:53

Rifatto portatarga anche io. Ma aspetto delle lampadine led per provarle sui fari, mettere a posto una volta per tutte il freno di stazionamento e montare paramani.
Paramani che non vedo montati sulla tua. Com'è che preferisci farne a meno?
(io dopo un paio di noccate a qualche specchietto ho deciso che le monterò sempre!) 8-)
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10192
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda marco » 22/03/2019, 9:25

Mah, li stavo per comprare anche io, ma poi ho deciso di farne a meno per lasciare la moto un pelo più leggera... proprio perchè il peso aggiuntivo starebbe alto ed in posizione avanzata (tallone d'achille per questa moto)
Uso dei guanti da enduro con protezioni, e standoci un pochino attento riesco a far sopravvivere le mie dita (anche se qualche bozzo delle volte ci viene :-))
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
francesco.ierace
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/03/2019, 23:42

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda francesco.ierace » 22/03/2019, 9:45

Molto bella !!! quando metto in pensione il mio Caballero ci faro' un pensiero :-)

posso permettermi solo un consiglio? io metterei il GPS nel cruscottino e monterei un paracolpi sul manubrio ... non si sa mai :-) e poi una domanda, hai mai pensato a trasferire il freno posteriore al manubrio? sarebbe interessante e faciliterebbe la guida in piedi non avendo da gestire il freno a pedale


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10192
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda marco » 22/03/2019, 10:02

francesco.ierace ha scritto:hai mai pensato a trasferire il freno posteriore al manubrio? sarebbe interessante e faciliterebbe la guida in piedi non avendo da gestire il freno a pedale


L'ho fatto sulla moto vecchia > freno-posteriore-a-manubrio-sulla-enduro-elettrica-zero-fx-t3319.html e va molto bene nella guida da seduto, ma al contrario non in piedi e non nelle discese.

Nella nuova invece ho provato questo accessorio originale Zero > funzionamento-kit-freno-di-stazionamento-zero-fx-t4963.html e va molto bene nella guida in piedi ma meno da seduto.

Fra i due, preferisco il secondo caso, mi da maggior sicurezza e scioltezza nella guida (per il fatto che freno con il pedale e quindi la mano sinistra è ben salda sul manubrio) ma credo che in futuro proverò a mettere entrambi, ovvero freno a manubrio ma lasciando anche il pedale (non esiste però un accessorio originale per cui bisogna vedere se e come implementarlo)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
francesco.ierace
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/03/2019, 23:42

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda francesco.ierace » 22/03/2019, 10:51

molto interessante anche il freno di stazionamento ma penso anch'io che la seconda pinza sia un po' troppo esposta specie se passi in qualche canale o se picchi in qualche pietra sporgente

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10192
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Preparazione enduro elettrica Zero Fx per il fuoristrada

Messaggioda marco » 22/03/2019, 12:55

francesco.ierace ha scritto:penso anch'io che la seconda pinza sia un po' troppo esposta specie se passi in qualche canale o se picchi in qualche pietra sporgente


Eh, infatti... vedremo! Ieri intanto ha tenuto botta, e di sassi ne abbiamo fatti un bel po' > primo-giro-in-enduro-da-180-km-con-elettrica-zero-fx-2018-t5116.html
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Zero FX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti