Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Opel Corsa-e è dotate di batteria da 50 kWh sotto il pianale che consente fino a 340 km di autonomia, secondo il nuovo ciclo omologativo WLTP.
Kimera
Messaggi: 1096
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda Kimera » 26/01/2020, 23:09

Ne approfitto per raccontarvi anche le prime impressioni della Corsa-e: Deludenti :(

Salgo in macchina e il tutto risulta molto "cheap" (vabbè, è la versione base, c'è da dirlo).
Ok parto e la modalità D assomiglia molto al recupero energetico della Zoe quindi, molto labile.

-Faccio un po' di prove: Il mantenimento della corsia INESISTENTE!
Il ragazzo della concessionaria al lato passeggero, cercava di farlo funzionare in tutti i modi, premendo il pulsante dedicato, andando a curiosare nei sotto menu, nulla, il mantenimento ma, così come la correzione su volante, sono completamente assenti.
Mi dice che probabilmente dipende da un fusibile che disattiva le funzioni che ritengono "accessorie" sulle auto in prova.
Vabbè, mi sa di scusa banale ma, si va avanti.
-Gli chiedo di accendere i riscaldamenti (per capire se scendeva di colpo l'autonomia) e non ha funzionato.
La ventola dell'abitacolo si era avviata ma, l'aria continuava ad uscire fredda. Inspiegabile anche questo...
-Ultimo test: La ripetizione dei segnali stradali. Anche questo, non funziona sempre o comunque non con tutti i segnali stradali.
Il limite di velocità lo leggeva ma, già quello della fine dello stesso limite no.

La parcheggio in retro e c'è la classica e ormai blastonata retrocamera a 180° che hanno tutte le auto.
Cavolo, neanche la top di gamma ha la 360° che darebbe un notevole impatto sulla qualità delle manovre in generale e invece, niente...

Non so che dirvi, forse mi aspettavo di più.


Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)


Fritz74
Messaggi: 134
Iscritto il: 28/09/2019, 23:22

Re: Corsa-e Edition con 11.000 € in meno tra sconto (18%) e incentivi

Messaggioda Fritz74 » 26/01/2020, 23:16

Kimera ha scritto:Ne approfitto per raccontarvi anche le prime impressioni della Corsa-e: Deludenti :(

Salgo in macchina e il tutto risulta molto "cheap" (vabbè, è la versione base, c'è da dirlo).
Ok parto e la modalità D assomiglia molto al recupero energetico della Zoe quindi, molto labile.

-Faccio un po' di prove: Il mantenimento della corsia INESISTENTE!
Il ragazzo della concessionaria al lato passeggero, cercava di farlo funzionare in tutti i modi, premendo il pulsante dedicato, andando a curiosare nei sotto menu, nulla, il mantenimento ma, così come la correzione su volante, sono completamente assenti.
Mi dice che probabilmente dipende da un fusibile che disattiva le funzioni che ritengono "accessorie" sulle auto in prova.
Vabbè, mi sa di scusa banale ma, si va avanti.
-Gli chiedo di accendere i riscaldamenti (per capire se scendeva di colpo l'autonomia) e non ha funzionato.
La ventola dell'abitacolo si era avviata ma, l'aria continuava ad uscire fredda. Inspiegabile anche questo...
-Ultimo test: La ripetizione dei segnali stradali. Anche questo, non funziona sempre o comunque non con tutti i segnali stradali.
Il limite di velocità lo leggeva ma, già quello della fine dello stesso limite no.

La parcheggio in retro e c'è la classica e ormai blastonata retrocamera a 180° che hanno tutte le auto.
Cavolo, neanche la top di gamma ha la 360° che darebbe un notevole impatto sulla qualità delle manovre in generale e invece, niente...

Non so che dirvi, forse mi aspettavo di più.


Brutta roba, anche perché stiamo parlando di un auto da 30.000€ e passa mica di una panda...
Bmw 330e PHEV; Corsa-e elegance in arrivo (si spera) a maggio

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 13911
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda marco » 27/01/2020, 3:22

Kimera ha scritto:Ne approfitto per raccontarvi


Io continuo a dividere e rinominare, eh? Evitiamo gli OT, c'è una sezione intera per quest'auto.
Tornando a tema mi viene in mente una sola causa: venditore impreparato (non si è letto il manuale, magari non glielo hanno dato ancora neanche a lui :lol: )
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Angelo71
Messaggi: 468
Iscritto il: 04/10/2018, 10:48
Località: modena
Veicolo: bmw i3 , e-golf

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda Angelo71 » 27/01/2020, 7:00

marco ha scritto:
Kimera ha scritto:Ne approfitto per raccontarvi


Io continuo a dividere e rinominare, eh? Evitiamo gli OT, c'è una sezione intera per quest'auto.
Tornando a tema mi viene in mente una sola causa: venditore impreparato (non si è letto il manuale, magari non glielo hanno dato ancora neanche a lui :lol: )


Oppure non l'ha nemmeno provata .
Se non sapeva far funzionare neanche il riscaldamento.

Per la telecamera, nella golf l'ho fatta mettere , ma nella bmw è in alta definizione , e c'è una bella differenza .
La golf costerebbe 35.000 € , la bmw 52.000 € ( con optional)

Strana razza i venditori , per me non dovrebbero esister , un po' alla tesla , test drive e online , punto.
Ultima modifica di Angelo71 il 27/01/2020, 10:20, modificato 1 volta in totale.
Bmw i3 94, Volk e-golf 2020

Avatar utente
renatoponzzo
Messaggi: 591
Iscritto il: 28/04/2018, 14:18

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda renatoponzzo » 27/01/2020, 8:15

temo che anche i venditori (raramente ne incontri di anziani,che fine fanno a una certa età?) siano dei poveri ragazzotti a progetto,cococo,a tempo,quindi non studiano perchè tanto li cacciano...e non è giusto!


Carlo
Messaggi: 1856
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda Carlo » 27/01/2020, 8:23

Purtroppo non dipende dal venditore, che in fiducia si aspetta gli consegnino vetture in perfetta efficienza, ma dalla Opel stessa, che conferma la qualità e affidabilità che mi hanno già illustrato due miei colleghi che ne possiedono uno (Corsa ICE).
Spero rimedieranno velocemente a questi problemi e provino almeno a recuperare un po' la faccia

marcober
Messaggi: 5535
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda marcober » 27/01/2020, 8:52

Io non ho vissuto l'esperienza Renault fra 2013 e 2016..ma credo che chi ha comprato una Zoe in quegli anni abbia vissuto ben di peggio.. come equipaggiamento auto..funzionalità App..preparazione venditori..disponibilità auto nella rete vendita..possibilità e preparazione della rete di assistenza.
Penso che anche le auto delle prime serie abbaino avuto non pochi "problemi di gioventù".

Io stesso che sono arrivato solo a fine 2017..ho dovuto abbandonare il Conce di Pavia per fare riferimento a quello di AL, per incapacità del venditore del primo di portare avanti le cose su Zoe (ad esempio upgrading).

Ora..troverei strano che una parte di tali problematiche non si presentasse nell'acquisto di auto di livello e costo simile, un pò in tutte le case automobilistiche che solo ora di affacciano all'elettrico (PSA non p alla prima auto , ma la I-on non era poi davvero un lor progetto e loro costruzione, no? era giapponese)

Dunque credo che ci sia un pò da metterlo in conto..l'atteggiamento giusto è quello di Marco...si compra "col cuore"..a scatola chiusa..sapendo che non sarà magari esattamente come ci si aspetta..sapendo che ci saranno imperfezioni e compromessi.
Aspettarsi auto perfetta e venditore preparatissimo..a 1 mese da uscita fisica del modello nella rete Italiana...scusami Kimera..ma mi pare un pò "improbabile"
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

emacute
Messaggi: 211
Iscritto il: 31/01/2019, 12:08

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda emacute » 27/01/2020, 9:15

marcober ha scritto:Io non ho vissuto l'esperienza Renault fra 2013 e 2016..ma credo che chi ha comprato una Zoe in quegli anni abbia vissuto ben di peggio.. come equipaggiamento auto..funzionalità App..preparazione venditori..disponibilità auto nella rete vendita..possibilità e preparazione della rete di assistenza.
Penso che anche le auto delle prime serie abbaino avuto non pochi "problemi di gioventù".

Io stesso che sono arrivato solo a fine 2017..ho dovuto abbandonare il Conce di Pavia per fare riferimento a quello di AL, per incapacità del venditore del primo di portare avanti le cose su Zoe (ad esempio upgrading).

Ora..troverei strano che una parte di tali problematiche non si presentasse nell'acquisto di auto di livello e costo simile, un pò in tutte le case automobilistiche che solo ora di affacciano all'elettrico (PSA non p alla prima auto , ma la I-on non era poi davvero un lor progetto e loro costruzione, no? era giapponese)

Dunque credo che ci sia un pò da metterlo in conto..l'atteggiamento giusto è quello di Marco...si compra "col cuore"..a scatola chiusa..sapendo che non sarà magari esattamente come ci si aspetta..sapendo che ci saranno imperfezioni e compromessi.
Aspettarsi auto perfetta e venditore preparatissimo..a 1 mese da uscita fisica del modello nella rete Italiana...scusami Kimera..ma mi pare un pò "improbabile"


Tutto giusto e vero però non ti stanno vendendo un cellulare o un computer da 500 euro. Qui parliamo di un impegno di spesa notevole per una persona quindi io mi aspetterei più serietà da parte di tutti. Partendo dalla casa madre fino ad arrivare ai venditori. Considera che qui lo stato gli sta anche "REGALANDO" dei soldi quindi per loro è tutto vantaggio vendere macchine costose e sulle quali recuperano dei bei soldini.
Emanuele
La mia pagina FB con le prove delle auto elettriche e non solo
https://www.facebook.com/elettricaenergia/

Comparsa
Messaggi: 122
Iscritto il: 02/01/2020, 15:33
Località: Castagneto Carducci (LI)

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda Comparsa » 27/01/2020, 9:31

@marcober
Pure io non sono d'accordo e sposo la linea di emacute. Visto il costo di questi mezzi (ma pure se costassero 1.000 o 2.000 euro) il cliente deve ottenere un prodotto testato e funzionante. Passi su qualche impreparazione dei venditori, ma il mezzo deve funzionare alla perfezione (e non riporto per l'ennesima volta la mia esperienza, altrimenti mi tirate qualche pomodorata ;-) ).
(Oddio, se continuiamo di questo passo pare una cosa personale, facciamo così, ti devo una birra, alla prima occasione mi sdebiterò e ci spareremo una selva di risate, ok? :) ).

Worksares
Messaggi: 86
Iscritto il: 29/12/2019, 11:32

Re: Prime mie deludenti impressioni dopo test drive Corsa-e

Messaggioda Worksares » 27/01/2020, 9:35

Kimera ha scritto:Cavolo, neanche la top di gamma ha la 360° che darebbe un notevole impatto sulla qualità delle manovre in generale e invece, niente...


Per qualche motivo, se ho capito bene, la top di gamma a benzina ha la 360°, mentre elettrica nemmeno come optional...



Torna a “Opel Corsa-e”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti