Primissime impressioni della Zero FX (in città).

La Zero FX monta un telaio derivato dai modelli fuoristrada ed è dotata della tecnologia Z-Force® più all'avanguardia.
LucaAmicone
Messaggi: 37
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Primissime impressioni della Zero FX (in città).

Messaggioda LucaAmicone » 09/12/2018, 18:38

Hoover (la mia FX) è FINALMENTE arrivata venerdì scorso!
IMG-20181207-WA0000.jpg
IMG-20181207-WA0000.jpg (252.54 KiB) Visto 565 volte

Ieri un minimo di personalizzazione (inclinazione manubrio leva e specchietti, mi restano da settare le sospensioni, oggetto del prossimo post) e oggi, domenica, prima passeggiata lunga per Roma, per controllare efficacia, praticità ma soprattutto l'autonomia!
Per quanto riguarda la guida (motore, ciclistica etc) successo pieno, 10 e lode e bacio sul cupolino :D :D :P
Sull'autonomia invece ci devo ancora lavorare un po', ma non dispero. Intanto ho fatto una cinquantina di Km in città, dalle tangenziali alle strade più tortuose e guidate, al traffico semaforo-semaforo a quello in fila vera e propria, svicolando insieme ai motorini. Son tornato con il 30% residuo. Speravo di più, ma ho comunque raggiunto l'altro capo di Roma (niente GRA) e tornato, ma soprattutto ho guidato aprendo come non ci fosse un domani! :D :D
Il problema è che bardato da moto supero sicuramente il quintale, ho una guida nervosa, a scatti, accelerazioni e frenate. Ovvero la guida peggiore per risparmiare energia.
Devo sicuramente moderarmi un po' per migliorare le cose; se con il DRZ facevo 15Km/l (pochissimo!) per la guida che avevo, certo non posso sperare di fare la stessa cosa con Hoover. O almeno non senza trovare qualche sistema di ricarica per strada. A tal proposito mi han promesso un cavo di "tipo 2", ma ancora non l'ho visto :(
L'esordio è sicuramente positivo; nondimeno qualche dubbio mi è sorto: perché, per esempio, tutte le lampadine sono a INCANDESCENZA e non a LED così come ho convertito tutte quelle del mio DRZ? Non se ne incrementerebbe l'autonomia in modo comunque sensibile? Provvederò, anche se dovrò trovare una intermittenza elettronica per le frecce (altrimenti la frequenza di lampeggiamento diventa troppo rapida).
Vi ho annoiato abbastanza! Alla prossima :)
Ultima modifica di LucaAmicone il 09/12/2018, 19:20, modificato 4 volte in totale.


--
Luca Amicone


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8887
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primissime impressioni della Zero FX (in città).

Messaggioda marco » 09/12/2018, 18:49

Ciao Luca,
se alleghi una bella foto del tuo mezzo, modificando il primo post, provvediamo a condividere al meglio le tue impressioni anche sui social networks.
Sul cavo tipo 2, non so se esiste... ma se esistesse caricheresti ad una lentezza tale che ti passerebbe la voglia di usarlo: ergo, lascia perdere.

Io ho risolto così, e fra l'altro funziona benissimo > https://www.enduroelettrico.it/nuovo-caricatore/ , peccato solo che l'azienda che me lo ha venduto non lo produca più, e non mi riesce di trovare un'altra azienda che me lo possa replicare. Speriamo possa arrivare presto sul mercato un'alternativa simile, se non migliore.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaAmicone
Messaggi: 37
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Primissime impressioni della Zero FX (in città).

Messaggioda LucaAmicone » 09/12/2018, 18:52

Ho una foto ma praticamente appena presa, senza aver neppure tolto la cera dal centro del battistrada. Volevo metterne una alla fine degli interventi che volevo farci.. Ma se insisti, provvedo. :)
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8887
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primissime impressioni della Zero FX (in città).

Messaggioda marco » 09/12/2018, 19:01

LucaAmicone ha scritto:Ma se insisti, provvedo. :)


Insisto, insisto :D

LucaAmicone ha scritto:Volevo metterne una alla fine degli interventi che volevo farci


Quando avrai fatto tutto, aprirai un nuovo thread per raccontarci tutte le modifiche, allegando le nuove foto ;)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaAmicone
Messaggi: 37
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Primissime impressioni della Zero FX (in città).

Messaggioda LucaAmicone » 09/12/2018, 19:21

:cry: :cry: :cry: Cavoletti di Bruxelles, non sono proprio pratico di forum!!! :cry: :cry: :cry:
--
Luca Amicone



Torna a “Zero FX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti