Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
pietromr2
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/11/2018, 9:45

Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda pietromr2 » 10/11/2018, 22:30

Ebbene sì, ho trovato la nuova auto in Germania, giusto al di là del confine svizzero.
Adesso viene il bello di portarla fino a casa a Verona...

Ho provato a fare qualche simulazione usando https://www.plugshare.com/ https://ecalc.ch/evcalc.php
e ho messo giù la mia bella lista di stazioni di ricarica da utilizzare.
Che ne pensate? Sono un pazzo furioso?

Come prossimi passi pensavo di:
- verificare l'esistenza delle colonnine da più fonti
- capire come pagarle
- verificare di avere almeno un'alternativa nelle vicinanze

Ho previsto solo tappe ai CCS perchè la e-up carica troppo piano dai type2 e vorrei riuscire a fare tutto in giornata.
Grazie mille in anticipo a tutti quelli che vorranno aiutarmi

ipotesi1.jpg
ipotesi1.jpg (180.96 KiB) Visto 720 volte
ipotesi2.jpg
ipotesi2.jpg (72.05 KiB) Visto 720 volte




Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9341
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda marco » 11/11/2018, 8:12

pietromr2 ha scritto:Ho previsto solo tappe ai CCS perchè la e-up carica troppo piano dai type2 e vorrei riuscire a fare tutto in giornata.
Grazie mille in anticipo a tutti quelli che vorranno aiutarmi


Ciao, io ho fatto giusto questa estate un viaggio simile e con auto simile, ma andando verso Est > reggio-emilia-postumia-lubiana-bled-1200-km-in-elettrico-t3425.html

Il tuo viaggio ha più pendenza nel mezzo rispetto a quello fatto da me, per cui le stime di autonomia variano e di conseguenza la pianificazione delle ricariche: non so poi a quali gestori ti appoggerai, ma nel mio caso erano solo due per cui è stato piuttosto semplice gestire il tutto.

Per il resto non vedo grossi rischi di rimanere a piedi al giorno d'oggi, forse quello di allungare il tempo di viaggio... anzi, quasi sicuro quello, sopratutto se sei alle prime armi. Ti sei informato bene sui vai circuiti di cui dovrai usufruire, hai già le varia app configurate, card rfdi ecc, giusto? Il problema di solito è quello per chi è novizio, perché sono aspetti che si affrontano in seguito.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

pietromr2
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/11/2018, 9:45

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda pietromr2 » 11/11/2018, 9:53

marco ha scritto:
pietromr2 ha scritto:Ho previsto solo tappe ai CCS perchè la e-up carica troppo piano dai type2 e vorrei riuscire a fare tutto in giornata.
Grazie mille in anticipo a tutti quelli che vorranno aiutarmi

... non so poi a quali gestori ti appoggerai, ma nel mio caso erano solo due per cui è stato piuttosto semplice gestire il tutto.
...Ti sei informato bene sui vai circuiti di cui dovrai usufruire, hai già le varia app configurate, card rfdi ecc, giusto?


In effetti volevo pianificare proprio questi due aspetti.
Al momento ero partito da una cartina con tutti i punti di ricarica e avevo scelto i più comodi in base al percorso.
Se ho capito bene invece quello che consigli è di partire da un paio di gestori e cercare di appoggiarmi solo alle loro colonnine giusto?
Questo per semplificare la parte burocratica?
Per quanto riguarda eventuali centri commerciali/mc donald's e simili sono buoni o sono da ritenere meno affidabili e quindi come backup?
grazie

pietromr2
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/11/2018, 9:45

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda pietromr2 » 11/11/2018, 9:56

eventualmente che gestori consigliate per Svizzera e Italia?

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9341
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda marco » 11/11/2018, 10:10

Eh,non è che si può riassumere tutto in due parole. Il modus operandi secondo me è di analizzare bene quelle fast dove dovrai ricaricare, e poi capire con che gestori si possono attivare.
Stanno uscendo sempre più roaming, alcuni anche da pochi giorni per cui non è facile neanche stare al passo.

Quando sono andato il Slovenia per esempio, ho fatto praticamente tutte Enel X fino al confine, quindi con vecchia card Eneldrive: dopo il confine avevo visto che c'erano le Petrol e da commenti in app avevo capito che avrei fatto la card sul posto, e così è stato.

Nel tuo caso, cerca di capire a che gestore appartengono quelle oltre confine, come si utilizzano e con si sono in roaming, poi valuterai come muoverti: così a naso potresti valutare di fare tutto "forse" con Evway, visto che all'estero è molto forte ed in Italia va in roaming Enel X (da pochi giorni, non sono esclusi disservizi dovuti alla novità)

Per il resto, un sacco di gestori danno delle card a consumo per cui non costa nulla averle e tenerle li inutilizzate, ma quando poi servono ce l'hai.
Fai quindi questa analisi, e poi chiedi anche eventualmente nelle sezioni dei gestori se hai dubbi su attivazioni, tariffe ecc., anche se sono aspetti che di solito si approfondiscono in seguito all'acquisto.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
aldodal
Messaggi: 305
Iscritto il: 30/07/2016, 11:47
Località: Busto Arsizio
Veicolo: Citroen c-zero 2011
Contatta:

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda aldodal » 11/11/2018, 11:02

villoresi è ad est quindi in salita.... non va molto bene per chi scende dalla Svizzera
dovresti arrivare almeno fino alla fast Eva+ di Cormano

per quanto riguarda la Svizzera ti consiglio di prendere contatti via facebook con christian schlaepfer
https://www.facebook.com/christian.schlaepfer

il percorso che devi fare tu lui lo avrà fatto centinaia di volte :D
-Aldo- citroen c-zero 2011

pietromr2
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/11/2018, 9:45

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda pietromr2 » 11/11/2018, 14:22

Grazie mille dei contributi!
So che sto un po' bruciando le tappe sul fare viaggi lunghi ma l'idea di comprare un'auto a scatola chiusa senza andare a vederla non mi va.
Per il viaggio mi fido poco dei trasportatori e poi è una bella avventura no? :D

Adesso provo a metter giù un piano tenendo conto della Eva+ di Cormano e utilizzando evway in Svizzera... vediamo

PS per fortuna ho un'ibrida e una elettrica in famiglia, almeno so già fare qualcosa di hypermiling ;)

polianto
Messaggi: 1159
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda polianto » 11/11/2018, 14:41

Praticamente è la tratta che ho fatto all'incontrario lo scorso anno:
su-e-giu-per-le-montagne-german-swiss-edition-t1190.html?hilit=swiss%20edition

In Svizzera le colonnine più utili sono state quelle gratuite della LIDL, ma attenzione a non fare il viaggio di Domenica, in Svizzera è quasi tutto chiuso:
https://www.openchargemap.org/site/poi/details/73102
https://www.openchargemap.org/site/poi/details/87447
https://www.openchargemap.org/site/poi/details/87446

E poi quelle del circuito EVpass che si può utilizzare con il badge di EVway ma, par maggiore sicurezza, è possibile fare la tessera ed installare l'APP senza costi fissi.
https://www.evpass.ch/Map

Rispetto ad un'anno fa adesso ci sono anche le colonnine fast della GoFast e quelle dalla Ionity, quasi tutte nelle aree di servizio dell'autostrada, sono un poco più costose delle altre ma utilizzabili con carta di credito. Io non le ho ancora provate, per cui non ti so dire di più di quanto raccontano nei loro siti.
https://www.gofast.swiss/it/standorte
https://ionity.eu/

Mi raccomando di fare delle belle foto e recensire le colonnine che avrai provato! :)

Buon viaggio e complimenti per l'acquisto

Ciao Antonio
Ultima modifica di polianto il 12/11/2018, 17:17, modificato 1 volta in totale.
VW e-UP! detta EPPA

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9341
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda marco » 11/11/2018, 15:38

polianto ha scritto:complimenti per l'acquisto


Mi associo ai complimenti anche io, perché i suoi non valgono (è di parte :lol: )
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Christian-Zoe
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/02/2017, 10:50
Località: San Bernardino
Contatta:

Re: Primo viaggio elettrico in E-up? Da Zurigo a Verona! Semplice!

Messaggioda Christian-Zoe » 11/11/2018, 23:31

Ciao io ti consigno prima tappa della salita del tunnel del San Gottardo fermarsi all'area di servizo " Gotthard Sud" li puoi caricare con Ionity, dopo se per sicurezza vuoi fermarti anche a Area di servizio di Stalvedro subito dopo la galleria va bene. Ma io credo che arrivi senza problemi a Sant'Antonino (103 km dal Gottardo in maggioranza discesa ) presso Lidl in Via Serrai 8 che e' gratuita la ricarica e da li Milano sono circa 100 km. L'ultima Combo in Svizzera che trovi a scendere si trova dietro il Mc Donald la GOFAST Lugano Sud in Via la Sguancia 9 Lugano - Pazzallo.
Le Ionity si attivano tramite codice QR, mentre le GOFAST hanno anche il lettore di carte di credito.
Se hai bisogno contattami pure senza problemi.

Christian



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti