Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Il più grande operatore elettrico d'Italia e la seconda utlity quotata d'Europa per capacità installata.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 6980
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda selidori » 12/12/2018, 15:50

marcello62 ha scritto:Un pulsante sulla colonnina che segnali alla centrale Enel che c'è un abusivo (compreso chi lascia la macchina in carica ed è al 100%) e poi loro segnalano alle autorità di competenza e sul web.
Ma questo è proprio il caso del teppismo dilagante e scherzi scemi.
Per questo appunto va fatta via app e solo gli utenti registrati possono segnalare (così abbiamo una responsabilità in caso di segnalazioni false).


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


marcello62
Messaggi: 42
Iscritto il: 16/10/2018, 10:11

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda marcello62 » 12/12/2018, 16:20

selidori ha scritto:Ma questo è proprio il caso del teppismo dilagante e scherzi scemi.
Per questo appunto va fatta via app e solo gli utenti registrati possono segnalare (così abbiamo una responsabilità in caso di segnalazioni false).


Temo che anche via app, la gente possa segnalare falsi positivi, magari perché non riesce a far funzionare la colonnina, di sicuro molti di meno di gente che passa li e schiaccia un pulsante rosso, per cui condivido niente pulsante.

Avatar utente
gigiv
Messaggi: 60
Iscritto il: 03/08/2018, 17:59

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda gigiv » 14/12/2018, 16:43

Secondo me se nella registrazione si fa inserire il n di targa del / delle propria auto:
-basta una telecamerina che legge il n di targa
-se non e' nel database
-suono di allarme con altoparlante che dice.: "Occupazione abusiva del posto riservato, verra automaticamente segnalata con n di targa alle autorita' tra 3 minuti'"

Nel caso dell' utente che lascia la macchina a fine carica
feddback su app con notifica fine carica
dopo mezzora addebito parcheggio € 1 ogni 1/4 ora ( come fanno in Francia, provato sulla mia pelle a Parigi)
Gigi - Zoe Q 22-FV 3 Kw

Avatar utente
selidori
Messaggi: 6980
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda selidori » 14/12/2018, 17:16

gigiv ha scritto:Secondo me se nella registrazione si fa inserire il n di targa del / delle propria auto:
-basta una telecamerina che legge il n di targa
-se non e' nel database
-suono di allarme con altoparlante che dice.: "Occupazione abusiva del posto riservato, verra automaticamente segnalata con n di targa alle autorita' tra 3 minuti'"

Nel caso dell' utente che lascia la macchina a fine carica
feddback su app con notifica fine carica
dopo mezzora addebito parcheggio € 1 ogni 1/4 ora ( come fanno in Francia, provato sulla mia pelle a Parigi)
Sulla seconda parte posso essere daccordo.
Sulla prima parte penso ovviamente che stai scherzando.
Ci sono almeno 10 motivi per cui la cosa è irrealizzabile, da quelli tecnologici a quelli legali, a quelli morali a quelli civici.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
gigiv
Messaggi: 60
Iscritto il: 03/08/2018, 17:59

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda gigiv » 15/12/2018, 12:14

selidori ha scritto:Sulla seconda parte posso essere daccordo.
Sulla prima parte penso ovviamente che stai scherzando.
Ci sono almeno 10 motivi per cui la cosa è irrealizzabile, da quelli tecnologici a quelli legali, a quelli morali a quelli civici.


eh allora rimangono solo le sbarre o i i pilastri a scomparsa che si abbassano quando da app richiedi la carica, ma i costi salgono

e comunque sulla irrealizzabilita' tecnologica ho seri dubbi, gia' anni fa ho provato accessi regolati dal riconoscimento della targa, quindi non mi sembra irrealizzabile

figurati che io lo farei anche per i posti handicappati, dimmi almeno un paio di ragioni legali o civiche
Gigi - Zoe Q 22-FV 3 Kw


Avatar utente
selidori
Messaggi: 6980
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Proporre la propria idea ad Enel X per parcheggi abusivi: contest

Messaggioda selidori » 15/12/2018, 18:06

gigiv ha scritto:e comunque sulla irrealizzabilita' tecnologica ho seri dubbi, gia' anni fa ho provato accessi regolati dal riconoscimento della targa, quindi non mi sembra irrealizzabile

figurati che io lo farei anche per i posti handicappati, dimmi almeno un paio di ragioni legali o civiche
La lettura targa la si può fare se hai la targa posizionata correttamente. Chiaramente ogni installazione è a se quindi anche il riconoscimento della targa bisognerebbe studiarlo caso per caso.
Poi -volendo- ci potrebbero essere anche mezzi che non hanno targhe, come scooter o quadricicli (non ce l'hanno davanti).

Per quanto riguarda le ragioni legali, enelx non può elevare contravvenzioni. Teoricamente potrebbe segnalare le cose alle forze dell'ordine, ma lo farebbe come qualsiasi cittadino che ha l'obbligo di identificarsi. Non so come potrebbe farlo ENELX, immagino che debba 'far uscire' la segnalazione con il nome del responsabile, in pratica è come se il ceo di enelx Pinco Pallino facesse lui la segnalazione e quindi ne sarebbe responsabile.
Infine anche l'eventuale foto o prova fotografica non sarebbe impugnabile. Per farlo il sistema dovrebbe essere certificato, tarato, gestito dalle forze dell'ordine blablabla, con tutti i 1000 cavilli che hanno autovelox e simili dove però ci si lavora (anche in campo legale) da anni, eppure ogni tanto qualcuno trova l'escamotage per farsi invalidare la foto.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ



Torna a “Enel”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti