Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Un'auto compatta completamente elettrica di casa Volkswagen per muoverti senza limiti nelle zone ZTL.
stefanogio
Messaggi: 29
Iscritto il: 15/02/2020, 14:33
Località: Firenze
Veicolo: VW E-UP

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda stefanogio » 07/05/2020, 19:48

Salve a tutti!
Molto interessanti queste prove; segnalo un topic di più di un anno fa (influenza-del-clima-sui-consumi-e-up-t4442.html) in cui sono state postate tre foto del cruscotto della e-up! che mostrano l'assorbimento istantaneo in Kw del climatizzatore (auto non in movimento) nelle modalità normale, eco ed eco+.
In eco + (quindi clima spento) risulta un assorbimento di 300 watt (0.3 Kw); al netto di arrotondamenti inevitabili questo dato non si discosta molto da quanto calcolato da giabon.
Nella prima serie di prove la velocità media è di 20 km/h circa, quindi per fare 100 km occorrono circa 5 ore da cui risulta 0,3 x 5 = 1,5 Kwh per 100 km.
Nella prova di oggi la velocità media è superiore, poco oltre 30 km/h quindi per fare 100 km occorrono circa 3 ore e quindi 0.3 x 3 = 0.9 Kwh per 100 chilometri.
In sostanza il consumo di base dell'auto incide meno a velocità più elevate perché si spalma su più chilometri.




Avatar utente
giabon
Messaggi: 385
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda giabon » 07/05/2020, 21:13

stefanogio ha scritto:Salve a tutti!
Molto interessanti queste prove; segnalo un topic di più di un anno fa (influenza-del-clima-sui-consumi-e-up-t4442.html) in cui sono state postate tre foto del cruscotto della e-up! che mostrano l'assorbimento istantaneo in Kw del climatizzatore (auto non in movimento) nelle modalità normale, eco ed eco+.
In eco + (quindi clima spento) risulta un assorbimento di 300 watt (0.3 Kw); al netto di arrotondamenti inevitabili questo dato non si discosta molto da quanto calcolato da giabon.
Nella prima serie di prove la velocità media è di 20 km/h circa, quindi per fare 100 km occorrono circa 5 ore da cui risulta 0,3 x 5 = 1,5 Kwh per 100 km.
Nella prova di oggi la velocità media è superiore, poco oltre 30 km/h quindi per fare 100 km occorrono circa 3 ore e quindi 0.3 x 3 = 0.9 Kwh per 100 chilometri.
In sostanza il consumo di base dell'auto incide meno a velocità più elevate perché si spalma su più chilometri.


Bello il riferimento, ho letto il thread della e-up.. come dici tu si parla di 0,30 kW come è il metabolismo basale dell'auto, quello che consumano le varie centraline solo perché è accesa. Ci sta :)
Con la app installata oggi, la skoda move & fun posso vedere i consumi istantanei sia in guida che da fermo :) e oggi da fermo mi dava circa zero + o - 0,3 kwh/100 km, non so da cosa dipendesse il fatto che si muoveva, forse un errore minimo di lettura, ci può stare, anche perchè da ferma la vettura non può rigenerare :)
Il recupero istantaneo andava invece in genere a -50 kwH e in caso di frenata col freno (perchè ad esempio arrivo e poco prima diventa giallo) sono arrivato anch a -128 kWh/100 km.
Farò anche io le prove con il condizionatore :) per capire la richiesta iniziale di potenza quant'è...
Skoda Citigo-e iV Style

Avatar utente
giabon
Messaggi: 385
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda giabon » 22/05/2020, 15:18

E niente... continuo a prendere batoste dalla mia compagna... lei usa Eco+ in D... forse il veleggiamento della D con una guida rilassata è in ogni caso più efficiente di Eco+ con rigenerazione B?
84274B8F-F99C-4909-85B6-FA10B213D625.jpeg
84274B8F-F99C-4909-85B6-FA10B213D625.jpeg (374.33 KiB) Visto 150 volte
Skoda Citigo-e iV Style

Avatar utente
Sciamano
Messaggi: 407
Iscritto il: 17/02/2020, 12:24
Località: Monza

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda Sciamano » 22/05/2020, 17:50

26 km/h di media. Tu che velocità media hai? ;)
Skoda Citigo-e iV Style (in arrivo chissà quando ... :cry: )

Avatar utente
Woodsman
Messaggi: 101
Iscritto il: 25/11/2019, 11:38
Località: Alta Maremma

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda Woodsman » 22/05/2020, 17:57

giabon ha scritto:E niente... continuo a prendere batoste dalla mia compagna... lei usa Eco+ in D... forse il veleggiamento della D con una guida rilassata è in ogni caso più efficiente di Eco+ con rigenerazione B?

Per le leggi della termodinamica è sicuramente più efficiente veleggiare che rigenerare e poi riaccelerare a causa delle perdite seppur modeste del motore/generatore, della batteria, dei cavi ecc...; immagino che tenere una velocità costante con la modalità rigenerazione non sia semplicissimo, nel senso che vi sono comunque più variazioni di velocità rispetto al veleggiamento. La tua compagna invece frena (e quindi rigenera) solo quando è strettamente necessario. L'aumento dei consumi dovrebbe dipendere anche da questo.

Sciamano ha scritto:26 km/h di media. Tu che velocità media hai? ;)

Naturalmente anche quella influisce!
In attesa di Citigo-e iv, consegna ̶p̶r̶e̶v̶i̶s̶t̶a̶ ̶i̶n̶i̶z̶i̶o̶ ̶M̶a̶r̶z̶o̶ chissà quando


Avatar utente
giabon
Messaggi: 385
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda giabon » 22/05/2020, 19:27

Sciamano ha scritto:26 km/h di media. Tu che velocità media hai? ;)

Avevo verificato che a bassa velocità (20km/h) era conveniente D mentre a velocità più elevate (29 km/h) era meglio B, questo per la mia guida super tranquilla... evidentemente le leggi della fisica non valgono quando si tratta di fanciulle che guidano :)
Proverò ad andare di più in D invece che in B, almeno quando ho strade abbastanza libere da lasciar veleggiare per un po’...
Skoda Citigo-e iV Style

Avatar utente
Sciamano
Messaggi: 407
Iscritto il: 17/02/2020, 12:24
Località: Monza

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda Sciamano » 22/05/2020, 23:45

@giabon come sai io non ho ancora la macchina ma a intuito direi che se il traffico è scorrevole e non sei in mezzo alla città, la D permetta di consumare meno. In mezzo al traffico, dove si accelera e rallenta/frena molto spesso B tutta la vita!
Skoda Citigo-e iV Style (in arrivo chissà quando ... :cry: )

Avatar utente
giabon
Messaggi: 385
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Skoda Citigoe iV

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda giabon » 23/05/2020, 0:14

Sto sperimentando come veleggiare in B, in pratica tenendo l'acceleratore in modo da far rimanere la lancetta della potenza motore su 0%, non è molto facile. Stasera ho fatto un percorso che aveva la parte finale in collina quindi non fa testo, ma domani provo lo stesso percorso della mia compagna e troverò il modo di farlo più efficientemente (ho notato che è leggermente in discesa, roba di pochi metri ma anche quello dovrebbe aiutare)
Skoda Citigo-e iV Style

Avatar utente
Sciamano
Messaggi: 407
Iscritto il: 17/02/2020, 12:24
Località: Monza

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda Sciamano » 23/05/2020, 1:30

giabon ha scritto:Sto sperimentando come veleggiare in B, in pratica tenendo l'acceleratore in modo da far rimanere la lancetta della potenza motore su 0%, non è molto facile.

Ma non è più semplice mettere in D temporaneamente (quando le condizioni lo permettono) e rimettere B quando ti trovi in situazioni più "ingarbugliate"? :)
Skoda Citigo-e iV Style (in arrivo chissà quando ... :cry: )

pepo154
Messaggi: 272
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Monza e Brianza
Veicolo: Toyota ibrida CNG

Re: Prova consumi in città Citigoe iV con differenti livelli di rigenerazione

Messaggioda pepo154 » 23/05/2020, 7:58

Sono concetti pari pari presi dal mondo ibrido. I vari step di rigenerazione aiutano la dove mancavano e bisognava andare solo di piedino (come sulla mia Auris). La B serve a massimizzare la frenata rigenerativa senza che si stia attenti a non raggiungere il fondoscala della rigenerazione che equivale a usare i freni e la D meno incisiva là dove si vuole veleggiare (da nessuna parte ho visto il veleggiamento puro forse per questione di sicurezza).
Sono tutte cose ottenibili con il semplice piede ma certamente possono aiutare a seconda dei gusti personali.



Torna a “Volkswagen e-Up!, Skoda Citigoe iV e Seat Mii electric”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti