Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Il quadriciclo elettrico prodotto a partire dal 2011 dalla Casa francese Renault.
pape
Messaggi: 86
Iscritto il: 10/02/2018, 17:22
Località: Bologna

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda pape » 13/05/2019, 23:00

Prima di toccare un cavo originale proverei prima a chiedere a Renault


ex Renault Twizy 80 - Tazzari Zero


Avatar utente
selidori
Messaggi: 5540
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda selidori » 14/05/2019, 9:45

pape ha scritto:Prima di toccare un cavo originale proverei prima a chiedere a Renault
Ha già detto non glielo fanno.
Comunque hai ragione, io insisterei, con 1000 concessionari, con raccomandate a Renault Italia, Francia, ecc.
Fra l'altro se hai le batterie a nolo, quel cavo non puoi proprio toccarlo per contratto.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 546
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda claudio.amadori » 14/05/2019, 10:54

Ha una spina domestica come la maggior parte dei veicoli leggeri "sino a una certa potenza".
In Europa è del tutto normale caricare anche per strada tali veicoli da una presa comune (magari protetta, rinforzata, interbloccata, ecc).

Comunque la vicenda dimostra che l'uniformità della presa raggiunta (a fatica) in Europa per la automobili, ancora non è stata raggiunta per i veicoli leggeri e la strada di usare prese/spine specifiche per i diversi paesi -come qualcuno ancora suggerisce - non è saggia.

Io fossi Renault taglierei la testa al toro e passerei alla tipo 2 (come già per alcuni paesi), visto che è un veicolo leggero ma neanche tanto leggero.
Oggi il Twizy si trova: con schuko, con 3A, con tipo 2, con tipo 1, con spina industriale.... ridicolo!

tonyelle
Messaggi: 766
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda tonyelle » 14/05/2019, 11:28

L’ unica soluzione allora sarebbe prendere L adattatore per quanto sia o non sia regolare per legge...
http://www.e-station-store.it/adattator ... rezza.html
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10208
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda marco » 14/05/2019, 11:56

claudio.amadori ha scritto:l'uniformità della presa raggiunta (a fatica) in Europa per la automobili, ancora non è stata raggiunta per i veicoli leggeri


Come neanche per le moto!
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


andbad
Messaggi: 1099
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda andbad » 15/05/2019, 10:10

marco ha scritto:
claudio.amadori ha scritto:l'uniformità della presa raggiunta (a fatica) in Europa per la automobili, ancora non è stata raggiunta per i veicoli leggeri


Come neanche per le moto!

Beh, le moto (almeno quelle più recenti) si stanno uniformando verso la CSS o Tipo2: Energica, Lightning e HD usano CSS, Zero usa la Tipo 2.
Per gli scooter è un'altro paio di maniche (come anche le vecchie Zero, che si ricaricano con un normale cavo schuko come quello dei PC).

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10208
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda marco » 15/05/2019, 10:12

andbad ha scritto:come anche le vecchie Zero, che si ricaricano con un normale cavo schuko come quello dei PC


Non è questione di vecchio o nuovo: le Zero FX ed FXS 2019 continuano ad andare avanti con le classiche prese domestiche, come anche la KTM, tutti gli scooter ecc. :D
Diciamo che così ad occhio la ricarica alla colonnina, AC o DC che sia, la stanno predisponendo per batteria dai 10 kWh in su (ed in effetti può avere anche un senso, almeno per ora che le colonnine sono una rarità)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

andbad
Messaggi: 1099
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Quale cavo per ricaricare Renault Twizy dalle colonnine

Messaggioda andbad » 15/05/2019, 11:57

marco ha scritto:
andbad ha scritto:come anche le vecchie Zero, che si ricaricano con un normale cavo schuko come quello dei PC


Non è questione di vecchio o nuovo: le Zero FX ed FXS 2019 continuano ad andare avanti con le classiche prese domestiche, come anche la KTM, tutti gli scooter ecc. :D
Diciamo che così ad occhio la ricarica alla colonnina, AC o DC che sia, la stanno predisponendo per batteria dai 10 kWh in su (ed in effetti può avere anche un senso, almeno per ora che le colonnine sono una rarità)

Si, ok, ma i modelli sono sempre "vecchi", anche se aggiornati.
I modelli "nuovi" (cioè usciti più di recente) hanno prese standard. Parlo di moto, eh, che gli scooter sono un altro mondo :mrgreen:

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control



Torna a “Renault Twizy”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti