È possibile utilizzare batterie moto elettriche in casa o off grid?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
epoche.passate
★★★ Intenditore
Messaggi: 256
Iscritto il: 21/12/2018, 16:31

È possibile utilizzare batterie moto elettriche in casa o off grid?

Messaggioda epoche.passate » 22/06/2022, 10:45

Visto il semi inutilizzo delle Tinbot in firma, e del Niu anche, stavo quasi pensando se fosse possibile utilizzarle come backupbox/batterie di accumulo per l'utenza domestica o un garage attualmente senza allaccio alla corrente.
In pratica per caricarle userei il loro caricatore con il FV di casa, mentre per scaricarle invece ci andrebbe un inverter apposito. Esatto?
Le Tinbot dovrebbero essere 60V, mentre le Niu se non ricordo male 35V: di base, non è il concetto "meglio organizzato" dei vari generatori a batteria che si vedono in giro?
Grazie a tutti


TINBOT ESUM PRO X 11000w X2 & TINBOT ESUM PRO S 11000w & Niu NQI GTS Pro & RIEJU NUUK :mrgreen:


Avatar utente
epoche.passate
★★★ Intenditore
Messaggi: 256
Iscritto il: 21/12/2018, 16:31

Re: È possibile utilizzare batterie moto elettriche in casa o off grid?

Messaggioda epoche.passate » 30/06/2022, 11:22

Nessuno?
TINBOT ESUM PRO X 11000w X2 & TINBOT ESUM PRO S 11000w & Niu NQI GTS Pro & RIEJU NUUK :mrgreen:


Torna a “Batterie di Accumulo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti