Meglio riscaldamento a pavimento più split o aria condizionata?

I pannelli radianti sono sistemi di riscaldamento che utilizzano il calore proveniente da tubazioni collocate dietro le superfici dell'ambiente da riscaldare.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Lellodr
★ Principiante
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/02/2021, 9:23

Meglio riscaldamento a pavimento più split o aria condizionata?

Messaggioda Lellodr » 16/02/2021, 9:34

Salve a tutti vorrei un consiglio in quanto tra poco dovrei iniziare i lavori per il bonus al 110%.

Il mio problema è come riscaldare 3 saloni, OGNI salone è 50mq con un altezza di 4,5 metri.

Le alternative sono o un impianto di riscaldamento a pavimento più uno split al muro o una controsoffittatura con aria condizionata.

Ovviamente vorrei scegliere la soluzione più efficiente e se è possibile autosufficiente in quanto dovrò anche installare un impianto fotovoltaico.

Il tecnico a prima vista mi ha consigliato,in caso di impianto a pavimento , il gas anche se sono abbastanza contro in quanto l obiettivo della ristrutturazione è abbattere gli enormi costi riscaldamento dato che la mia abitazione è in totale circa 600-700 mq.

Abito al sud Italia quindi credo che un adeguato impianto fotovoltaico con un sistema di accumulo possa rendere quasi autosufficiente la casa.




marcober
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 11203
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Meglio riscaldamento a pavimento più split o aria condizionata?

Messaggioda marcober » 16/02/2021, 11:20

Autosufficienza..mm..fai o fatti fare delle simulazioni...in inverno la pdc che scalda 700 m2 non credo sarà alimentat solo dal FV..perche se piove, lui eroga zerovirgola.

Facendo 110% non hai SSP che ti trasla energia da estate a inverno..ma magari dove vivi tu è abbastanza soleggiato anche in inverno

In ogni caso al SUD la pdc va a nozze...dunque fare il kwh termico costa meno con pdc e ree che cl gas...duqnue se la potenza che ti serve è erogabile da una pdc che non sia un "mostro" ..ok.

Se fai anche isolamento i parete (se oggi manca), io farei tutto "ad aria"..canalizzata, integrando VMC.

Se proprio sei fissato su radiante..allora poi usalo anche per estate...integrando una canalizzazione piu piccola che faccia VMC e deumidificazione (con quota ricircolo)

Ma il resto della casa? ha comunque radiante?
ZOE Q90 - FV: 15 kW Sunpower - Riscaldamento: PDC - Se non la conosci scarica https://www.needtocharge.com/

Lellodr
★ Principiante
Messaggi: 4
Iscritto il: 16/02/2021, 9:23

Re: Meglio riscaldamento a pavimento più split o aria condizionata?

Messaggioda Lellodr » 01/05/2021, 12:42

La casa è suddivisa su 3 livelli, ogni livello può essere considerato un appartamento a se stante, quindi diciamo sono 3 soluzioni differenti.
In ogni caso verrà fatto cappotto termico sul tetto e alcune pareti dove dell'abitazione e verranno cambiati tutti gli infissi con altri più perfomanti.

Il problema che ho paura che l'aria condizionata sia troppo "violenta" rispetto a un riscaldamento radiante che sia a gas o elettrico, poi non so se il sistema di split ad aria canalizzata è più equilibrato rispetto ai classici condizionatori

Avatar utente
By_xfile
★★★ Intenditore
Messaggi: 662
Iscritto il: 11/05/2021, 20:45
Località: Veneto
Veicolo: 500E Action

Re: Meglio riscaldamento a pavimento più split o aria condizionata?

Messaggioda By_xfile » 20/06/2021, 17:51

Ciao io sono nella tua stessa situazione, ma all'inizio avevo optato per copertura totale con riscaldamento a soffitto, ho un pavimento in marmo non oserei coprirlo.
Poi mi è sorto il dubbio che facendo anche da raffrescamento avrei avuto problemi di condensa, da qui li progetto iniziale è cambiato, pensando di mettere in corridoio, che gira tutta la parte interna di casa degli idrosplitter così oltre ad usarli come riscaldamento e raffrescamento, li userò come deumidificatori.
Ps. Sia il radiante a soffitto che gli idrosplitter ( sono degli splitter simili a quelli tradizionali ma vanno ad acqua anziché gas ) fanno sia riscaldamento che raffrescamento.
Spero di esserti stato utile
Fiat 500 Action - Sismabonus ed ecobonus 110% in progress



Torna a “Riscaldamenti a Pavimento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti