Meglio FV con ecobonus al 50% o al 110% per 1.300 kWh?

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Stefanopv
Messaggi: 130
Iscritto il: 28/07/2020, 15:41
Località: Pavia
Veicolo: Model 3SR+

Re: Meglio FV con ecobonus al 50% o al 110% per 1.300 kWh?

Messaggioda Stefanopv » 20/11/2020, 18:23

Praticamente sei molto vicino alla mia situazione: mi sto attivando per la ex casa dei miei che è nel novarese in classe F con circa 300 mq su PT, 1 e 2 piano. Col cappotto già salto di due classi e probabilmente anche con la sola caldaia e finestre (adesso sono quasi medievali) dovrei farcela. Il problema che sto avendo è che voglio mettere il sughero che costa e non isola come il polistirolo e per normativa per avere incentivi (110 o altro) devi raggiungere un isolamento ben preciso e asseverato dal termotecnico. Probabilmente farò misto: sughero a sud e lana di vetro nord. Però io ho purtroppo muri in sasso spessi che isolano meno dei mattoni forati. Metterò anche il FV con batteria per sfruttare i 14/16 KW che dovrei produrre. Calcola però che avendo 5/6 stanze adibite anche a BeB ci metto poco a ciucciare tutta quella elettricità. Infatti penso metterò una daikin ibrida multi da 8kw con aggiunta di altri pompe di calore aria aria (i comuni condizionatori) perchè da sola non credo ce la faccia visto che mi sono stati calcolati ben 6500 m3 di metano per l'attuale caldaia ventennale da 29 kw. Io cercherei di sfruttare il 110%, fatti fare se non l'hai una ape e ti fai valutare se puoi fare il salto di 2 classi tra caldaia, fotovoltaico e magari infissi. Calcola che io di infissi dovrei spendere 30k€ (dei 60k€ di limite) ma ho decine di finestre e metto i tripli vetri che danno quasi metà dispersione dei doppi vetri. Ovviamente a norma e col 110%.




marcober
Messaggi: 9125
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Meglio FV con ecobonus al 50% o al 110% per 1.300 kWh?

Messaggioda marcober » 20/11/2020, 18:37

Alen ha scritto:
marcober ha scritto:se noti dice appunto che non puoi cumulare INCENTIVI e SSP (che è incentivo!)
Non dice che viene regalata.


Ho notato infatti, solo che nella mia ignoranza non sapevo che oltre agli incentivi esistessero altre opportunità.
Tanto per capire, tra il semplice pagamento dell'energia in eccedenza e lo SSP quanta differenza c'è in termini di vil danaro?


il mercato (che poi è RID in gergo) oggi paga circa 5 cts al kwh...e poi ci devi pagare le tasse (se sei privato è un Reddito Diverso)
lo SSP paga questi 5 cts (usa stessi valori del RID) e poi ci somma restituzione oneri rete e sistema che valgono circa altri 5 cts...su quella che SCAMBI.
Su quella che NON scambi e immetti "in piu", paga solo 5 cts MA poi ci devi pagare le tasse.
Dunque è PROBABILE che anche su quella che immetti in RID col Superbonus, devi comunque dichiararli fra Redditi Diversi..anche se NESSUNO lo dice :shock:
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC
Se non la conosci scarica https://www.needtocharge.com/

Alen
Messaggi: 20
Iscritto il: 29/10/2020, 19:46
Località: Alessandria

Re: Meglio FV con ecobonus al 50% o al 110% per 1.300 kWh?

Messaggioda Alen » 20/11/2020, 18:40

@Stefanopv Naturalmente il primo passo sarà una bella certificazione APE, altrimenti non ha nemmeno senso ragionare sul 110%. La casa in questione è stata costruita grosso modo fra 1988 e 1990, poco prima che io nascessi: pertanto non ho assistito ai lavori. Sicuramente è stata usata lana di vetro per coibentarla, ma direi che un cappotto termico moderno è ben più prestazionale. Gli infissi non li cambieremmo perché sono ancora molto belli (con doppi vetri) e i miei non ci pensano neanche a levarli.
Io sarei già contento se fosse possibile evitare il sistema ibrido, perché gradirei mettere la parola fine alla combustione di metano a casa mia. E sarei contento se un bel FV contribuisse in maniera determinante alla PDC tutto l'anno e alle altre necessità attuali e future, considerato che al momento non abbiamo un piano a induzione ma il forno lo usiamo e parecchio (e a tal proposito cercherò di farlo cambiare il prima possibile, perché è ancora quello del 1991), e considerato che una EV in futuro andrà alimentata.

Alen
Messaggi: 20
Iscritto il: 29/10/2020, 19:46
Località: Alessandria

Re: Meglio FV con ecobonus al 50% o al 110% per 1.300 kWh?

Messaggioda Alen » 20/11/2020, 18:43

marcober ha scritto:il mercato (che poi è RID in gergo) oggi paga circa 5 cts al kwh...e poi ci devi pagare le tasse (se sei privato è un Reddito Diverso)
lo SSP paga questi 5 cts (usa stessi valori del RID) e poi ci somma restituzione oneri rete e sistema che valgono circa altri 5 cts...su quella che SCAMBI.
Su quella che NON scambi e immetti "in piu", paga solo 5 cts MA poi ci devi pagare le tasse.
Dunque è PROBABILE che anche su quella che immetti in RID col Superbonus, devi comunque dichiararli fra Redditi Diversi..anche se NESSUNO lo dice :shock:


Ok quindi l'SSP è decisamente più remunerativo



Torna a “Impianti Fotovoltaici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti