Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
poz
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/07/2020, 9:46
Località: udine
Veicolo: Golf tgi

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda poz » 10/09/2020, 17:22

marcober ha scritto:
berpaniz ha scritto:Grazie a tutti per le info, ho capito insomma basta affidarsi al navigatore Tesla e si seguono le istruzioni tutto fila liscio senza farsi tanti calcoli, sono convinto anche perché c'è anche il riscontro facendo i calcoli a mano.


Voi che guidate elettrico facendo autostrada, cosa ne pensate della ID.3? Sulla carta ha un po più di capacita e costa un po meno, ma poi mi son detto e poi dove mi rifornisco? Se avevo delle preoccupazioni con la SR+ adesso superate grazie alla rete super charger ed al software di bordo che ti calcola tutto, che succederebbe con la ID.3? Secondo voi un viaggio tipo Milano-Lecce sarebbe fattibile? O converrebbe in quel caso noleggiare un altra auto tipo endotermica, sembra un' assurdità, ma se uno non vuole tribolare per rifornirsi...
Ero tentato per la ID.3 , ma mi stoppo, solo che devo attendere po per capire la fattibilità economica per la SR+.


devi prendere auto adata alla tue esigenze..se fai viaggi autostradali pe rlavoro..dove il tempo è denaro..e comuqnue sei 4 gg su 5 in autostrada per lunghi viaggi..la Tesla è quello che ti serve.
Se il Milano-Lecce lo fai 1 volta all'anno..lo pupi fare con una Smart o una Zoe da 22 kwh..perche metetrci 9 ore o 12 non cambia le cose..non cambia la vacanza..non cambia il portafogli.
Io la vedo cosi...

Giusto! E poi se fai uno o due viaggi lunghi in un anno perche' non caricarla al 100% ? Se parti poco dopo alla batteria non succede niente. Magari meglio non scaricarla del tutto pero arrivare alla sosta al 10 % non sarebbe male




poz
Messaggi: 25
Iscritto il: 23/07/2020, 9:46
Località: udine
Veicolo: Golf tgi

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda poz » 10/09/2020, 17:26

Scusa ma e' come paragonare una punto a una Giulia.

giacap
Messaggi: 51
Iscritto il: 05/03/2020, 17:10
Località: pescara
Veicolo: TESLA M3 LR +

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda giacap » 16/09/2020, 9:50

Ciao a tutti, vi chiedo aiuto a capire, credo non serva aprire un nuovo post

Partenza : Pescara
Arrivo : Padova

Parto con il 90%, il navigatore mi dice di fare la ricarica a Fano, circa 30 minuti riparto e arrivo a destinazione con il 18%

Bene. La domanda è: come il navigatore calcola l'autonomia? sulla storia del mio stile di guida e consumo medio?
Non capisco come effettua il calcolo, cioè preventivamente che velocità di crociera calcola, perchè è evidente che se viaggio a 100 kmh è una cosa se viaggio a 150 kmh altra cosa.

Grazie
TESLA M3 LR .... è arrivata 03_08_2020 ;)

scanred_x
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/10/2017, 23:26

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda scanred_x » 16/09/2020, 10:29

per Giacap:

con una Tesla puoi fare due scelte per calcolare un percorso con esattezza:
1. Affidarti al computer di bordo, e quindi mettere una meta: Tesla calcola l'intero percorso (nota bene, dalla partenza alla meta finale) e le soste necessarie ai Supercharger con grande precisione, calcolando la velocità consentita dal codice in quel Paese e le medie generali e di traffico di quel momento (quindi ad esempio in autostrada calcola il consumo fino a 130 km/h, ma realisticamente con traffico medio circa a 126 km/h e così via). Arriverai con certezza.
2. Affidarti a ABRP (AbetterRouterPlanner) di terze parti, lo trovi sul web ma lo puoi attivare anche in auto sotto Internet, e pi immettere il tuo modello preciso di auto e indicare sia con quanto parti ma anche con quanto vuoi arrivare di carica e le velocità massime che intendi fare, e/o le tappe precise intermedie. Molto preciso anche qui.

io, in oltre 150.000 su Tesla, non sono mai rimasto deluso dai due sistemi. In genere uso ABRP a casa il giorno prima di un lungo viaggio per vedere i tempi esatti e le soste esatte che scelgo io. Poi durante il viaggio uso il sistema Tesla.

Se sei uno iperprudente, puoi calcolare un 10% in più per lasciarti un margine per le emergenze (un viadotto chiuso e una deviazione), ma finora ho viaggiato in tutta Europa senza mai problemi né ansie...

Scan

scanred_x
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/10/2017, 23:26

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda scanred_x » 16/09/2020, 11:10

... aggiungo una cosa al volo, penso utile a chi viaggia molto:

quanto detto prima serve a programmare un viaggio (nei tempi e nelle percentuali di ricariche) prima del viaggio o in auto.
MA ancora più importante, durante i viaggi lunghi, conviene tenere aperta sullo schermo della Tesla l'apposita app "Viaggi" che offre due pagine, una di consumi (istantanei, medi, e calcolati su 10, 20 o 50 km) e l'altra FONDAMENTALE di grafico (in discesa o salita) dei consumi stimati e DEI CONSUMI REALI. Pertanto confrontando le due linee si può sapere sempre se si sta mantenendo quando calcolato dall'auto oppure si sta peggiorando o migliorando le medie calcolate e con quanto esattamente si arriverà alla meta.
E' uno strumento utilissimo e sgombra il campo dalle pure ipotesi a tavolino per dare conto, minuto per minuto e istante per istante, del tuo preciso stile di guida e della tua precisa velocità all'istante per proiettarla e rendere visibile il tuo consumo e con quanto esattamente arriverai alla meta...
Lungo discorsetto, ma spero utile nei lunghi viaggi...
Scan


frank
Messaggi: 1321
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda frank » 16/09/2020, 12:10

giacap ha scritto:Ciao a tutti, vi chiedo aiuto a capire, credo non serva aprire un nuovo post

Partenza : Pescara
Arrivo : Padova

Parto con il 90%, il navigatore mi dice di fare la ricarica a Fano, circa 30 minuti riparto e arrivo a destinazione con il 18%

Bene. La domanda è: come il navigatore calcola l'autonomia? sulla storia del mio stile di guida e consumo medio?
Non capisco come effettua il calcolo, cioè preventivamente che velocità di crociera calcola, perchè è evidente che se viaggio a 100 kmh è una cosa se viaggio a 150 kmh altra cosa.

Grazie

Calcola la velocità massima consentita nei singoli tratti. In autostrada puoi mettere il cruise tranquillamente a 135 kmh.
Quando sei a Fano ti dirà quanto devi caricare per arrivare alla meta. Io di solito carico sempre qualcosa in più, più che altro perche devo ancora sbrigare le mie faccende :lol:
A Fano, ti consiglio il bar pasticceria Orchidea subito dietro l'albergo. Ottime paste e bagni puliti.
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

giacap
Messaggi: 51
Iscritto il: 05/03/2020, 17:10
Località: pescara
Veicolo: TESLA M3 LR +

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda giacap » 16/09/2020, 18:09

frank ha scritto:
giacap ha scritto:Ciao a tutti, vi chiedo aiuto a capire, credo non serva aprire un nuovo post

Partenza : Pescara
Arrivo : Padova

Parto con il 90%, il navigatore mi dice di fare la ricarica a Fano, circa 30 minuti riparto e arrivo a destinazione con il 18%

Bene. La domanda è: come il navigatore calcola l'autonomia? sulla storia del mio stile di guida e consumo medio?
Non capisco come effettua il calcolo, cioè preventivamente che velocità di crociera calcola, perchè è evidente che se viaggio a 100 kmh è una cosa se viaggio a 150 kmh altra cosa.

Grazie

Calcola la velocità massima consentita nei singoli tratti. In autostrada puoi mettere il cruise tranquillamente a 135 kmh.
Quando sei a Fano ti dirà quanto devi caricare per arrivare alla meta. Io di solito carico sempre qualcosa in più, più che altro perche devo ancora sbrigare le mie faccende :lol:
A Fano, ti consiglio il bar pasticceria Orchidea subito dietro l'albergo. Ottime paste e bagni puliti.


Grazie, Frank, un dei miei figli vive a Padova, dunque Fano penso diventerà una tappa fissa. Poi devo cercare il suc a padova. Quindi Tesla calcola l'autonomia secondo i limiti di legge, dunque se uno andasse a 110 in autostrada l'autonomia sarebbe per qualche km in più.
TESLA M3 LR .... è arrivata 03_08_2020 ;)

giacap
Messaggi: 51
Iscritto il: 05/03/2020, 17:10
Località: pescara
Veicolo: TESLA M3 LR +

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda giacap » 16/09/2020, 18:11

scanred_x ha scritto:... aggiungo una cosa al volo, penso utile a chi viaggia molto:

quanto detto prima serve a programmare un viaggio (nei tempi e nelle percentuali di ricariche) prima del viaggio o in auto.
MA ancora più importante, durante i viaggi lunghi, conviene tenere aperta sullo schermo della Tesla l'apposita app "Viaggi" che offre due pagine, una di consumi (istantanei, medi, e calcolati su 10, 20 o 50 km) e l'altra FONDAMENTALE di grafico (in discesa o salita) dei consumi stimati e DEI CONSUMI REALI. Pertanto confrontando le due linee si può sapere sempre se si sta mantenendo quando calcolato dall'auto oppure si sta peggiorando o migliorando le medie calcolate e con quanto esattamente si arriverà alla meta.
E' uno strumento utilissimo e sgombra il campo dalle pure ipotesi a tavolino per dare conto, minuto per minuto e istante per istante, del tuo preciso stile di guida e della tua precisa velocità all'istante per proiettarla e rendere visibile il tuo consumo e con quanto esattamente arriverai alla meta...
Lungo discorsetto, ma spero utile nei lunghi viaggi...
Scan


grazie 1000, fra l'altro ora sono circa al 55% e ho messo Padova come meta, appena ha fatto il calcolo mi ha indicato in giallo che dovevo stare sotto i 120 kmh altrimenti non sarei arrivato a FANO. Quindi non mi devo preoccupare, perchè lei ti aggiorna
TESLA M3 LR .... è arrivata 03_08_2020 ;)

frank
Messaggi: 1321
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Si viaggiano 2 ore di fila in autostrada in Tesla Model 3?

Messaggioda frank » 16/09/2020, 18:21

In questi casi ti conviene anche fare delle prove con ABRP
https://abetterrouteplanner.com/
Inserisci il tuo modello e tre tappe Pescara-Padova-Pescara.
Per ora il navigatore Tesla non ha la funzione che ti permette di verificare dove caricare anche per tornare indietro, se non hai una carica notturna a Padova.
Ti conviene quindi fermarti a caricare anche ad Occhiobello. Lo puoi fare anche al ritorno, dipende da quando devi poi girare a Padova.
Altrimenti da Padova poi ti tocca andare a Vicenza oppure cercare colonnine non Tesla a Padova.
Valuta anche se arrivi da Pescara a Forlì che è proprio fuori dal casello, mentre Fano ha un po' di giri per via di cantieri tra il casello ed il SUC (almeno era così l'anno scorso).
Se vuoi stare tranquillo, la prima volta, carica a Fano e Occhoibello all'andata. Sei così bello carico per girare quanto vuoi a Padova e poi al ritorno lascia fare al navigatore dell'auto che valuterà quanta carica e sceglie il meglio dei tre SuC lungo il tragitto.
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite