Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Auto elettrica dotata di autonomia fino a 200 km assicurati dalla batterie da 30 kWh, e altri 30 km garantiti dalle 330 celle fotovoltaiche sparse sulla carrozzeria.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 8313
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda selidori » 13/03/2018, 8:23

rob_nosfe ha scritto:Anche ammesso che un veicolo del genere sia così ottimizzato da consumare solo 15 kWh/100 km, per fare 30 km gli servono comunque 4,5 kWh di energia.
Il limite de facto del sole bavarese è di 7 ore equivalenti elettriche giornaliere, ovvero servono 1/7 = 143 Wp di fotovoltaico per produrre 1 kWh durante quel giorno ideale e quasi impossibile.
Quindi per fare davvero "fino a 30 km/giorno" dobbiamo stendere non meno di 143x4,5 = 643 Wp di fotovoltaico.
Con l'attuale tecnologia siamo oltre i 3 mq, e non parliamo del totale delle celle montate a bordo, perché la normale del raggio solare non può stare contemporaneamente sul cofano, sulla cappotta e su entrambe le portiere!
Mi piace che finalmente qualcuno faccia le pulci a quel sistema, tutti continuano a crederlo possibile o comunque si aspettano risultati prossimi.
Ribaltiamo però la faccenda: invece di partire dagli impossibili 30km tedeschi, ragioniamo su quanto potrebbe essere la reale rendita in centro Italia d'estate con un irraggiamento medio d'estate. Io sono molto pessimista e secondo me non riusciamo a fare 1kWh (7 km, se va bene) che probabilmente consumi prima di partire solo per accendere il condizionatore (con l'auto al sole, cosa ti aspetti?) e quindi mi sento di disilludere chiunque speri almeno in qualcosa, però non ho dati certi e reali su cosa si potrebbe avere da quella specifica carrozzeria e modelli di pannelli. Tu riesci a farci un calcolo approssimativo?
Poi -come detto- io non credo sia proprio possibile e volevo disquisire qua della questione puramente tecnica, ma la seconda parte -ancora più ingenua ed utopistica- che un'auto così possa costare 16 o 20.000 euro mi riesce difficile pure partire dalla disanima. Eppure c'e' chi ci crede. Evidentemente in BMW o Renault o Tazzari sono tutti ladri, se costando molto di più, fanno molto meno... (ho citato apposta 3 marchi estremi, dal pseudo lusso probabilmente con studi ingenieristici in perdita, alla più economica ugualmente in dumping, all'artigiano italiano che probabilmente non deve spendere tantissimo per mantenere la rete di vendita ed assistenza e concentrarsi su una snella produzione ad-personam già venduta, eppure nessuno di loro riesce ad essere sotto i 25.000 euro... senza sistemi V2G o pannelli o altri diavolerie nuove).


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


Avatar utente
selidori
Messaggi: 8313
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda selidori » 13/03/2018, 8:32

C'e' però da dire che questa SION si presenta decisamente diversa dalle altre sparate simili.
Nelle altre c'era il chiaro intendo di truffa: se prove erano fumose e riservate, quando i progettisti rispondevano, lo facevano in maniera aggressiva ed alludendo a sette sorelle, complotti, ecc.
Qua invece sono decisamente più sociali, positivi, addirittura aperti al pubblico ed internazionali (ed anche questo è sospetto: una campagna tipo questa ha un costo immenso, oltre al fatto che non disdegnano paesi come l'Italia dove l'elettrico proprio non ha successo). Insomma sembrano proprio in buona fede, ma quel che promettono è (secondo me) tecnicamente ed economicamente impossibile. Oddio non si possa escludere che sia l'"acchiappagonzi 2.0" e proprio per questo deve essere diverso dall'atteggiamento delle vecchie "acchiappagonzi", ma comunque è tutto molto strano, veramente giocano bene con il pubblico (generalista, questo fa pensare, comunque...).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

ginorosi
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda ginorosi » 13/03/2018, 9:02

marcober ha scritto:Il tetto, il cofano e gran parte della carrozzeria sono coperti di celle in silicio monocristallino ad alta efficienza (soprattutto efficienti in condizioni di luce diffusa, dovrebbero comunque raggiungere il 100% della loro capacità potenziale con angoli di incidenza della luce fino a 70°), protette da uno strato di policarbonato. La messa in servizio utilizza il nome del prodotto viSono. La superficie totale dei 330 celle fotovoltaiche è di 7,5 m2 con un' efficienza annunciata del 24%. La potenza massima totale erogata è 1208 Watt di picco, il che significa che in condizioni favorevoli di irraggiamento è possibile avere 30 km di autonomia aggiuntiva (circa 10 mila Km in un anno).
Celle solari (viSono)

Qualcuno domanda ai signori della Sion , come farebbe a produrre 1kw istantaneo , quando ho 1 fiancata e il tetto al sole , ma l'altra fiancata all'ombra ? 1kw di pannelli sul tetto messi nelle condizioni ottimale SUD e 30° (per Italia) produco un kw istantaneo solamente in determinate condizioni e per pochi secondi , minuti , poi tra calore e irraggiamento non standard col cavolo che li fanno , qui abbiamo sempre almeno 1/3 della superficie in ombra (che chi conosce come funziona un pannello FV sà che blocca anche il resto del pannello, se non si esclude una parte , ma allora non ho mai lo stesso il kwp , al massimo posso avere 3-400w contemporaneamente ) con 10ore di luce sono 4kwh , oltretutto le celle si scalderanno fino a 60-70° visto il non raffreddamento inferiore, scaldando tutta l'auto ancora di più... secondo me i 30km con una giornata al sole li farebbe solo se mettessi una tettoia sopra da 7mq che inseguisse il sole....
Renault Zoe Q210 2013

ginorosi
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda ginorosi » 13/03/2018, 9:03

La mia considerazione l'ho messa nella discussione della Sion..
Renault Zoe Q210 2013

Avatar utente
rob_nosfe
Messaggi: 103
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda rob_nosfe » 13/03/2018, 10:48

marcober ha scritto:efficienti in condizioni di luce diffusa, dovrebbero comunque raggiungere il 100% della loro capacità potenziale con angoli di incidenza della luce fino a 70°

Per chi non è addentro alla tecnologia chiarisco questo punto: d'inverno fa freddo e d'estate fa caldo perché se la normale della terra che calpestiamo è spesso lontana dai raggi solari la stessa quantità di luce viene spalmata su una superficie più estesa perché inclinata, quindi riceve meno energia per mq.

Anche nel fotovoltaico è così, ma questo effetto è amplificato da 2 fattori di sfiga:
  1. il materiale fotoelettrico delle celle è quasi sempre in forma cristallina quindi molecolarmente orientato sulla normale del taglio del wafer
  2. il materiale semitrasparente che le protegge da urti e grandine fa tanto più riflesso quanto più lontani siamo dalla sua normale

Quando qualcuno fa la sparata dell'efficienza straordinaria in condizioni di luce diffusa vuole semplicemente dire che ha ottimizzato (di quanto non si sa) uno o entrambi i fattori di sfiga, ma ovviamente non può aver fatto nulla sul primo, che dipende da equazioni matematiche e non dalla fisica dei materiali.

Nel caso concreto, a 70° di disassamento lo stesso irraggiamento deve spalmarsi su una superficie pari a (teorema di Pitagora) 34,2% di quella originaria.
Quindi abbiamo in mano 342 W/mq per ogni kW/mq incidente, e più di questo senza lenti o specchi non ci è dato ricevere.


marcober
Messaggi: 5806
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda marcober » 13/03/2018, 11:30

Rob..vero quel che dici..ma non è che non sia stato considerato..altrimenti avrebebro detto che con 1,2 kw di potenza avrebbero prodotto 1,2 kW per ogni ora di luce..cioe circa 4.380 kwh anno...inveec dicendo che si aspettano 30 km (3 kwh) al giorno..si aspettano circa 1.100 kwh anno..che comunque non faranno MAI su un auto..ma non tanto perche Pitagora gioca contro...ottimale..ma proprio perche come diceva Gino, se una portiera è al sole, allora l'altra è in ombra
io poi auto al tengo in garage per sicurezza e perche non si scaldi..se si scalda consumo PIU energia per raffreddarla di quella che le celle mi hanno caricato intanto che si scaldava.
Dunque è un'idea comunque peregrina..senza contare che se rigo la macchina magari al cella non funziona piu..e probabilmente INTERo impianto ne esce con resa azzoppata se uan cella si azzoppa.
Molto meglio spendere quei sldi per mettere impianto sul garage e al limite una batteria nel garage..su auto basta un pannellino che faccia andare la ventilazione in estate, per tenere fresca auto (ma vedo che stentano a proporlo..)
Penso poi che Siaon non si vedrà mai sul mercato...temo...
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
rob_nosfe
Messaggi: 103
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda rob_nosfe » 13/03/2018, 11:43

marco ha scritto:Un po' come se un'auto a benzina dovesse portarsi nel baule una stazione prolifera... :-)

L'analogia che intendevo io è che nell'endotermico tu crei una reazione fortemente esotermica (lo scoppio) nel momento in cui ti serve. Nel serbatoio ti porti il carburante, ma il generatore deve per forza di cose lavorare all'unisono con le richieste dell'utilizzatore: premi sull'acceleratore --> si apre l'iniettore.

Nell'elettrico non c'è bisogno di portarsi un generatore appresso, perché l'energia è già stata generata a monte e stoccata elettrochimicamente.
In questi termini è come se l'energia elettrica fosse una meta-energia, perché senza destinazione d'uso propria. E' un limbo che separa completamente la generazione (pulita o meno che sia) dall'utilizzo.

L'endotermica invece non ha possibilità di stoccare la coppia in nessun modo, si limita a generarla quando serve.
Bene inteso, questo porta anche dei vantaggi: stoccare il combustibile è molto più economico che stoccare l'energia pronta per l'uso.
Tra gli svantaggi però c'è l'assurdità di portarsi dietro un generatore con tutte le rogne manutentive che questo comporta, per non parlare del legame a doppio cappio tra la generazione e l'utilizzo.
Nell'endotermico una volta che hai costruito il motore l'hai condannato a servire il tuo obiettivo di spostarti, quindi tutte le rogne ambientali ricadono su chi ha bisogno di spostarsi. Ma l'annoso problema ecologico è insito nella generazione endotermica, non nello spostamento in sé.

Il fatto che spostarsi sia inquinante è un effetto di questo legame che l'elettrico scioglie spostando il paradigma con una specie di meta-energia. Che di per sé non è necessariamente pulita, dipende.
Il passaggio sociale è simile a quello che ha trasformato il baratto in acquisto: ancora oggi puoi barattare, ma è molto più comodo avere una meta-merce che di per sé non serve a nulla, se non a sciogliere il legame tra il bene che vuoi acquistare e quello che vuoi vendere.

Mmm... la peperonata di ieri fa strani effetti stamane.

ginorosi
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda ginorosi » 13/03/2018, 12:05

Io il pannellino lo userei per ricarica la batteria servizi 12V , visto che spesso con 20-30kwh di batteria trazione piena , mi trovo a non poter avviare auto perchè scarica lei :D , leggo in alcuni interventi a giro...
Renault Zoe Q210 2013

marcober
Messaggi: 5806
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda marcober » 13/03/2018, 12:34

si ricarica solo se auto la usi..vero..ma se non la usi per settimane(mesi..se hai garage..non cambia nulla..
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8313
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Sono Motors Sion: auto che si ricarica con i pannelli solari

Messaggioda selidori » 16/03/2018, 19:52

Per cominciare a fare due calcoli seri, nessuno riesce a capire la marca ed il modello dei pannelli utilizzati?
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ



Torna a “Sono Motors Sion”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti