Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

marcober ha scritto: 09/07/2024, 15:50 Ombre o perdite da accumulo?
Impianto off-grid auto-installato con l'aiuto dell'amico elettricista. Non c'entra nulla ma continua a tirarlo in ballo lo stesso.



VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

Qwerty ha scritto: 09/07/2024, 15:45 Con i BTP hai un rendimento certo , con il FV non consideri il rischio furto e grandine che in caso di danni importanti non ti viene rimborsato completamente
Un BTP quindicennale non mi rende il 16% annuo. Il mio impianto FV invece sì.

P.S. Sono abbastanza sicuro che nessuno si arrampicherà sul tetto per smontare i pannelli di notte e men che meno si introdurrà in casa per rubare un inverter. Con questo non volgio dire che non ci sia il rischio di furti ma il FV è l'ultima cosa che rischio di vedere sparire.
marco__
★★★ Intenditore
Messaggi: 181
Iscritto il: 10/05/2022, 9:28

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da marco__ »

solo qualche mese fa, un BTP rendeva 5% pulito all'anno, senza dover ovviamente rientrare del capitale, senza rischi e senza costi accessori (assicurazione, manutenzione nel corso del tempo...)
in 20 anni di vita è pensabile che almeno l'inverter sia da cambiare almeno una volta (ha 10 anni di garanzia come gli accumuli, quindi con lo stesso criterio va considerato "morto" al 10° anno)

@marcober: continui a confrontare con SSP, non con RID
marcober
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 11480
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da marcober »

VPP ha scritto: 09/07/2024, 16:05
Impianto off-grid auto-installato con l'aiuto dell'amico elettricista. Non c'entra nulla ma continua a tirarlo in ballo lo stesso.
un 8 kw in centro italia (se ho capito bene non sei al nord) dovrebbe dare 9-10 mila kwh e non 6000.
FV: 15 kW Sunpower - Riscaldamento: PDC aria acqua ZUBADAN 12 KW
marcober
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 11480
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da marcober »

marco__ ha scritto: 09/07/2024, 16:41 qualche mese fa, un BTP rendeva 5% pulito all'anno,senza rischi

@marcober: continui a confrontare con SSP, non con RID
continuo a confrontarlo con quello che oggi mi paga ...perche dovrei confrontarlo col RID se oggi posso accedere a SSP e a quanto pare non me lo leveranno cosi presto?

Se oggi ho SSP quello uso

Tu invece usi il rendimento dei BTP di "qualche mese fa"...ehehehe ...non si fa... :lol:

BTP senza rischi? e come mai secondo te un Bund tedesco rende la metà? perche sono fessi loro e furbissimi noi? :roll:

Manutenzione sul FV..si puo essere..ma come detto...in 20 anni rende come un BTP (anzi leggermente meglio) e mi resta impianto sul tetto gratis per altri 10..
Poi siamo d'accordo..non ci si arricchisce ne col BTP ne col FV..unica cosa certa , accumulo ti impoverisce :D
FV: 15 kW Sunpower - Riscaldamento: PDC aria acqua ZUBADAN 12 KW

VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

marcober ha scritto: 09/07/2024, 16:54
un 8 kw in centro italia (se ho capito bene non sei al nord) dovrebbe dare 9-10 mila kwh e non 6000.
E' un impianto off-grid. Quello che non consuma non produce perché non può immettere.
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

BTP decennali al 5% netto si sono visti ai tempi dell'ultimo governo Berlusconi altro che qualche mese fa.

Il mio SolarEdge ha 12 anni di garanzia e io ho calcolato sui 15 anni perché spero in almeno 3 anni di grazia. Se dovesse durare 20 anni allora mi sa che supero il 18% annuo.

L'assicurazione era omaggio (per quanto possa valere assicurazione di Enel X) e la manutenzione ordinaria costa ben zero Euro/anno.
alby62
★★★★ Esperto
Messaggi: 1951
Iscritto il: 19/12/2019, 8:16
Località: gorla maggiore
Veicolo: Zero DS 13 kWh

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da alby62 »

io in ditta col rid mi trovo a spendere 200€ mwh di giorno 210 di sera e 190 di notte, per caricare le batterie userei l energia che vendo sicuro tra le 11 e 14 quella che di media vendo 0.04 - 0.05 € /kwh la differenza tra prelievo e autoconsumo da accumulo al netto perdite del 10 + 10 % fa 0.148€/kwh spesa per l accumulo da 20 kwh ( prezzo preso da qui sopra 5000€ + inverter + collegamenti pratiche gse è difficile stare sotto al 6500/7000 € si arriva ad un ammotamento di 7.5 / 8.5 anni , ma con un impianto da 143 kwp , che per 50 -60 gg anno non produce nulla sono al nord , con uno da 8 jkwp la vedo dura caricare 20 kwh girono per oltre 200 giorni anno
avendo detratto iva e risparmio tasse sulla spesa effettuata , ( Marcober mi bacchetterà per questa affermazione , ma è per far capire che non avendo la detrazione dei privati le ditte se la cavano cosi )
pero vs ssp non lo faccio perchè non conveniente ,
Zero ds 13 kwh 2017. mini countryman cooper s phev, imp 2.943 kwp sunpower 327w abb powerone 3.0, pdc daikin smart inverter 10kw
marcober
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 11480
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da marcober »

VPP ha scritto: 09/07/2024, 17:11
E' un impianto off-grid. Quello che non consuma non produce perché non può immettere.
Ah..non avev capito

dunque circa 3500 kwh non prodotti ..in RID tassato valevano circa 250 euro..in 10 anni ripagava costo accunulo :lol:
FV: 15 kW Sunpower - Riscaldamento: PDC aria acqua ZUBADAN 12 KW
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 801
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da npole2000 »

marcober ha scritto: 09/07/2024, 15:50 dunque da un FV da 8 kw alla fine tiri fuori 6000 kwh di godibile?
750 kwh/kwp.
Ombre o perdite da accumulo?
6000kWh di autoconsumo (cioè direttamente e accumulato/usato), visto che stavamo facendo il paragone tra l'accumulo e l'immissione, non la produzione annua teorica dell'impianto. L'impianto può produrre oltre 10GWh/anno (ma io non immetto: off-grid).
vedo che fai il confronto contro RID..dunque sino ad oggi contro SSP probabilmente ci ha perso soldi...
Un sacco di persone lo hanno messo gratis (vedi bonus 110%), altri per altre ragioni tecniche (tipo io), e altri ancora sono stati "ingannati" letteralmente dagli installatori, facendogli credere che l'accumulo portasse vantaggi economici (anche pagandolo) rispetto a SSP, tra l'altro accumuli venduti a prezzi spropositati. Perché solo "oggi" vediamo accumuli convenienti, fino a poco tempo fa i prezzi erano assurdi. Quindi per rispondere alla tua domanda: chi non l'ha avuto "gratis" a suo tempo, probabilmente ci sta rimettendo denaro.
Poi leveranno SSP? ..si..ma nessuno sa quando e non è imminente...dunque il "non rientra mai" oggi è abbastanza sacrosanto..poi, nel doman non vi è certezza...
Non mi riferivo a questo, ma che comunque prima o poi te lo ripaghi, non per "merito dell'accumulo", ma per merito dell'impianto nella sua totalità (che quindi include anche l'accumulo). Quindi anche se sei in SSP e hai messo l'accumulo, stai (quasi) certamente diminuendo i tempi di rientro dell'investimento, ma raggiungerai comunque il break-even, anche avendo l'accumulo. Tu dirai: allora perché uno dovrebbe coscientemente metterlo se non fa altro che aumentare i tempi di rientro? Perché l'accumulo non è solo questione di denaro, offre alcuni "vantaggi", e per alcuni utenti tali vantaggi valgono l'estensione del rientro dell'investimento, l'importante però è essere coscienti che non si sta "risparmiando" (non rispetto a SSP almeno), ma di questo se ne è discusso ampiamente in altre discussioni.

Rispondi

Torna a “Batterie di Accumulo”