Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
omobono
★★ Apprendista
Messaggi: 37
Iscritto il: 11/02/2020, 22:10
Località: Treviso

Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da omobono »

Ciao a tutti,
perdonate se questa mia aggiunge un altro thread sull'argomento accumulo!

Mi sto accingendo a installare un impianto fotovoltaico e, tra gli altri, ho un dubbio sull'accumulo: l'installatore mi dice che l'impianto andrà sotto regime di SSP, ma a me risulta che a fine anno esso vada a morire per passare completamente al RID.

Ora, cosa mi conviene fare?
- fare impianto senza accumulo e valutare poi, magari per morte dello SSP, installazione della batteria?
- fare impianto con accumulo magari montando qualcosa di economivo (tipo Pylontech) approfittando della detrazione al 50%?

Sinceramente, su prodotti tipo LG, Sonnen, Tesla, ecc. ho paura di ammortizzare l'accumulo in tempi molto simili alla durata del dispositivo stesso... di fatto quasi inficiando la sua convenienza.

Inoltre, 50 o 36% che sia, l'accumulo acquistato successivamente alla messa in opera ed esercizio dell'impianto, sarà comunque detraibile o è detraibile solo l'impianto nella sua interezza?

Grazie
Alessandro



ginorosi
★★★★ Esperto
Messaggi: 3868
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da ginorosi »

Bastava leggersi le discussioni su SSP e pile
In ogni caso ora impianto senza pila in SSP ..... SSP almeno per il 2024 si può fare e chi lo fà ora , andra avanti per anni con SSP , quando tra anni inizieranno a dire che ti toglieranno SSP allora potrai pensare alla pila, ma se anche andassi in RID non credere di recuperarne il costo.... il valore lo danno i pannelli non le pile.....
Renault Zoe ZE40 R110 - impianto FV da 3kW SSP dal 2010 - impianto 20kW RID dal 2011
marco__
★★★ Intenditore
Messaggi: 181
Iscritto il: 10/05/2022, 9:28

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da marco__ »

solo un rapido commento;
concordo sul fatto che ad ora conviene sicuramente fare SSP (finchè è attivabile) e che molto probabilmente anche i nuovi contratti dureranno un tot di anni (questa è la speranza di tutti :-) ), però IMHO non è corretto dire che "anche in RID non ci recuperi il costo", perchè tra pagamento per costo orario e aliquota IRPEF, il RID rende decisamente meno dell'autoconsumo (probabilmente meno del 50%), quindi andando a comprare sistemi di accumulo "non esagerati", si rientra eccome dell'investimento.
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

...quindi andando a comprare sistemi di accumulo "non esagerati", si rientra eccome dell'investimento.
Forse in 30 anni. Ammettendo che le batterie durino 30 anni su quale base consideri un "buon investimento" uno che forse in 30 anni ti restituisce il capitale con zero interesse ma rischio elevato? Siamo al livello di bond argentini...
omobono
★★ Apprendista
Messaggi: 37
Iscritto il: 11/02/2020, 22:10
Località: Treviso

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da omobono »

Non voglio simpatizzare per l'accumulo... anzi vorrei chiarirmi il più possibile... però 30 anni mi pare un po' esagerato.
Voglio dire: in regime di RID un accumulo da 5000 euro in detrazione al 50% va ammortato a 2500 euro.
2500 euro, impotizzando che un kWh, preso dalla batteria, "renda" 0,20 euro (costo sul mercato - PUN) significa che una batteria da 5kWh si ripaga in 12500 kWh caricati e poi consumati.
Ammettendo che la batteria ogni giorno si carichi e si scarichi del tutto (GRANDE approssimazione!) sono 6,8 anni. Insomma non sono 30...

Siamo tirati, d'accordo... ma con una batteria che costa la metà il piano potrebbe stare in piedi.

Sul fatto che i contratti in SSP possano rimanere tali per anni... pare non sia così: non c'è nulla pare di definitivo, ma le intenzini sarebbero di eliminare lo SSP anche per i contratti in essere.

VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6152
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da VPP »

La batteria in SSP rende 0,05 Euro/kwh in RID forse 0,15 Euro/kWh (se hai aliquota IRPEF molto alta). Un accumulo mediamente se usato bene rende 200 cicli/anno. Per una 5 kWh sono 1000 kWh/anno. Fanno 50 Euro/anno in RID e forse 150 Euro/anno in SSP. Fai tu 2500 diviso queste cifre e non ci ho messo nemmeno il 2-3% di inflazione che avremo in futuro più l'invecchiamento della batteria (dopo 10 anni è buona se ha 4 kWh di capacità reale).

0,2 Euro/kWh di rendimento e 365 cicli/anno sono pura fantasia così come è pura fantasia il 100% di capacità dopo 10 anni.

Sia ben chiaro, questo è solo il punto di pareggio per renderti qualcosa economicamente devi andare ben oltre diciamo almeno il doppio
Ultima modifica di VPP il 08/07/2024, 17:53, modificato 1 volta in totale.
ginorosi
★★★★ Esperto
Messaggi: 3868
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da ginorosi »

Stai sbagliando i conti , ti vuoi convincere che comprare la pila ti faccia ricco e non è così 20 cent sono per l'autoconsumo di 1kWh messo nella pila , ma non consideri che con SSP e RID su 1000 immessi te ne pagano 1052 , i 1000 messi nella pila tra carica e scarica te ne restano 800, poi non puoi fare 1kWh 20cent di costo , dimentichi ciò che ti restituisce SSP o RID , la differenza tra accumulato e immesso è attorno ai 4-5cent non di + ...... ma poi un accumulo da 5000€ quanti kWh sarebbero ?
Renault Zoe ZE40 R110 - impianto FV da 3kW SSP dal 2010 - impianto 20kW RID dal 2011
alby62
★★★★ Esperto
Messaggi: 1951
Iscritto il: 19/12/2019, 8:16
Località: gorla maggiore
Veicolo: Zero DS 13 kWh

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da alby62 »

Uno da 5000€ non sarà più di 5kwh l ho scritto e conteggiato giorni fa che vs rid le batterie devono costare non più di 150€/ kwh, sempre a monte di detrazione per far pari a 5/6 anni, figuriamoci vs ssp
Zero ds 13 kwh 2017. mini countryman cooper s phev, imp 2.943 kwp sunpower 327w abb powerone 3.0, pdc daikin smart inverter 10kw
omobono
★★ Apprendista
Messaggi: 37
Iscritto il: 11/02/2020, 22:10
Località: Treviso

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da omobono »

Non mi sto convincendo di niente: non ho ancora comprato nulla!

Detto questo:

1.
Ho premesso che l'ipotesi era iperottimistica (nessun degrado, efficienza del 100% tra carica e scarica, carica e scarica completa per 365 giorni)
2.
Avevo considerato il confronto con RID
3.
La resa era calcolata su costo di mercato (diciamo 30 c) - PUN (diciamo 10 c) = 20 c
4.
avevo scritto che ipotizzavo un accumulo da 5kWh del valore di 5000 euro (a monte delle detrazioni)


Detto questo, se dite che ipotizzare 200 cicli e un ritorno da batteria di 5c/kWh sia realistico... beh... siamo tutti d'accordo che non conviene.
Io poi sono in smart working e dovrei avere una quota di autoconsumo decente...

Grazie
Alessandro
paskyu
★★★★ Esperto
Messaggi: 5897
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Provincia di Varese
Veicolo: e-Up 2020; M3 RWD'24

Re: Mi conviene fare impianto con accumulo economico o senza?

Messaggio da paskyu »

Lavorando in smart working i cicli anno diventano meno di 200, perché in inverno avrai un autoconsumo diretto maggiore.
Quindi tempi di rientro più lunghi.

Rispondi

Torna a “Batterie di Accumulo”