Sù e giù per le montagne: Tirol Edition

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Sù e giù per le montagne: Tirol Edition

Messaggioda marco » 31/08/2018, 15:08

polianto ha scritto:Invece nelle soste alle fast non riesci a fare quasi nulla, se non colazione o andare al bagno, per cui quei 20-30 minuti che spendi in quelle soste sono spesso veramente persi.


Sono perfettamente d'accordo! Quando è una vacanza, anche le soste lente fanno parte della vacanza. Le soste fast invece sono giusto perché devi arrivare prima, e sembrano più soste di lavoro. (ho in agenda di aprire un nuovo topic anche su questo :-))


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Fafifugno
Messaggi: 18
Iscritto il: 23/08/2018, 23:27

Re: Sù e giù per le montagne: Tirol Edition

Messaggioda Fafifugno » 31/08/2018, 15:40

polianto ha scritto:il dover fare delle soste per ricaricare sta diventando un modo di viaggiare molto piacevole e lo stiamo vivendo come una opportunità e non come una forzatura.
E’ vero ci si mette più tempo, ma invece di essere una giornata di “viaggio”, cioè una giornata spesa solo per andare dal punto A al punto B, diventa una giornata di “vacanza” in cui si è visitato quel tal posto e fatto quella tal altra cosa.


Qui mi trovi d’accordo :)

polianto ha scritto:Per esempio all’andata abbiamo fatto 3 ricariche fast, l’ultima all’Autogrill Paganella dove c’era un casino pazzesco, coda enorme per i bagni e ressa alle casse per i panini.


Quanto odio le aree di servizio autostradali...

polianto ha scritto:Siamo risaliti in macchina e ci siamo fermati alla colonnina lenta di Cavalese, ci siamo seduti ad un tavolino all’aperto in un bar della zona pedonale, e ci siamo mangiati una splendida puccia speck e formaggio molto buona con l’arietta fresca di montagna e lontano dai gas di scarico. Molto più piacevole e rilassante.


Pienamente d’accordo

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2261
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Sù e giù per le montagne: Tirol Edition

Messaggioda gianni.ga » 31/08/2018, 16:05

Bel racconto, polianto.
E' stato un piacere leggerlo. ;)
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti