Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
savior
★★ Apprendista
Messaggi: 18
Iscritto il: 22/09/2022, 11:04
Località: Roma

Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda savior » 22/09/2022, 11:49

Buongiorno a tutti, chiedo venia in anticipo per eventuali errori, in caso fatemelo presente e correggero’.

Abito in un piccolo condominio di 6 appartamenti ad Acilia (fra Roma e il mare). Palazzina costruita negli anni 70 attualmente in classe E. La superficie utile totale netta climatizzata totale dell'involucro è pari a 650 m². Il volume netto totale è pari a 2382 m³. Ep,nren,gl: 148.43 kWh/mq. Gas naturale: 8764 mc Energia elettrica: 4864 kWh

Nel mio appartamento di 105 mq, ho consumi annui di gas: 1.453 smc e luce: 1.450 kWh.

Stiamo per avviare il superbonus 110. Lo studio é gia’ stato fatto, e raggiungeremmo la classe A3, con la loro proposta integrale:

“Cappotto, infissi, fotovoltaico 27kWp sul lastrico solare (6 impianti indipendenti di 4,5 kWp) e sostituzione delle 6 caldaie con sistemi ibridi con generatore a condensazione combinato a pompe di calore alimentate del fotovoltaico per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria (da discussioni con i tecnici credo fosse previsto anche un serbatoio per l’acqua, ma non lo vedo menzionato nello studio e non ho capito se ci dovrebbe essere una pompa di calore in ogni stanza o quante)

Ciascuna unità abitativa può valutare l’ipotesi di installare un impianto ad accumulo di batterie per immagazzinare l’energia elettrica prodotta dai moduli e non direttamente autoconsumata.

E’ confermata la fattibilità del salto di due classi energetiche con i soli interventi condominiali. Ulteriori interventi sulle singole u.i. potranno consentire un ulteriore miglioramento della classe energetica”


Non indicano ancora il modello di caldaie e quali pompe di calore ma ho alcuni dubbi perche’ mi hanno detto che i sistemi ibridi danno problemi.
Non ho capito se ci conviene mettere anche il fotovoltaico, caldaie ibride e pompe di calore, o se ci basterebbe sostituire le caldaie con modelli nuovi e piu’ efficienti.
Non vorrei avere mille dispositivi (che si rompono e necessitano di manutenzione, anche dispendiosa) e non avere poi cosí grossi vantaggi…

Che ne pensate? Fra 2 settimane andiamo a parlare con i titolari della ditta e vorrei andarci con le idee un po’ piu’ chiare, spero qualcuno mi possa aiutare.

Grazie mille




luke_campana
★★ Apprendista
Messaggi: 63
Iscritto il: 30/08/2021, 11:34
Località: cesenatico
Veicolo: Renault Zoe R135

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda luke_campana » 22/09/2022, 12:46

Misericordia, ma vogliamo o no staccarci dal gas ?!
Ovviamente i venditori propongono caldaie ibride, per loro è una manna, ma siamo nel 2022, non nel Medioevo.
Passate tutto ad elettrico, se riuscite mettete più fotovoltaico altrimenti vanno bene quelli che hai indicato, tanto con il cappotto serve veramente poco per tenere calda la casa; e visto che sono regalate metti pure le batterie.
FV 6KW + PDC + Renault Zoe R135

Alen
★★★ Intenditore
Messaggi: 190
Iscritto il: 29/10/2020, 19:46
Località: Alessandria - Voghera

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda Alen » 22/09/2022, 12:57

Se ho capito bene, quindi, non avete un impianto di riscaldamento centralizzato, ma 6 impianti autonomi.
Con una casa in A3 trovo sia un delitto rimanere ancorati al gas, soprattutto in una zona come la tua (centro italia e nei pressi del mare). Se fosse possibile, io toglierei il gas e installerei una PdC, avendo però cura di aumentare la dimensione dell'impianto FV (4.5 kW è troppo poco, secondo me: con 6 kW si sta più tranquilli)

Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 30812
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda marco » 22/09/2022, 13:16

savior ha scritto:o se ci basterebbe sostituire le caldaie con modelli nuovi e piu’ efficient


Ma scusa eh? Cosa lo fate a fare il superbonus? Come già scritto, dovete cogliere l'occasione per staccarvi dal gas: quindi più fotovoltaico possibile e pompa di calore 100% elettrica, lascia stare l'ibrido.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh - Zero FX 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - bici elettrica Kalkhoff Agattu dal 2009 - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

savior
★★ Apprendista
Messaggi: 18
Iscritto il: 22/09/2022, 11:04
Località: Roma

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda savior » 22/09/2022, 14:14

luke_campana ha scritto:Misericordia, ma vogliamo o no staccarci dal gas ?!
se riuscite mettete più fotovoltaico............ e visto che sono regalate metti pure le batterie.


Quello purtroppo e' il massimo che si possa mettere credo, almeno dalla simulazione sembra che il lastrico sia pieno al 100%

Da come scrivono loro: "ciascuna unita' abitativa può valutare l’ipotesi di installare un impianto ad accumulo di batterie", per me non e' chiaro se siano gratis o no. Ti risulta che rientrino nel 110%? Se si, ovviamente le metterei. Se no, non ho idea di quanto possano costare.


savior
★★ Apprendista
Messaggi: 18
Iscritto il: 22/09/2022, 11:04
Località: Roma

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda savior » 22/09/2022, 14:17

Alen ha scritto:Se ho capito bene, quindi, non avete un impianto di riscaldamento centralizzato, ma 6 impianti autonomi............
avendo però cura di aumentare la dimensione dell'impianto FV (4.5 kW è troppo poco, secondo me: con 6 kW si sta più tranquilli)


Esatto, 6 impianti autonomi. Purtroppo piu kW non si possono mettere (a meno di installare pannelli piu' efficienti di quelli con cui loro hanno fatto la simulazione credo.

Ma non credo gli altri condomini vogliano staccare il gas del tutto...e poi che ci facciamo con i radiatori? :)
Ultima modifica di savior il 22/09/2022, 14:39, modificato 1 volta in totale.

savior
★★ Apprendista
Messaggi: 18
Iscritto il: 22/09/2022, 11:04
Località: Roma

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda savior » 22/09/2022, 14:20

marco ha scritto:
savior ha scritto:o se ci basterebbe sostituire le caldaie con modelli nuovi e piu’ efficient


Ma scusa eh? Cosa lo fate a fare il superbonus? Come già scritto, dovete cogliere l'occasione per staccarvi dal gas: quindi più fotovoltaico possibile e pompa di calore 100% elettrica, lascia stare l'ibrido.


Grazie delle tue osservazioni, io sinceramente lo farei anche, senza gas. Ma quando non c'e' il sole, le pompe di calore funzionano prendendo energia dalla rete , giusto? (scusate ma sono proprio terra terra).

E scusami ma perché l'ibrido é cosí bisfrattato, mi puoi dare le tue motivazioni per favore? Mi sto informando solo ora di come funziona..

Grazie

paskyu
★★★★ Esperto
Messaggi: 4061
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Provincia di Varese
Veicolo: e-Up 2020 + ID3 Tech

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda paskyu » 22/09/2022, 14:29

Sì, quando non c'è il sole la PdC prende energia dalla rete.
Quando il sole c'è, l'energia la prende in parte o totalmente dal FV.
Il GAS, invece, lo predi tutto dalla rete.

Perché il NO alle caldaie ibride?
Perchè è una complicazione inutile.
Perchè loro ci guadagnano di più a metterlo.
Perchè all'utente costa di più in manutenzione annua.
Perchè all'utente costa di più dovendo pagare i fissi del contatore gas.
Perchè nel 2022 ci sono PdC che possono egregiamente riscaldare senza il supporto del gas anche a Varese, figuriamoci a Roma.
Digli che il GAS non lo vuoi in casa tua e cambia anche la cucina mettendo l'induzione. Potrai così chiudere quella presa d'aria che sei obbligato ad avere per il ricambio d'aria per i fuochi.
E vedrai come starai bene.

ciao
Casa passiva, VMC e PdC per ACS - e-Up 2020 Costa Azul +WP e SP; ID.3 Tech Sw Blue- FV da 8,2kWp ed inverter da 6kW + accumulo da 10kWh

savior
★★ Apprendista
Messaggi: 18
Iscritto il: 22/09/2022, 11:04
Località: Roma

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda savior » 22/09/2022, 14:44

Grazie dei chiarimenti, li faro' presenti sicuramente. In effetti avete confermato i miei dubbi sull'efficacia e soprattutto sul costo di manutenzione di un sistema ibrido.

Ma le pompe di calore hanno bisogno di uno scarico per la condensa, giusto? Sarebbe alquanto una scocciatura dover svuotare giornalmente una tanica di acqua per ogni stanza...e collegarle all'impianto idraulico comporterebbe lavori abbastanza invasivi di muratura.

altristavrogin
★★★ Intenditore
Messaggi: 426
Iscritto il: 19/05/2020, 18:14
Località: Verona
Veicolo: ID.3 - e-up!

Re: Con il Superbonus 110% mi conviene mettere FV e PdC?

Messaggioda altristavrogin » 22/09/2022, 14:46

confermo quanto sopra, anche nel mio caso i progettisti volevano mettere sistemi ibridi ma mi sono imposto e un inverno è passato, sto al nord, e non ho patito!



Torna a “Impianti Fotovoltaici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fede6 e 1 ospite