Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Joint venture fondata da BMW, Daimler, Ford e Volkswagen per costruire un network di stazioni di ricarica per veicoli elettrici per lunghe distanze.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
alby62
Messaggi: 542
Iscritto il: 19/12/2019, 8:16
Località: gorla maggiore
Veicolo: ZERO DS 13 KW

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda alby62 » 21/01/2020, 11:50

anche se ho la moto da + di 2 anni, giuro di non aver usato mai una colonnina, ma ne vedo molte , ma come fate a pagare in contanti , non vedo il passaggio delle banconote come nei distributori self .


Zero ds 13 kwh 2017


Avatar utente
selidori
Messaggi: 11091
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda selidori » 21/01/2020, 11:59

marcober ha scritto:
selidori ha scritto:. In pratica è il ROAMING con i contanti. La cosa non sarebbe neppure sbagliata se fosse implementata, in verità non si fa molto neppure quello...


Nel momento in cui uan App non comporta costi di attivazione o canoni mensili..io non ci vedo molta differenza dallo strisciare una carta di credito fisica..anzi, mi pare un passo in avanti.
Si, intendo pure io quello.
Cioè il pagamento senza pre-iscrizione ma al volo, scegli tu se con contanti, bancomat, carta di credito, prepagate (ma purtroppo conosco ancora troppa gente che si fa le menate per i pagamenti elettronici, penso più per paranoia di privacy che non per sicurezza... anche qua ogni tanto salta fuori qualcuno, fra noi che dovremmo essere utenti "future-proof").

marcober ha scritto:Ionity e Duferco ti permettono anche di pagare anche senza scaricare una APP, inquadrando QRCode..
insomma..il roaming del contante ..si puo fare e si fa.
Anche ENELX (e mi pare pure neogy), ma ci fermiamo a quelli.
Gli altri manco se li sognano: A2A, evway* (in verità dipende dalla colonnina), repower, becharge, driwe*, hera*, gardauno, tap, semm, yess, emobilitaly*, ressolar, nissan charge, kaiperol, e tutti gli altri "minori" ma che però stanno diventando tanti.
*= loro però hanno roaming nextcharge... che permette appunto la ricarica al volo senza iscrizione (mi pare...).

marcober ha scritto:Il roaming vero...io lo intendo come possibilita di attivare al colonnina X usando la MIA tessera (e non quella del Provider X)
Quello è per tutti il roaming, ed il PNIRE/DAFI purtroppo non lo contempla.
Parla genericamente di INTEROPERABILITA' ed appunto qualcuno lo intende con contanti (o con circuito elettronico di pagamento): secondo me è un po' forzato, ma ci potrebbe stare. Ma INTEROPERABILITA' non è ROAMING (infatti avevo definito il roaming per contanti (ed elettronico, che ripeto per me sono assolutamente intercambiabili, ma non per tutti) usando le virgolette ->"ROAMING").

berpaniz
Messaggi: 542
Iscritto il: 23/01/2019, 11:03
Località: PADOVA
Veicolo: e-Golf 36kWh

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda berpaniz » 26/01/2020, 9:18

Gieffe ha scritto:tornando al topic, io penso che la ricarica veloce sulle lunghe tratte sia uno dei fattori che faranno crescere l'utilizzo delle EV, ma non l'unico e forse neanche il principale. Parlando con i conoscenti mi sono accorto che il maggiore mercato potenziale è chi ha bisogno di una city car per gli spostamenti urbani quotidiani e non ha un garage dove caricarla. Parecchie persone, se avessero la certezza (ipotizzo) di poter caricare l'auto nel giro di massimo un'ora e di doverlo fare non più di una volta la settimana, avrebbe meno remore a buttarsi sugli EV. Direte voi, è già possibile, ci sono le colonnine DC anche nei centri urbani. Vero, ma non c'è ancora la percezione che ci siano e ancora non sono così capillari. I benzinai sono molti e visibili, le colonnine no. Quando la gente girando per la città avrà la percezione della presenza delle infrastrutture di ricarica e della loro disponibilità, inizierà ad avvicinarsi più facilmente al mondo EV.


Concordo, è anche importante che la motorizzazione elettrica non costi di più di quella endotermica a parità di modello e allestimento, su questo aspetto l'una auto che ho trovato, che già oggi raggiunge questo obiettivo, è la e-Golf.

Per me la direzione di capacità batterie più capienti e velocità di ricariche più elevate è quella sbagliata, per me la taglia di batteria e velocità di ricarica della e-Golf, a meno di ulteriori progressi tecnici, al momento è quella giusta; Bisogna stare bassi per tenere il prezzo basso, il problema non sta sulla capacità e sulla velocità di ricarica, ma sulla disponibilità di Fast in ogni dove e possibilità di collegare l'auto in Slow nel box di casa e nel posto di lavoro e quindi di infrastruttura.

Purtroppo temo che la ricarica serale sarà un problema non superabile, almeno non in tempi ragionevolmente brevi, in sostanza tenere una EV parcheggiata senza che sia sotto carica è uno spreco, una EV parcheggiata deve sempre essere sotto-carica, questo in linea di principio, quindi nel box di casa deve esserlo , basta poco anche una schuko, in certi pesi del nord europa ci sono schuko gratis un po dappertutto nei parcheggi pubblici, lo fanno anche per tenere motore caldo di una ICE per il problema delle basse temperature notturne che renderebbero difficile l'avviamento mattutino, ma da noi la vedo dura.

Comunque attualmente i numeri del mercato elettrico sono talmente bassi, che abbiamo un ampio margine prima di saturare il mercato di tutti quei automobilisti che dispongono del box, poi si comincerà a lavorerà sul resto degli utenti.
e-Golf 36 kWh Sett 2020

Fritz74
Messaggi: 749
Iscritto il: 28/09/2019, 23:22
Località: Como
Veicolo: Opel Corsa-e

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda Fritz74 » 01/02/2020, 10:52

Ho provato per curiosità oggi a controllare le tariffe ionity nella App ChargeNow e mi dà 0,79€/kWh. Ma Bmw non doveva avere prezzi più bassi perché fa parte del „consorziò“ Ionity?
Corsa-e elegance, in attesa di tempi migliori per la seconda EV :roll:

Avatar utente
simo88
Messaggi: 528
Iscritto il: 20/10/2019, 1:05

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda simo88 » 01/02/2020, 11:20

EnelX riporta ancora 0,50€/kWh
Possibile che con charge now come il servizio di audi sia obbligatorio effettuare un abbonamento


Worksares
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/12/2019, 11:32

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda Worksares » 01/02/2020, 11:42

anche newmotion/shell recharge e su evway è passato all'assurdo 0,79 €/kWh

magari in germania ha senso, uno paga l'abbonamento e poi paga meno la ricarica, considerando che in germania la corrente costa il doppio che da noi e ci sono centinaia di punti di ricarica tutti in posti strategici, ma in italia chi è che paga l'abbonamento per avere il privilegio di caricare a carpi una volta l'anno?

Secondo me con questi prezzi possono considerare la dismissione della ionity all'outlet valdichiana - con le fast enel letteralmente dall'altra parte della strada a metà prezzo uno ci va a caricare solo per sbaglio


Kermit
Messaggi: 869
Iscritto il: 09/02/2019, 13:45
Località: Roma
Veicolo: i3 / iPace

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda Kermit » 07/02/2020, 15:21

Worksares ha scritto:Secondo me con questi prezzi possono considerare la dismissione della ionity all'outlet valdichiana - con le fast enel letteralmente dall'altra parte della strada a metà prezzo uno ci va a caricare solo per sbaglio

Secondo me dipende da quanto spesso ci capiti. Ieri mi ci sono fermato, ero in ritardo e sono andato alla Ionity: ho messo 50 kwh quindi il costo in più rispetto alla fast Enel X è stato di 0,29 x 50 = €14,5. Se lo fai qualche volta l'anno non è che fa questa enorme differenza alla fine anche perchè magari il tmepo in più della fast lo passi al bar e la metà dei soldi di differenza te li spendi in qualcosa da bere / mangiare :D
EVs: BMW i3 94 Ah and Jaguar i-Pace SE

Avatar utente
simo88
Messaggi: 528
Iscritto il: 20/10/2019, 1:05

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda simo88 » 07/02/2020, 15:36

Kermit ha scritto:Secondo me dipende da quanto spesso ci capiti. Ieri mi ci sono fermato, ero in ritardo e sono andato alla Ionity: ho messo 50 kwh quindi il costo in più rispetto alla fast Enel X è stato di 0,29 x 50 = €14,5. Se lo fai qualche volta l'anno non è che fa questa enorme differenza alla fine anche perchè magari il tmepo in più della fast lo passi al bar e la metà dei soldi di differenza te li spendi in qualcosa da bere / mangiare :D

Hai provato a caricare tramite Juice-pass? In teoria ti sarebbe costato 0,5€/kWh, solamente che nessuno nel forum ha ancora potuto fare una prova

laevus
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Prius PHV

Re: Dal 31/1/20 la tariffa Ionity passerà a 0,79 €/kWh

Messaggioda laevus » 18/02/2020, 19:04




Torna a “Ionity”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti