Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Forum per discutere di bici a pedalata assistita e di problematiche legate a tutte le marche e modelli di biciclette elettriche.
Avatar utente
Hubmotor
Messaggi: 7
Iscritto il: 13/01/2019, 22:06
Località: Formia

Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Messaggioda Hubmotor » 14/01/2019, 21:17

Come avevo detto nella presentazione,mi sono preso l'impegno di mostrare i lavoretti casalinghi che sto facendo sulla mia bici,per farla diventare una e-bike in linea con le mie esigenze.
Trattasi di una convertita con HUB anteriore.Qui nella foto,era del tutto sperimentale.Notiamo che la ruota anteriore,pur essendo di 26'' come il pX originale della bici,presenta una copertura da 1,95X26 ,con relativo canale,contro i 4X26 dovuti,risultando più piccola di diametro.
Inoltre,il mozzo,poteva essere serrato di appena 2-3 filetti per lato.Nella foto,ancora non aveva il deragliatore anteriore,per l'ottenimento di un cambio a 21 marce,al posto delle 7 originali.Il pacco batteria e' composto da un ''pieno'' di 8Ah,(ottenuto mettendo in parallelo il pacchetto originale da 3,con uno da 5Ah),e una ''riserva'' di 5Ah,selezionabili con il deviatore elettrico sopra il porta-batterie.Questo perché,il controller posto dentro l'HUB,sopporta max 10 Ah.

46389740_2353379998067437_5213511640695177216_n.jpg
46389740_2353379998067437_5213511640695177216_n.jpg (106.1 KiB) Visto 285 volte
46439140_2353379274734176_7451720017487331328_n.jpg
46439140_2353379274734176_7451720017487331328_n.jpg (105.46 KiB) Visto 285 volte
46358949_2353379394734164_12902816196591616_n.jpg
46358949_2353379394734164_12902816196591616_n.jpg (122.58 KiB) Visto 285 volte




Avatar utente
Hubmotor
Messaggi: 7
Iscritto il: 13/01/2019, 22:06
Località: Formia

Re: Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Messaggioda Hubmotor » 14/01/2019, 21:39

Quindi,ho dovuto procedere al restringimento dell'interasse dei piedini della forcella,risaldandoli ad una distanza appena sufficiente per far passare lo pneumatico da 4'' di larghezza.
Ho raggiato il cerchio originale bici sull' HUB,al posto di quello da 26X1,95 dell'assieme motoruota originale.I raggi sono di acciaio spessore 2mm lunghezza 140 mm.Li ho montati cosi,altrimenti la raggiatura assumeva una forma a punta verso il mozzo.Inoltre,ho dovuto praticare altri 4 fori sull'HUB motor,per alloggiare altrettanti 4 raggi,per far corrispondere i 36 fori del cerchio sullo stesso.La raggiatura,cosi,e' venuta a ''doppio ventaglio'' per parte,ma devo dire che e' molto solida.A tutt'oggi il cerchio scorre centrato senza nessuna deviazione.

46908466_2372378236167613_1959933399825121280_n.jpg
46908466_2372378236167613_1959933399825121280_n.jpg (128.33 KiB) Visto 284 volte
46820710_2372378929500877_6666260805031297024_n.jpg
46820710_2372378929500877_6666260805031297024_n.jpg (113.54 KiB) Visto 284 volte
46827945_2372378386167598_8904248545058488320_n.jpg
46827945_2372378386167598_8904248545058488320_n.jpg (90.98 KiB) Visto 284 volte
46850119_2372379052834198_1656947642053165056_n.jpg
46850119_2372379052834198_1656947642053165056_n.jpg (78.8 KiB) Visto 284 volte
46436483_2359281074143996_7034904827368833024_n.jpg
46436483_2359281074143996_7034904827368833024_n.jpg (95.03 KiB) Visto 284 volte

Avatar utente
Hubmotor
Messaggi: 7
Iscritto il: 13/01/2019, 22:06
Località: Formia

Re: Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Messaggioda Hubmotor » 14/01/2019, 21:58

Nota dolente,sono i freni.In discesa ho fatto una bella caduta,perché dopo 2 km circa ,un sistema composto da un ''ciclista'' che vestito supera i 120kg,la bici di per se relativamente pesante e con ruote del tutto paragonabili ad una 28'',ha mangiato le pastiglie delle pinzette sui dischi.
Cosi,ho dovuto potenziare il freno px,modificando e montando una pinza idraulica di derivazione motociclistica,con relativo tubo, e pompa freno .
Adesso devo fare altri lavori,tra i quali l'adozione di un secondo motore al px,che mi aiuti nelle salite,e il montaggio dei microinterruttori di frenata.Alla prossima.
PS. Il cestello che avevo,ha fatto una brutta fine con il capitombolo che ho fatto nella discesa.

49998217_2464879363584166_6171592748487933952_n.jpg
49998217_2464879363584166_6171592748487933952_n.jpg (94.46 KiB) Visto 277 volte
49676490_2464879200250849_7380053823819087872_n.jpg
49676490_2464879200250849_7380053823819087872_n.jpg (72.41 KiB) Visto 277 volte

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1046
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Messaggioda roberto72 » 14/01/2019, 22:59

Complimenti per la trasformazione e la personalizzazione della Fat...anche se consiglierei molta cautela.
Spero che tu non ti sia fatto male nella caduta.
Per quanto concerne i freni, mi sembra il minimo montare freni a disco idraulici anche all’anteriore e di diametro maggiore possibile, visti i pesi in gioco.
Ancora di più considerando che vuoi montare un secondo motore che farà aumentare ulteriormente il peso finale.
Un metodo che mi aveva insegnato un amico esperto, per non vetrificare le pastiglie sulla MTB era di frenare in maniera alternata tra anteriore e posteriore, lasciando il tempo al materiale di smaltire il calore.
P.S. Anche le coperture della Fat sono Kenda smallblock?
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
Hubmotor
Messaggi: 7
Iscritto il: 13/01/2019, 22:06
Località: Formia

Re: Trasformazione della mia fat bike in e-bike

Messaggioda Hubmotor » 15/01/2019, 18:49

Grazie Roberto72.Le coperture della fat,sono made in India...Non sono neanche tanto perfette.E' una bici di origine economica.La Kenda era montata sulla motoruota .Adesso ho cerchio,raggi,camera d'aria e copertone Kenda smontati da parte.Le misure della fat 26X4 contro i 26X 1,95 della Kenda,meno della meta' come larghezza,e anche come spalla.
Dopo la caduta sono stato una ventina di gg ,con il tendine del pollice sx che mi faceva male,ma adesso e' passato tutto.
Per i freni,gia' ho ritrovato un'altra pinza idraulica,in mezzo alle cianfrusaglie che ho, da mettere all'anteriore.Sono un motociclista,e negli anni ho accumulato un po' di robette per eventuali ricambi.Come il manubrio in alluminio ad esempio,che ho messo al posto dell'originale,troppo stretto e scomodo per me.
Piano piano,vado avanti con i lavori,ma più in la,chiederò consigli su parti elettriche,quali inverter,regolatori di tensione ecc...,che già ho visto qualcosa nel forum.



Torna a “Bici Elettriche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti