Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

La Zero FX monta un telaio derivato dai modelli fuoristrada ed è dotata della tecnologia Z-Force® più all'avanguardia.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9653
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda marco » 28/07/2018, 17:09

Oltre alle solite cose, maggior autonomia e maggior velocità di ricarica... ed agli aspetti che si cercano sempre di migliorare in tutte le classiche moto da enduro a benzina/miscela quali minor peso e miglior ciclistica, vorrei aggiungere tre fattori che andrebbero implementati nelle prossime versioni della Zero FX, in particolare se la si usa appunto per l'enduro.

1) Blocco motore o freno posteriore replicato anche a manubrio: c'è anche il kit per mettere la leva del freno posteriore a manubrio, però andrebbe poi escluso quello a pedale, per via di complicazioni dovuti all'ABS ecc. Un mio meccanico di fiducia sarebbe anche disposto a provare a far funzionare il freno sia da manubrio che da pedale, però è tutto da verificarne problematiche e funzionalità. Avere solo il freno a pedale come ora permette di avere una buona presa a manubrio, ma d'altro canto quando ci si pianta o cade la moto in una salita a forte pendenza, può capitare che sollevando la moto essa scivoli all'indietro. Sarebbe forse sufficiente un pulsante che consumi un po' di energia per tenere ferma la ruota posteriore quando attivato, così che la ruota non possa girare ne in avanti e neanche all'indietro.

2) Boost o levetta frizione: in enduro può capitare di trovare un albero sdraiato in mezzo alla carraia. In questo casi vi è la necessità di avere uno spunto da fermo per poter impennare la moto senza prendere velocità. L'elettrica non ha la frizione, ma ha molta coppia, per cui permette di impennarsi facilmente a velocità di crociera dando gas e tirano il manubrio: d'altro canto però non si riesce ad impennarla da fermo perchè l'erogazione è molto dolce. Ci vorrebbe quindi una levetta da poter tirare solo in quei casi, per impennare da fermo, oppure un pulsante che faccia una specie di boost elettrico, una forte erogazione di potenza per qualche frazione di secondo e giusto per svolgere quella funzione per poi poter gestire il resto con l'acceleratore classico.

3) Retromarcia elettrica: questa è veramente una cosa facile facile da implementare in un motore elettrico, e mi stupisco che non sia stata inserita di default. Sarebbe un vantaggio per la moto elettrica rispetto alle sue concorrenti, perchè non richiederebbe alcuna trasmissione aggiuntiva ma la funzionalità aggiunta consentirebbe di gestire al meglio la moto quando si trova un ostacolo in discesa e si ha necessità di dover retrocedere o girare la moto in spazi ristretti.

Speriamo che qualcuna di queste funzioni possa essere presto implementata nelle prossime versioni, anche come accessori se non di serie.

2018-07-21-02h36m02.jpg
2018-07-21-02h36m02.jpg (425.54 KiB) Visto 1342 volte


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


LucaAmicone
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda LucaAmicone » 30/07/2018, 12:04

Intanto mi presento: Luca Amicone, da Roma, ancora non ho la FX che mi arriverà a novembre in versione 2019 (7.5) :cry:
Non ne farò un uso enduristico (se non saltuario) ma prettamente cittadino. Ho scelto la FX perché per le buche di Roma è assolutamente preferibile l'anteriore da 21" e anche perché scendo da un DRZ400S :-)
Vorrei replicare a quanto hai detto.
1) ho preso il freno di stazionamento https://www.zeromotorcycles.com/shop/in ... cts_id=243 come accessorio aggiuntivo: non riprodurrebbe quel che chiedi? In effetti neppure io ho capito bene come funziona..
2) son d'accordo che sarebbe utile in ambito enduristico, anche nella necessità di rigirare la moto su sentieri stretti (impennata da fermo e ribaltamento); o questo si riesce a fare anche senza?
3) sì, potrebbe essere comoda, ma tutte le mie moto non l'hanno mai avuta e iniziare ad averla su quella più leggera di tutte mi suona superfluo.. :-)
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9653
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda marco » 30/07/2018, 12:13

Ciao e benvenuto ;)
LucaAmicone ha scritto:1) ho preso il freno di stazionamento https://www.zeromotorcycles.com/shop/in ... cts_id=243 come accessorio aggiuntivo: non riprodurrebbe quel che chiedi? In effetti neppure io ho capito bene come funziona.


Da come ho capito, a parte che costa un botto, non funziona in contemporanea con quello a pedale, o comunque da problemi con l'ABS: appena ce l'avrai, mi farai poi sapere.


LucaAmicone ha scritto:2) son d'accordo che sarebbe utile in ambito enduristico, anche nella necessità di rigirare la moto su sentieri stretti (impennata da fermo e ribaltamento); o questo si riesce a fare anche senza?


Mah, non è facile: se c'è spazio comunque, piede per terra e si gira, o in alternativa stando a fianco della moto e dando gas


LucaAmicone ha scritto:3) sì, potrebbe essere comoda, ma tutte le mie moto non l'hanno mai avuta e iniziare ad averla su quella più leggera di tutte mi suona superfluo.. :-)


Già ma questa è elettrica: se è facile implementarlo, perchè non farlo? :D
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaAmicone
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda LucaAmicone » 09/12/2018, 17:57

Da come ho capito, a parte che costa un botto, non funziona in contemporanea con quello a pedale, o comunque da problemi con l'ABS: appena ce l'avrai, mi farai poi sapere.

Come promesso, provvedo. :-) Non credo modifichi nulla all'ABS. E' semplicemente un freno aggiuntivo con comando a cavo praticato tramite una levetta che si aziona dal manubrio. Lavora sul disco posteriore con un solo pistoncino e non sarebbe affatto pratico provare a utilizzarla guidando. E' proprio un vero "freno di stazionamento" così come promesso. Costa DAVVERO un botto ma in effetti è un freno aggiuntivo. Se qualcuno volesse posterò qualche foto (non le ho fatte perché me lo hanno montato male, ma è un'altra storia..).
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9653
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda marco » 10/12/2018, 0:37

LucaAmicone ha scritto:Se qualcuno volesse posterò qualche foto (non le ho fatte perché me lo hanno montato male, ma è un'altra storia..).


Vogliamo si! Raccontacelo bene questo freno aggiuntivo, in un nuovo thread ed allegando qualche bella foto (appena l'hai sistemato)
Io intanto è un po' che sto endurando così > freno-posteriore-a-manubrio-sulla-enduro-elettrica-zero-fx-t3319.html
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


LucaAmicone
Messaggi: 38
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda LucaAmicone » 13/12/2018, 14:49

Aggiungo un altro "desiderio" che mi sembra indispensabile per le future versioni: mettere tutte le lampadine a LED. Quei quasi 100w di sole lampadine accese tutto il tempo, intermittenza delle frecce capacitiva, etc etc, son solo Km in MENO di autonomia, senza contare che il LED sono spesso più potenti, non scaldano, sono più duraturi e resistenti agli urti...!
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9653
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Tre funzionalita' che implementerei nell'Enduro Elettrica Zero FX

Messaggioda marco » 13/12/2018, 14:54

Eh sì, strano che non le abbiano messe di default...
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Zero FX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti