Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Forum per discutere di quei servizi che ti permettono di noleggiare elettrico o guidare un veicolo quando l'elettrica non lo consente.
aventuri
Messaggi: 325
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Messaggioda aventuri » 28/10/2019, 20:20

Ieri ho fatto una bella giornata alla settima parata di ForumElettrico, a Reggio, usando una Zoe di Corrente! il car sharing full electric di Bologna e mi domandavo lo stato dei conti.. sperando che fosse sostenibile

Proprio oggi, leggo la notizia da VaiElettrico che è appena stato festeggiato l'anno di vita del servizio, e ci sono grandi novità in vista (intanto da 240 passa a 280 Zoe!!) e qualche conto:

Il bilancio del primo anni di attività è tanto positivo che l’assessore alla mobiità di Bologna Irene Priolo l’ha definito una «caso di studio a livello internazionale». Le auto della flotta, prima 120, poi 240, hanno percorso in tutto 1,5 milioni di km in 150 mila corse (quindi 10 km di media a corsa) con punte d 700 corse nei week end. Gli utenti abbonati sono oggi 20 mila e l’area coperta dal servizio a flusso libero è salita a 62 km quadrati.


Non male come numeri, dai..

peccato che non si capisca bene i costi i ricavi ed il conto economico.

pero' possiamo fare una stima "back of the envelope" (prima di cena..).

i prezzi sono:
* a consumo da 0.25€ al minuto (al max 15€/H)
* alla prima ora diventa 12€ /ora (e non 15€)
* con un CAP di 40€ al giorno, se si superano le 3 ore 16 minuti di noleggio (io ieri ho fatto più di dodici ore di noleggio e francamente 40€ sono un affare, per me!)

ieri io ho fatto "casualmente" 200KM al costo di 40€ ovvero un costo kilometrico di 20€cent/KM

da notare che se la velocità commerciale della Zoe a consumo fosse di 60KM/h, ogni KM viene a costare 12€/60 = 20€cent/KM (identico alla mia media..)

invece a puro consumo (per corse brevi.. <1H) abbiamo un costo maggiore, se velocità commerciale in città è 20KM/H (e già sarebbe tanto..), avremmo costo kilometrico 15€/20KM = 75€cent/KM

facciamo "finta" che questi noleggi da 1.5M KM siano
* 80% al 75€cent/KM
* 20% al 20€cent/KM

incasso presunto: 900K€ + 60K€ = 960K€..

ora la domanda è: quali saranno i costi tra fissi e variabili? si legge:

..Per la gestione della flotta, a questo punto di 280 unità, i soci di Corrente (Tper, Saca e Cosepuri) hanno messo al lavoro una squadra di 30 persone...


se full time con RAL da 33K€, qui siamo già a 1M€ di costi personale.

poi i costi della corrente elettrica.

facciamo 0.11€ per KWh, a 16KWh per 100KM [* costo industriale KWh come da nota di @marcober]

1.500.000KM / 100 * 16 = 240.000 KWh [* corretto "svarione" come scritto in post sotto]

bolletta: 240.000 * 0.11 = 26400€ (il carburante incide per niente!!) [modificato per svarione]

poi i costi delle Zoe ( veicoli a noleggio) che poniamo siamo da ammortizzare in 8 anni (come le batterie!)

facciamo che per 240 veicoli ci facciano un buon prezzo, dai! :-) 15K€

240*15K€ = 3.600.000€ da ammortizzare in 8 anni

costo annuale dei veicoli: 450K€

altri costi non mi vengono in mente e/o mi sembrano meno rilevanti (correggetemi se sbaglio..)

quindi abbiamo 1M€ di ricavi - 1,5M€ di costi = 500K€ di passivo [ridotto il passivo di metà per colpa di svarione sul calcolo elettricità, vedi sotto]

.. questa e' la mia stima! chissà quanto son lontano..

infatti dal servizio la conclusione dell'assessore in merito alla sostenibilità:

Non esiste in Europa un servizio di car sharing, tradizionale o elettrico che sia, con il bilancio in attivo. Nemmeno Corrente, per ora, ha ammesso la presidente di Tper Giuseppina Gualtieri. «Ma il nostro è un piano triennale _ ha aggiunto _ che guarda anche a un disegno complessivo di mobilità intermodale. Corrente è un tassello che completa gli altri servizi di Tper, come il trasporto su ferro e su gomma». Il responsabile di Corrente Fabio Teti ci ha poi spiegato che il modello di business è stato disegnato sulla base dei dati d’insieme del car sharing milanese. «Rispetto a quelli _ dice _, andiamo leggermente meglio. L’obiettivo è far crescere il minutaggio medio di ogni corsa, quindi i ricavi».


Anche sul minutaggio possiamo solo fare una stima perchè manca il dato..

direi che 1500000 KM / 20KM/H, il totale di ore e' 75000 , che per veicolo fa 312 e mezzo.

il che vuol dire che al giorno, ogni Zoe e' in viaggio per circa 1 ora, load factor 1/24 = 4%

..direi che c'e' spazio per migliorare i ricavi, in effetti!!

Chi mi calcola il numero di minuti al giorno per macchina per arrivare al pareggio di questi conti ?! :-)

in ogni caso è un servizio sociale.. Forze Corrente!!!

-- EDIT: il post è stato modificato per correggere i conti del costo carburante elettrico.. vedi sotto un mio post

Renault Zoe Corrente - flotta_articolo.jpg
Renault Zoe Corrente - flotta_articolo.jpg (747.18 KiB) Visto 348 volte
Ultima modifica di aventuri il 29/10/2019, 19:19, modificato 2 volte in totale.


waiting the eGolf..


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2674
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Messaggioda gianni.ga » 29/10/2019, 17:00

Intanto uno degli abbonat ha comprato una e-golf.
Se il 10% dei soci fosse invogliato ad acquistare una ev, Corrente avrebbe svolto una funzione educativa.
Personalmente avrei preferito investire quei soldi in autobus elettrici.
Non mi piace quella mole di persone che deve recarsi a recuperare le auto per metterle in carica, se non per la lotta alla disoccupazione. :)
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

marcober
Messaggi: 4439
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Messaggioda marcober » 29/10/2019, 17:39

diciamo che 30 persone per 280 auto sono tantine..dunque se riecono a far crescere uso dei mezzi e numero dei mezzi..possono aspirare anche al pareggio
Costo energia netto Iva (non è un costo) per quella taglia..direi 114 cts al kwh, non 20
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

aventuri
Messaggi: 325
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Messaggioda aventuri » 29/10/2019, 19:14

marcober ha scritto:diciamo che 30 persone per 280 auto sono tantine..dunque se riecono a far crescere uso dei mezzi e numero dei mezzi..possono aspirare anche al pareggio
Costo energia netto Iva (non è un costo) per quella taglia..direi 114 cts al kwh, non 20


spero che manchi una virgola ed intendi un costo industriale di 11.4€cent/KWh, giusto?

poi sopra devo ammettere che ho "cannato" di uno zero il calcolo dei kilowattora (E nessuno a fare la verifica.. grazie tante! :-) )

no sono 2.400.000 ma 240.000KWh (secondo la mia stima di KWh/100KM).. quindi la corrente elettrica passa da 480K€ a 48K€ (beh. MOOOLTO meglio.. )

..e se aggiungiamo anche la tua riduzione del costo al KWh, diventa 26400€ .. il carburante non conta per quasi niente!! ahah..

vado a rettificare questi numeri sopra al post iniziale con una nota. cosi' ritorna consistente..
waiting the eGolf..

aventuri
Messaggi: 325
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Un anno di car sharing Corrente: alcuni dati economici

Messaggioda aventuri » 29/10/2019, 19:29

gianni.ga ha scritto:Intanto uno degli abbonato ha comprato una e-golf.

vero, io sono stato uno dei primi iscritti, quando l'hanno lanciato in piazza, ma oggi ci sono 20K iscritti, si legge..

arrivare al 10% cioè a 2000 EV ... hai voglia! .. da altri miei calcoli fatti sul secondo incentivo Regionale, quello a cui ho aderito per la eGolf, in tutta la regione avrebbero incentivato 300 EV!

Se il 10% dei soci fosse invogliato ad acquistare una ev, Corrente avrebbe svolto una funzione educativa.
Personalmente avrei preferito investire quei soldi in autobus elettrici.
Non mi piace quella mole di persone che deve recarsi a recuperare le auto per metterle in carica, se non per la lotta alla disoccupazione. :)


sul numero di persone impiegate e sul loro costo (vedi sopra, se full time parliamo di 1M€) devono essersene accorti anche loro, perché nell'articolo si legge anche di questo nuovo "hub" (che non ho ancora visto..) finalizzato a "ridurre i costosi viaggi per recuperare le macchine da ricaricare" (cioe' ridurre il personale dislocato a Corrente..). Mi sembrava di aver letto da altri rumors, che poi volessero anche "incentivare" in qualche maniera le persone a portare le Zoe scariche ai punti di ricarica, ma non c'e' traccia in questo sunto, chissa'..

E’ un super hub di prelievo e consegna piazzato nel punto nevralgico della città: all’inizio di Via Indipendenza (500 metri da Piazza Maggiore) e fra la Stazione Ferroviaria, che presto sarà servita da un People Moover sopraelevato che in 8 minuti collega l’Aeroporto, e l’Autostazione dei bus. Sono 16 piazzole di sosta riservate, proprio nel parcheggio che fronteggia quest’ultima. L’area è attrezzata con 4 colonnine di ricarica Scame. Serviranno agli addetti per fare “il pieno” alle vetture durante la notte, senza costosi viaggi per recuperarle dai luoghi di rilascio.


comunque direi che ci sono tutti gli spunti per un servizio che dopo il primo anno di "startup" sta procedendo con una "ri-fasatura" per la sostenibilità!
waiting the eGolf..



Torna a “Car Sharing e Noleggio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti